lorenzoJHWH is king Israel and Unius REI kingdom Universal brotherhood

lorenzoJHWH is King Israel, Universal Brotherhood Unius REI Governor on the world
Anzi in internet io non sono neanche una persona reale, infatti nella vita reale, io non vado dicendo queste cose.. io in INTERNET io sono un PERSONAGGIO, ecco perché sarebbe per tutti i miei nemici enormemente dannoso uccidermi.. non si può, infatti, uccidere un Personaggio!

Onestamente, io non credo che, Dio interverrà a salvarci da una tale devastante disastrosa guerra mondiale: di cui la Piramide massonica Spa, di poche persone proprietarie della Finanza Internazioanle, ha disperato bisogno, di ottenere questa guerra, in tempi brevi (perché, i popoli saranno schiacciati da un debito assurdo, che non è la conseguenza di errori politici, ma di logiche matematiche e finanziarie assolutamente criminali) COME DARE SOLIDITà AI DEPOSITI BANCARI CHE ESULANO DAL PRODOTTO INTERNO LORDO DEL PIANETA? QUINDI SE NON SI UCCIDONO I GRANