lorenzoJHWH is king Israel and Unius REI kingdom Universal brotherhood

lorenzoJHWH is King Israel, Universal Brotherhood Unius REI Governor on the world
Anzi in internet io non sono neanche una persona reale, infatti nella vita reale, io non vado dicendo queste cose.. io in INTERNET io sono un PERSONAGGIO, ecco perché sarebbe per tutti i miei nemici enormemente dannoso uccidermi.. non si può, infatti, uccidere un Personaggio!

Onestamente, io non credo che, Dio interverrà a salvarci da una tale devastante disastrosa guerra mondiale: di cui la Piramide massonica Spa, di poche persone proprietarie della Finanza Internazioanle, ha disperato bisogno, di ottenere questa guerra, in tempi brevi (perché, i popoli saranno schiacciati da un debito assurdo, che non è la conseguenza di errori politici, ma di logiche matematiche e finanziarie assolutamente criminali) COME DARE SOLIDITà AI DEPOSITI BANCARI CHE ESULANO DAL PRODOTTO INTERNO LORDO DEL PIANETA? QUINDI SE NON SI UCCIDONO I GRANDI TITOLI BANCARI, SI DEVONO NECESSARIAAMENTE UCCIDERE I POPOLI, per poter riaprire un nuovo ciclo monetario: SEMPRE parassitario, devitalizzante, che è usurocratico indebitante, e che necessita di non più di cicli di 60 anni di pace.


PERCHé DEI CRIMINALI FAVORITI da loro LEGGI massoniche CRIMINALI PERCEPISCONO PENSIONI E STIPENDI CHE SUPERANO I 10.000 EURO AL MESE?
BISOGNA DISINTEGARE I GRANDI CAPITALI CHE NON SONO DISPONIBILI ALLA PRODUZIONE O BISOGNA DISINTEGRARE I POPOLI!


Questo potrebbe sembrare un monogo delirante, ma, io merito di essere capito, perché, io ho un amore grande per ogni persona di questo pianeta e, inoltre, io sono l'osservatorio dei martiri cristiani da 25 anni ed è il dolore mi fa parlare in questo modo: infatti, la sofferenza dei martiri cristiani indica che la tragedia di una guerra mondiale nucleare è molto vicina, quanto attesa con entusiasmo da Erdogan per ricostituire il suo impero ottomano! Alcuni, infatti, ritengono la guerra mondiale una ottima oppurtunità!

USA e ONU hanno dato alla LEGA ARABA il diritto sharia nazista Ummah Califfato, senza reciprocità, senza diritti umani, di fare il genocidio dei popoli del mondo!

king shari'a, nazism Salman dell'Arabia Saudita ] [ DALIT DHIMMI GOYM SCHIAVI? se tu credi che Dio ha creato gli schiavi, come i salafiti e i farisei credono? tu hai profanato la santità di Dio, quindi finirai all'inferno insieme alla tua pervertita religione! infatti, per Unius REI, ogni uomo di "buona volontà" del pianeta è suo fratello o sua sorella. USA e ONU hanno dato alla LEGA ARABA il diritto sharia nazismo Ummah di fare il genocidio dei popoli del mondo!




my JHWH, tutti questi pezzi di merda per la troppa scienza, si perdono nella latrina della conoscenza.



Persecuted is Global Assault on Christians ] ecco perché, i Governi USA: Spa GMOS NWO AGENDA TALMUD: sono l'anticristo sul mondo, INFATTI, sono i cristiani il vero obiettivo da distruggere in tutto il mondo, per le Aminnistrazioni del Governo USA CIA NATO, sistema massonico BILDENBERG, SpA FMI FED BCE USUROCRAZIA MONDIALE, ecco perché Israele deve essere distrutto, infatti è la Bibbia che deve essere sconfitta, per il trionfo di: tutte le caterie GENDER (BLASFEMIA APOSTASIA IDOLATRIA) delle bestie di satana: il NAzismo! Quindi, è il sistema umanistico, sacralità e regalità dell'uomo che sono da distruggere, perché l'uomo: deve credere di essere stato trasformato in scimmia evoluta (EPOPEA DEL DIO MARDUK) quindi, deve lavore quale schiavo del SUO padrone fariseo: appunto, come il Talmud ha detto!




L'ISLAM NON PUò PIù ESSERE SALVATO ] [ LA MALVAGITà DELLA TEOLOGIA DELLA SOSTITUZIONE (crimine ideologico di genocidio), E LA SUA applicazione politica NAZISTA, della sharia, indicano anche LA SUA ORIGINE DEMONICA... ISLAM E GENERE UMANO SONO DIVENTATI INCOMPATIBILI!

OGGI L'ISLAM è SOLTANTO UN UTILE KILLER dei Rothschild Farisei anglo-americani, un valido ESECUTORE MATERIALE, contro i cristiani, un assassino SERIALE autorizzato da ONU, proprio il nazista SOTTO EGIDA ONU! Ecco perché, tutti quelli che sono in qualche modo contro Israele, o contro la civiltà ebraico cristiana sono l'anticristo: i nemici dei popoli, i nemici dei principi democratici!



LA SOLUZIONE è RECUPERARE LA SOVRANITà MONETARIA E QUINDI DI CONSEGUENZA COSTRINGERE GLI EBREI A VENIRE IN PALESTINA ] [Inoltre, JHWH ha dato la Palestina in eterno al popolo ebraico, e questo è un problema che la Arabia Saudita soltanto può risolvere: ADESSO! INFATTI è LOGICO AFFERMARE, CHE TUTTA LA LEGA ARABA è SOTTO LA DIREZIONE SAUDITA!




Persecuted is Global Assault on Christians by NWO SpA Rothschild ] e perché i sacerdoti di satana Bush 322 Kerry, LaVey, 187 Albert Pike, Obama GENDER, il loro sistema massonico Bildenberg, ecc.. non hanno fatto il Corano di Satana, oppure, non hanno fatto i Veda di Satana, oppure il Talmud di Satana? Infatti, tutti questi testi sono già di Satana: in qualche modo! ] Questa è una constatazione politica logica, per me, che io sono l'osservatorio del martirio dei cristiani da più di 25 anni!



I maligni uccidono i pacifici cristiani rivelando, in questo modo, la loro intrinseca natura cattiva!
Grecia: 61,3% no al referendum, sì 38,7. Tsipras, ora accordo, trattare su debito ]] l'unica cosa che dovrebbe inizare a funzionare è il plotone di esecuzione! [ hanno stampato denaro per oltre 100 volte il prodotto interno lordo del pianeta, quindi, o distruggono i grandi capitali che pretendono un interesse (debito pubblico), o distruggono i popoli nella guerra mondiale! [ la colpa non è della GRECIA, perché, il denaro dei Rothschild SpA costa il 270% del suo valore (fonte scienziato Giacinto Auriti) ] e questa è la verità: hanno fatto un pianeta di Stati tutti indebitati, di poveri sempre più poveri e di ricchi sempre più ricchi (quindi è venuto meno il principio: 1. della integrità territoriale, 2. della sovranità monetaria e, 3. della uguaglianza di tutti i cittidani di fronte alla legge), [ in conlusione: questo è alto tradimento massonico Bildenberg ] l'unica cosa che dovrebbe inizare a funzionare è il plotone di esecuzione!




4 luglio, Obama: la liberta' non viene senza prezzo, 'Ma pagata da tutti le donne e gli uomini militari' ] Obama è un assassino, uno spudorato satanista, un traditore, un attore di Hollywood, perché senza sovranità monetaria non può mai esistere nessuna sovranità politica! ] [ il suo epilogo sarà la tragedia di una ormai inevitabile guerra mondiale nucleare, con almeno 5 miliadi di morti, proprio per colpa del suo sistema massonico usurocratico mondiale SpA truffa monetaria Banca Mondiale!




"Srebrenica fu sacrificata alla Realpolitik" ] non esiste una Realpolitik al di fuori della geopolitica congiunta tra: 1. satanisti massoni USA BILDENBERG NATO, e, 2. i nuovi diritti ONU sharia nazisti della LEGA ARABA: "allah akbar morte a tutti gli infedeli!" Genocidio della TEOLOGIA DELLA SOSTITUZIONE [ Infatti, non sa nessuno che dopo la guerra del Cosovo, su copertura, silenzio, occultamento della NATO CIA network Satellite TV, e dei loro internazionale islamica, galassia jihadista, hanno fatto il genocidio di tutti i serbi nel Cosovo, infatti, hanno distrutto 3000 tra, Chiese, Monasteri e Cimiteri.. furono trucidati soldati della NATO, civili serbi, tutto dopo la guerra, ma, questa è la verità: "NESSUNO NE SA NIENTE!" I tribunali internazionali sono una truffa ideologica, soltanto uno strumento repressivo a servizio degli USA e dei loro interessi geopolitici




Benjamin Netanyahu ] è finta la democrazia tra gli ebrei, Rothschild ucciderà Israele ancora una volta [ è il denaro il vero valore di un Ebreo, quindi, Spa Rothschild hanno il controllo della comunità ebraica mondiale! ] in questo modo, lui preparò Hitler, allo stesso modo ha preparato la LEGA ARABA.. il responsabile di ogni Shoah è sempre rothschild 666 Baal Peor talmud, e se gli ebrei non verranno da me: Israele andrà perduto, ancora una volta! E poi, come al solito la colpa è sempre dei cristiani europei e del Vaticano, quando noi sappiamo che è l'anticristo, SPA Banche Centrali monopolio universale NWO della Massoneria a governare il mondo! Loro gli Illuminati Padroni del mondo, hanno sempre reso impossibile, la espansione territoriale di Israele, pur avendone il diritto con le guerre che ha vinto, poteva prendersi mezzo Medio Oriente! Ad Israele sono stato fatte combattere delle guerre in cui ha rischiato la estinzione, in cambio di niente! è CHIARO: "PER I FARISEI ANGLO-AMERICANI ISRAELE è UN GIOCATTOLO CHE QUANDO NON SERVE PIù DEVE ESSERE DISTRUTTO.



Caro Signor Scarola, comprendo e condivido il Suo anelo per salvare il mondo, ma non invierò la Sua email ai miei contatti. Nel giorno del giudizio avrò l'assoluzione per insufficienza di prove a mio carico (si sta illudendo!) e siccome discendo da una famiglia di banchieri ebrei, profitto personalmente del sistema del signoraggio. Che Allah la protegga! BC http://www.forum-mirabella.com/ ----- Messaggio originale -----Da: lorenzo scarola jhwhinri@gmail.com A: info@forum-mirabella.com;



==================

contro i nostri politici corrotti traditori ed assassini! ] è IL SISTEMA MONETARIO CHE HA BISOGNO TECNICAMENTE DELLA GUERRA MONDIALE. [ 10 ott 2014 Oggi ricorre la data di nascita del Prof. Giacinto Auriti nacque il 10 ottobre del 1923 a Guardiagrelein provincia di Chieti. Grande maestro di vita ci ha insegnato la verità sulla moneta. In occasione del 91° anno dalla sua nascita vi riproponiamo un'articolo dell'avv. A.Pimpini. CHI ERA GIACINTO AURITI. Tratto da http://www.simec.org/sim/giacinto-auriti.html


P.S.- PER CONDIVIDERE FARE COPIA E INCOLLA A TUTTO IL TESTO DI QUESTO POST
Altre info su www.simec.org www.giacintoauriti.eu

http://www.youtube.com/user/ScuolaAuritianaSimec



io sono progetto politico Regno Israele, vs sistemica guerra mondiale del regime massonico usucratico, Erdogan sharia nazismo ONU OIC, compra milione di dollari di petrolio al giorno, dal califfato ISIS, fa passare i terroristi, ma impedisce a cristiani di mettere in salvo la loro vita, perché Obama è la bestia di satana! anticristo Rothschild che aspira legalmente al trono di Gerusalemme? lui si deve confrontare con me!


============================== non possiamo negare che è con metodi brutali, che la LEGA ARABA shariah ha fatto il genocidio dei popoli precedenti! .. e i suoi complici: ONU SPA FMI BCE FED, NATO, UE, USA, Bildenberg, Banca Mondiale, Talmud, OCI e tutti i suoi componenti, stanno per pagare i loro crimini certamente!
LA SHARIA SE LI MANGIA, MATTATOIO PER CANNIBALI ISLAMICI [ VIETATO AI MINORI DI 18 ANNI, scene destabilizzanti, lo spettatore si assume ogni responsabilità per questa visione, si! ci sono cadaveri che divengono, in una macelleria organizzata, il cibo il nutrimento dello ISIS shariah ] http://intermatrix.blogspot.it/2014/08/scoperti-veri-mattatoi-islamici-per.html

fratellanza universale insieme alle 12 tribù di Israele, amore giustizia verità, uguali diritti ed uguali doveri per tutti ] OVVIAMENTE io credo nel multiculturalismo e nella integrazione, ma, è la LEGA ARABA shariah, SENZA RECIPROCITà, che non ci crede, che ci trascinerà nella guerra mondiale, e che ci ucciderà TUTTI, perché, ONU ha tradito tutti i suoi diritti umani universali
========================
circa il DONBASS, NON HA PIù NESSUN SIGNIFICATO PER STATO DI POLIZIA: NATO CIA BILDENBERG REGIME MASSONICO, CHE IL POPOLO SI SIA ESPRESSO IN MODO COSTITUZIONALE E PLEBISCITARIO! ... VANNO CAPITI: SENZA GUERRA? POI, ADDIO SOLDI FINANZIAMENTI USA UE!


sono progetto politico virtuale delle 12 Tribù di Israele, l'unica alternativa possibile alla sistemica guerra mondiale del regime massonico usucratico Spa Fmi NWO Bildenberg, Erdogan califfato sauditi sharia il nazismo ONU OIC, che compra 1 milione di dollari di petrolio al giorno, dal califfato ISIS, e fa passare tutti i terroristi che vogliono passare, ma che impedisce ai cristiani di mettere in salvo la loro vita, perché Obama è la bestia di satana

gender #pedofilia #poligamia #shariah, #bestialismo #Bush 322 #Angela Dorothea Kasner Merkel, #Bildenberg: "voi in quale bidone di acido solforico, voi avete sciolto la mia amica tedesca MarlaMarlen?"













Gesù sa bene che cosa fare










06/02/2013 [if the oil: is not finished? then, they are doing the genocide: of: martyrs Christians, as they have always done in 1400 years. is what the Pharisees of the IMF: they asked. the scourge of kidnapping," a result of the war in Syria. ] VATICAN. Pope appeals for kidnapped in the Syrian conflict. Corpus Christi, faith in Providence, sharing the little we have: At the Angelus Francis remembers "the scourge of kidnapping," a result of the war in Syria. Silent prayer with the faithful for the fallen in peacekeeping operations in the world, and for their families. Corpus Christi urges us to share the little that we are and that we have.
Vatican City (AsiaNews) - Driven by "concern" about the Syrian conflict that affects "the unarmed population," Pope Francis recalled the "scourge of kidnapping" and assured his prayers and solidarity "for abducted persons and for their families, and I appeal to the humanity of the kidnappers for the release of the victims. "

[if the oil: is not finished? then, they are doing the genocide: of: martyrs Christians, as they have always done in 1400 years. is what the Pharisees of the IMF: they asked. the scourge of kidnapping," a result of the war in Syria. ]At the end of the Angelus with the faithful in St. Peter's Square today, the Pope recalled that the civil war in Syria has lasted "for more than two years ... and especially affects the civilian population, that aspires to a peace with justice and understanding. This tormented situation of war brings with it tragic consequences: death, destruction, significant economic and environmental damage, as well as the scourge of kidnapping. " In the situation of insecurity and lawlessness created by the war, many kidnappings have economic reasons, for ransoms, others seem to be motivated by sectarian revenge or fanatical radicalism.

[if the oil: is not finished? then, they are doing the genocide: of: martyrs Christians, as they have always done in 1400 years. is what the Pharisees of the IMF: they asked. the scourge of kidnapping," a result of the war in Syria. ]Among the highest profile personalities to be kidnapped more than a month ago are the bishops Msgr. Yohanna Ibrahim, Syrian Orthodox bishop of the diocese of Aleppo and Msgr. Boulos Yaziji, archbishop of the Greek orthodox diocese of the city. In addition there are many missing, such as the Italian journalist Domenico Quirico. The Pope concluded his appeal by adding: "Let us always pray for our beloved Syria," greeted by a long applause from the approximately 60,000 present.

[if the oil: is not finished? then, they are doing the genocide: of: martyrs Christians, as they have always done in 1400 years. is what the Pharisees of the IMF: they asked. the scourge of kidnapping," a result of the war in Syria. ]Immediately after the pontiff recalled: "This morning, I celebrated Mass with some soldiers and relatives of some fallen in peacekeeping missions, seeking to promote reconciliation and peace in the countries where so much fraternal blood is still spilled in wars that are always a madness. " And quoting a phrase of Pope Pius XII, echoed by John Paul II, he added: "Everything is lost with war, everything is gained through peace." I ask you to pray for the fallen, the wounded and their families. And I ask you now, let's get pray together. "And silence spread across the square. Previously, the pope had emphasized the value of the feast of Corpus Domini,

[if the oil: is not finished? then, they are doing the genocide: of: martyrs Christians, as they have always done in 1400 years. is what the Pharisees of the IMF: they asked. the scourge of kidnapping," a result of the war in Syria. ]which "asks us to convert to faith in Providence, to share the little that we are and that we have, and to never close in on ourselves." The feast was celebrated in the Vatican last Thursday, but in Italy and other countries is celebrated on Sunday, today. Francis commented on the Gospel of the feast, the miracle of the loaves (Luke 9, 11-17). "Jesus - he said - is concerned about the people who have been with him for so many hours: in the thousands, and they are hungry. What to do? Even the disciples are discussing the problem, and they said to Jesus," Send the crowd, "to go into the neighboring villages to find food. Instead, Jesus says, "You give them something to eat" (v. 13).

[if the oil: is not finished? then, they are doing the genocide: of: martyrs Christians, as they have always done in 1400 years. is what the Pharisees of the IMF: they asked. the scourge of kidnapping," a result of the war in Syria. ] The disciples were baffled, and they said, "We have only five loaves and two fish," as if to say just enough for us. Jesus knows what to do, but wants to involve his disciples, he wants to educate them. The disciples, have a human attitude, they look for the most realistic solution, one that does not create too many problems: Send the crowd away so they take care of themselves, after all you have already done so much for them: you preached, you healed the sick .. . Jesus' attitude is distinctly different, and is dictated by his union with the Father and compassion for the people, but also by the desire to give a message to his disciples. Before those five loaves, Jesus thinks: This is providence!

[if the oil: is not finished? then, they are doing the genocide: of: martyrs Christians, as they have always done in 1400 years. is what the Pharisees of the IMF: they asked. the scourge of kidnapping," a result of the war in Syria. ]From this little, God can meet the needs of all. Jesus totally trusts the heavenly Father, he knows that for Him all things are possible. So he tells the disciples to get the people to sit down in groups of fifty - this is not accidental: this means that they are no longer a crowd, but they become community, nourished by the bread of God.  Then, he takes the loaves and fishes, raises his eyes to heaven, for the blessing - this is a clear reference to the Eucharist - and then breaks them and begins to give them to the disciples, and the disciples begin to distribute bread and fish ... and they never stop! This is the miracle: more than a multiplication, it is a sharing, animated by faith and prayer.

[if the oil: is not finished? then, they are doing the genocide: of: martyrs Christians, as they have always done in 1400 years. is what the Pharisees of the IMF: they asked. the scourge of kidnapping," a result of the war in Syria. ] They all ate and there was some left over: This was a sign of Jesus, the bread of God for humanity. The disciples saw, but did not grasp the message well. They were caught up, like the crowd, in the enthusiasm of success. Once again, they followed human logic and not that of God, that of service, love and faith. "
"The Feast of Corpus Christi - he concluded - asks us to convert to faith in Providence, to share the little that we are and that we have, and not to close into ourselves ever. Let us ask our Mother Mary to help us in this conversion, so that we may truly follow, more and more, that Jesus we worship in the Eucharist. "[se, il petrolio non è finito? allora, stanno facendo il genocidio dei cristiani, come hanno sempre fatto in 1400 anni. è quello che i farisei del FMI: hanno chiesto.]

06/02/2013 [if the oil: is not finished? then, they are doing the genocide: of: martyrs Christians, as they have always done in 1400 years. is what the Pharisees of the IMF: they asked. the scourge of kidnapping," a result of the war in Syria. ] VATICAN. Pope appeals for kidnapped in the Syrian conflict. Corpus Christi, faith in Providence, sharing the little we have: At the Angelus Francis remembers "the scourge of kidnapping," a result of the war in Syria. Silent prayer with the faithful for the fallen in peacekeeping operations in the world, and for their families. Corpus Christi urges us to share the little that we are and that we have. Vatican City (AsiaNews) - Driven by "concern" about the Syrian conflict that affects "the unarmed population," Pope Francis recalled the "scourge of kidnapping" and assured his prayers and solidarity "for abducted persons and for their families, and I appeal to the humanity of the kidnappers for the release of the victims. "

   IMF666KillTubeStopME ha pubblicato un commento 10 secondi fa
[if the oil: is not finished? then, they are doing the genocide: of: martyrs Christians, as they have always done in 1400 years. is what the Pharisees of the IMF: they asked. the scourge of kidnapping," a result of the war in Syria. ]At the end of the Angelus with the faithful in St. Peter's Square today, the Pope recalled that the civil war in Syria has lasted "for more than two years ... and especially affects the civilian population, that aspires to a peace with justice and understanding. This tormented situation of war brings with it tragic consequences: death, destruction, significant economic and environmental damage, as well as the scourge of kidnapping. " In the situation of insecurity and lawlessness created by the war, many kidnappings have economic reasons, for ransoms, others seem to be motivated by sectarian revenge or fanatical radicalism.

   IMF666KillTubeStopME ha pubblicato un commento 30 secondi fa
[if the oil: is not finished? then, they are doing the genocide: of: martyrs Christians, as they have always done in 1400 years. is what the Pharisees of the IMF: they asked. the scourge of kidnapping," a result of the war in Syria. ]Among the highest profile personalities to be kidnapped more than a month ago are the bishops Msgr. Yohanna Ibrahim, Syrian Orthodox bishop of the diocese of Aleppo and Msgr. Boulos Yaziji, archbishop of the Greek orthodox diocese of the city. In addition there are many missing, such as the Italian journalist Domenico Quirico. The Pope concluded his appeal by adding: "Let us always pray for our beloved Syria," greeted by a long applause from the approximately 60,000 present.

   IMF666KillTubeStopME ha pubblicato un commento 40 secondi fa
[if the oil: is not finished? then, they are doing the genocide: of: martyrs Christians, as they have always done in 1400 years. is what the Pharisees of the IMF: they asked. the scourge of kidnapping," a result of the war in Syria. ]Immediately after the pontiff recalled: "This morning, I celebrated Mass with some soldiers and relatives of some fallen in peacekeeping missions, seeking to promote reconciliation and peace in the countries where so much fraternal blood is still spilled in wars that are always a madness. " And quoting a phrase of Pope Pius XII, echoed by John Paul II, he added: "Everything is lost with war, everything is gained through peace." I ask you to pray for the fallen, the wounded and their families. And I ask you now, let's get pray together. "And silence spread across the square. Previously, the pope had emphasized the value of the feast of Corpus Domini,

   IMF666KillTubeStopME ha pubblicato un commento 52 secondi fa
[if the oil: is not finished? then, they are doing the genocide: of: martyrs Christians, as they have always done in 1400 years. is what the Pharisees of the IMF: they asked. the scourge of kidnapping," a result of the war in Syria. ]which "asks us to convert to faith in Providence, to share the little that we are and that we have, and to never close in on ourselves." The feast was celebrated in the Vatican last Thursday, but in Italy and other countries is celebrated on Sunday, today. Francis commented on the Gospel of the feast, the miracle of the loaves (Luke 9, 11-17). "Jesus - he said - is concerned about the people who have been with him for so many hours: in the thousands, and they are hungry. What to do? Even the disciples are discussing the problem, and they said to Jesus," Send the crowd, "to go into the neighboring villages to find food. Instead, Jesus says, "You give them something to eat" (v. 13).

   IMF666KillTubeStopME ha pubblicato un commento 1 minuto fa
[if the oil: is not finished? then, they are doing the genocide: of: martyrs Christians, as they have always done in 1400 years. is what the Pharisees of the IMF: they asked. the scourge of kidnapping," a result of the war in Syria. ] The disciples were baffled, and they said, "We have only five loaves and two fish," as if to say just enough for us. Jesus knows what to do, but wants to involve his disciples, he wants to educate them. The disciples, have a human attitude, they look for the most realistic solution, one that does not create too many problems: Send the crowd away so they take care of themselves, after all you have already done so much for them: you preached, you healed the sick .. . Jesus' attitude is distinctly different, and is dictated by his union with the Father and compassion for the people, but also by the desire to give a message to his disciples. Before those five loaves, Jesus thinks: This is providence!

   IMF666KillTubeStopME ha pubblicato un commento 1 minuto fa
[if the oil: is not finished? then, they are doing the genocide: of: martyrs Christians, as they have always done in 1400 years. is what the Pharisees of the IMF: they asked. the scourge of kidnapping," a result of the war in Syria. ]From this little, God can meet the needs of all. Jesus totally trusts the heavenly Father, he knows that for Him all things are possible. So he tells the disciples to get the people to sit down in groups of fifty - this is not accidental: this means that they are no longer a crowd, but they become community, nourished by the bread of God. Then, he takes the loaves and fishes, raises his eyes to heaven, for the blessing - this is a clear reference to the Eucharist - and then breaks them and begins to give them to the disciples, and the disciples begin to distribute bread and fish ... and they never stop! This is the miracle: more than a multiplication, it is a sharing, animated by faith and prayer.

   IMF666KillTubeStopME ha pubblicato un commento 1 minuto fa
[if the oil: is not finished? then, they are doing the genocide: of: martyrs Christians, as they have always done in 1400 years. is what the Pharisees of the IMF: they asked. the scourge of kidnapping," a result of the war in Syria. ] They all ate and there was some left over: This was a sign of Jesus, the bread of God for humanity. The disciples saw, but did not grasp the message well. They were caught up, like the crowd, in the enthusiasm of success. Once again, they followed human logic and not that of God, that of service, love and faith. " "The Feast of Corpus Christi - he concluded - asks us to convert to faith in Providence, to share the little that we are and that we have, and not to close into ourselves ever. Let us ask our Mother Mary to help us in this conversion, so that we may truly follow, more and more, that Jesus we worship in the Eucharist.

   IMF666KillTubeStopME ha pubblicato un commento 31 minuti fa
Marina di Ragusa, June 2 - "We fuck with our own hands" while we should "be a community, which was what, I wanted to become this, ...". He said Beppe Grillo in Marina di Ragusa. Cricket offers "a cap on pensions: not more than: € 6,000, too, who takes: 10 to 90 thousand, the rest: we take them to 8 million pensioners: that: live on less than € 500 per month. There looks like a populist proposal then I'm proud to be populist "- ANSWER - [MAX ROOF oF EURO 6000: IS, fOR PENSIONS THAT tHE SALARIES fOR: HOW tO BE EXECUTED iN CYPRUS, ALL DEPOSITS: mILLIONAIRES, STARTING, fROM THOSE OF ROTHSCHILD, will be erased]

   IMF666KillTubeStopME ha pubblicato un commento 33 minuti fa
MARINA DI RAGUSA, 2 GIUGNO - "Ci fottiamo con le nostre stesse mani" mentre noi dovremmo "essere un comunità, che, era quello, che, volevo fare diventare questo,...". Lo ha detto Beppe Grillo a Marina di Ragusa. Grillo propone "un tetto alle pensioni: non più di: 6.000 euro, anche a chi ne prende: da 10 a 90mila, il resto: li diamo agli 8 milioni di pensionati: che: vivono con meno di 500 euro al mese. Vi sembra una proposta populista? Allora sono fiero di essere populista" -- ANSWER -- [MAX TETTO DI 6000 EURO: SIA, PER LE PENSIONI, CHE PER GLI STIPENDI: COME A CIPRO VANNO DECAPITATI, TUTTI I DEPOSITI: MILIONARI, INIZIANDO DA QUELLI DI ROTHSCHILD]

   IMF666KillTubeStopME ha pubblicato un commento 36 minuti fa
For an hour the Catholic Church throughout the world has bowed to pray before the monstrance - which, according to his faith keeps the true body and blood of Jesus, and ideally gathered around the Pope who presided at the ceremony Eucharistic adoration in St. Peter's Basilica. After spoken and silent prayers, Gregorian, readings by John Paul II, Pope John XXIII and Benedict XVI, the Pope: he left in procession: the largest church in Christendom. In this hour: in Italy from 17 to 18, but in Samoa was 4 am tomorrow in Seoul was night, and gradually according to the different time zones - including cathedrals and churches world has prayed before for the Eucharistic. - ANSWER - God is always in control, then the cataclysms, are a consequence of sin, and not a God of vengeance, that does not intervene because the man believed he was doing alone

   IMF666KillTubeStopME ha pubblicato un commento 38 minuti fa
Per un'ora la Chiesa cattolica: in tutto il mondo si è inchinata a pregare davanti all'ostensorio - che, secondo la sua fede custodisce il vero corpo e sangue di Gesù, e idealmente si è stretta attorno al Papa che ha presieduto il rito dell'adorazione eucaristica nella basilica di San Pietro. Dopo preghiere silenziose e parlate, gregoriano, letture da Giovanni Paolo II, Giovanni XXIII e Benedetto XVI, il Pontefice: ha lasciato in processione: la chiesa più grande della cristianità. In quest'ora: in Italia dalle 17 alle 18, ma nelle Samoa erano le 4 del mattino di domani, a Seul era notte, e via via secondo i diversi fusi orari -- tra cattedrali e chiese mondiali si è pregato davanti all'ostia. --ANSWER -- Dio è sempre in controllo, quindi i cataclismi, sono una conseguenza del peccato, e non una vendetta di Dio, che, non interviene perché l'uomo itiene di fare da solo

   IMF666KillTubeStopME ha pubblicato un commento 1 ora fa
[la dittatura nazista: del Califfato Mondiale] Istanbul, dalla protesta: per un parco alla rivolta: contro: Erdogan: e i suoi islamisti della jihad, per il califfato mondiale, i nazisti dello sterminio di ogni diversità.. Istanbul, guerriglia urbana, e lacrimogeni dagli elicotteri. Istanbul: due morti e mille feriti, negli scontri, tra, manifestanti laici anti Erdogan e sua nazi: sharia polizia.. Istanbul, dalla protesta per un parco: alla rivolta contro: Erdogan: e i suoi islamisti. Istanbul, guerriglia urbana: e: lacrimogeni dagli elicotteri nazisti. Quirico, l'appello delle figlie: ai mostri islamisti, anti-Assad: dicono:"chi sa, qualcosa, ci aiuti a trovarlo".. -- ANSWER -- @kING SAUDI ARABIA: occult power: Al Quaeda -- tu non riuscirai mai ad accerchiare Israele, anzi, io sto preparando un regalo per te, che, tu non dimenticherai più.

   IMF666KillTubeStopME ha pubblicato un commento 2 ore fa
@ 187AUDIOHOSTEM lizard disgusting --- you know, that I am not a prophet, a prophet obeys God, only, while, is God who obeys the will of Unius REI. because I have the seal of the kingship of God's Kingdom You, 666, you do not want me, like, your King, only because, I said that, I will tear down, your underground cities, where, you hold, aliens, zombies, monsters, genetic experiments, and, where: the hope, can not live, because: the law of Satan, and his crimes, against, human dignity: they are absolute! but, this you must know: 1. everywhere, there is a prisoner, I was scheduled to go to free him! 2. I can send angels, rivers and earthquakes, however, to destroy, these cities: underground, in every way! Why is not there a remedy to my power, you can survive, only going down to my terms, because I am the law.

   IMF666KillTubeStopME ha pubblicato un commento 2 ore fa
@187AUDIOHOSTEM lucertola schifosa --- tu sai, che, io non sono un profeta, un profeta obbedisce: a Dio, soltanto, mentre, è Dio che obbedisce: alla volontà di Unius REI. perché i ho il sigillo della regalità del Regno di Dio. Voi, 666, voi non mi volete, come, vostro Re, soltanto, perché, io ho detto, che, io demolirò, le vostre città sotterranee, dove, voi custodite, alieni, zombies, mostri, esperimenti genetici, e dove: la speranza non può vivere, perché: la legge di satana: ed i suoi delitti, contro la dignità umana: sono assoluta! ma, questo voi dovete sapete: 1. ovunque, esiste un prigioniero, io sono stato programmato, per andare a liberare lui! 2. io posso mandare angeli, fiumi e terremoti, comunque, per distruggere: quelle città: sotterranee, in ogni modo! Perché non esiste un rimedio al mio potere, voi potete sopravvivere, soltanto, scendendo ai miei patti, perché io sono la legge.
06/02/2013 12:46
VATICAN
Pope appeals for kidnapped in the Syrian conflict. Corpus Christi, faith in Providence, sharing the little we have
At the Angelus Francis remembers "the scourge of kidnapping," a result of the war in Syria. Silent prayer with the faithful for the fallen in peacekeeping operations in the world, and for their families. Corpus Christi urges us to share the little that we are and that we have.


Vatican City (AsiaNews) - Driven by "concern" about the Syrian conflict that affects "the unarmed population," Pope Francis recalled the "scourge of kidnapping" and assured his prayers and solidarity "for abducted persons and for their families, and I appeal to the humanity of the kidnappers for the release of the victims. "

At the end of the Angelus with the faithful in St. Peter's Square today, the Pope recalled that the civil war in Syria has lasted "for more than two years ... and especially affects the civilian population, that aspires to a peace with justice and understanding. This tormented situation of war brings with it tragic consequences: death, destruction, significant economic and environmental damage, as well as the scourge of kidnapping. "

In the situation of insecurity and lawlessness created by the war, many kidnappings have economic reasons, for ransoms, others seem to be motivated by sectarian revenge or fanatical radicalism.

Among the highest profile personalities to be kidnapped more than a month ago are the bishops Msgr. Yohanna Ibrahim, Syrian Orthodox bishop of the diocese of Aleppo and Msgr. Boulos Yaziji, archbishop of the Greek orthodox diocese of the city. In addition there are many missing, such as the Italian journalist Domenico Quirico.

The Pope concluded his appeal by adding: "Let us always pray for our beloved Syria," greeted by a long applause from the approximately 60,000 present.

Immediately after the pontiff recalled: "This morning, I celebrated Mass with some soldiers and relatives of some fallen in peacekeeping missions, seeking to promote reconciliation and peace in the countries where so much fraternal blood is still spilled in wars that are always a madness. " And quoting a phrase of Pope Pius XII, echoed by John Paul II, he added: "Everything is lost with war, everything is gained through peace." I ask you to pray for the fallen, the wounded and their families. And I ask you now, let's get pray together. "And silence spread across the square.

Previously, the pope had emphasized the value of the feast of Corpus Domini, which "asks us to convert to faith in Providence, to share the little that we are and that we have, and to never close in on ourselves." The feast was celebrated in the Vatican last Thursday, but in Italy and other countries is celebrated on Sunday, today.

Francis commented on the Gospel of the feast, the miracle of the loaves (Luke 9, 11-17).

"Jesus - he said - is concerned about the people who have been with him for so many hours: in the thousands, and they are hungry. What to do? Even the disciples are discussing the problem, and they said to Jesus," Send the crowd, "to go into the neighboring villages to find food. Instead, Jesus says, "You give them something to eat" (v. 13). The disciples were baffled, and they said, "We have only five loaves and two fish," as if to say just enough for us.

Jesus knows what to do, but wants to involve his disciples, he wants to educate them. The disciples, have a human attitude, they look for the most realistic solution, one that does not create too many problems: Send the crowd away so they take care of themselves, after all you have already done so much for them: you preached, you healed the sick .. .

Jesus' attitude is distinctly different, and is dictated by his union with the Father and compassion for the people, but also by the desire to give a message to his disciples. Before those five loaves, Jesus thinks: This is providence! From this little, God can meet the needs of all. Jesus totally trusts the heavenly Father, he knows that for Him all things are possible. So he tells the disciples to get the people to sit down in groups of fifty - this is not accidental: this means that they are no longer a crowd, but they become community, nourished by the bread of God.  Then, he takes the loaves and fishes, raises his eyes to heaven, for the blessing - this is a clear reference to the Eucharist - and then breaks them and begins to give them to the disciples, and the disciples begin to distribute bread and fish ... and they never stop! This is the miracle: more than a multiplication, it is a sharing, animated by faith and prayer. They all ate and there was some left over: This was a sign of Jesus, the bread of God for humanity.

The disciples saw, but did not grasp the message well. They were caught up, like the crowd, in the enthusiasm of success. Once again, they followed human logic and not that of God, that of service, love and faith. "

"The Feast of Corpus Christi - he concluded - asks us to convert to faith in Providence, to share the little that we are and that we have, and not to close into ourselves ever. Let us ask our Mother Mary to help us in this conversion, so that we may truly follow, more and more, that Jesus we worship in the Eucharist. "


02/06/2013 12:23
VATICANO
Papa: Appello per i rapiti nel conflitto siriano. Corpus Domini, fede nella Provvidenza, condividendo il poco che abbiamo
All'Angelus, Francesco ricorda "la piaga dei sequestri di persona", conseguenza della guerra in Siria. Preghiera in silenzio con tutti i fedeli per i caduti nelle operazioni di pace nel mondo, e per i loro familiari. Il Corpus Domini ci spinge alla condivisione del poco che siamo e che abbiamo.


Città del Vaticano (AsiaNews) - Spinto dalla "preoccupazione" per il conflitto siriano che colpisce "la popolazione inerme", papa Francesco ricorda la "piaga dei sequestri di persona" e assicura la sua preghiera e solidarietà "per le persone rapite e per i loro familiari, e faccio appello all'umanità dei sequestratori affinché liberino le vittime".

A conclusione dell'Angelus di oggi, coi fedeli in piazza san Pietro, il pontefice ha ricordato che la guerra civile in Siria dura ormai "da più di due anni... e colpisce specialmente la popolazione inerme, che aspira ad una pace nella giustizia e nella comprensione. Questa tormentata situazione di guerra porta con sé tragiche conseguenze: morte, distruzione, ingenti danni economici e ambientali, come anche la piaga dei sequestri di persona".

Nella situazione di insicurezza e anarchia creata dalla guerra, molti rapimenti hanno motivi economici, per ottenere riscatti, altri sembrano motivati da vendette interconfessionali o radicalismi fanatici.

Fra i rapiti più illustri vi sono ancora, da oltre un mese, i vescovi mons. Yohanna Ibrahim, vescovo della diocesi siro-ortodosso di Aleppo e Mons. Boulos Yaziji, arcivescovo della diocesi greco-ortodossa della città. A questi si aggiungono molti scomparsi, come il giornalista italiano Domenico Quirico.

Il pontefice ha concluso l'appello aggiungendo: "Preghiamo sempre per la nostra amata Siria", accolto da un lungo applauso dei circa 60 mila presenti.

Subito dopo il pontefice ha ricordato: "Questa mattina, ho celebrato la santa messa con alcuni militari e con i parenti di alcuni caduti nelle missioni di pace, che cercano di promuovere la riconciliazione e la pace in Paesi in cui si sparge ancora tanto sangue fraterno in guerre che sono sempre una follia". E citando una frase di Pio XII, fatta propria anche da Giovanni Paolo II, ha aggiunto: "Tutto si perde con la guerra. Tutto si guadagna con la pace". Chiedo una preghiera per i caduti, i feriti e i loro familiari. E la chiedo ora, facciamola insieme". E il silenzio si è diffuso in tutta la piazza.

In precedenza il papa ha sottolineato il valore della festa del Corpus Domini, che "ci chiede di convertirci alla fede nella Provvidenza, di saper condividere il poco che siamo e che abbiamo, e non chiuderci mai in noi stessi". La festa è stata celebrata in Vaticano lo scorso giovedì, ma in Italia e in altri Paesi è festeggiata alla domenica, cioè oggi.

Francesco ha commentato il vangelo della festa, quello del miracolo dei pani (Luca 9, 11-17).

"Gesù - ha detto - si preoccupa per la gente che da tante ore sta con Lui: sono migliaia, e hanno fame. Che fare? Anche i discepoli si pongono il problema, e dicono a Gesù: «Congeda la folla» perché vada nei villaggi vicini per trovare da mangiare. Gesù invece dice: «Voi stessi date loro da mangiare» (v. 13). I discepoli rimangono sconcertati, e rispondono: «Non abbiamo che cinque pani e due pesci», come dire: appena il necessario per noi.

Gesù sa bene che cosa fare, ma vuole coinvolgere i suoi discepoli, vuole educarli. Quello dei discepoli è l'atteggiamento umano, che cerca la soluzione più realistica, che non crei troppi problemi: Congeda la folla, ciascuno si arrangi come può, del resto hai fatto già tanto per loro: hai predicato, hai guarito i malati...

L'atteggiamento di Gesù è nettamente diverso, ed è dettato dalla sua unione con il Padre e dalla compassione per la gente, ma anche dalla volontà di dare un messaggio ai discepoli. Di fronte a quei cinque pani, Gesù pensa: ecco la provvidenza! Da questo poco, Dio può tirar fuori il necessario per tutti. Gesù si fida totalmente del Padre celeste, sa che a Lui tutto è possibile. Perciò dice ai discepoli di far sedere la gente a gruppi di cinquanta - non è casuale: questo significa che non sono più una folla, ma diventano comunità, nutrite dal pane di Dio. E poi prende quei pani e i pesci, alza gli occhi al cielo, recita la benedizione - è chiaro il riferimento all'Eucaristia -, poi li spezza e comincia a darli ai discepoli, e i discepoli li distribuiscono...e i pani e i pesci non finiscono! Ecco il miracolo: più che una moltiplicazione è una condivisione, animata dalla fede e dalla preghiera. Mangiarono tutti e ne avanzò: è il segno di Gesù, pane di Dio per l'umanità.

I discepoli videro, ma non colsero bene il messaggio. Furono presi, come la folla, dall'entusiasmo del successo. Ancora una volta seguirono la logica umana e non quella di Dio, quella del servizio, dell'amore, della fede".

"La festa del Corpus Domini - ha concluso - ci chiede di convertirci alla fede nella Provvidenza, di saper condividere il poco che siamo e che abbiamo, e non chiuderci mai in noi stessi. Chiediamo alla nostra Madre Maria di aiutarci in questa conversione, per seguire veramente, sempre di più, quel Gesù che adoriamo nell'Eucaristia".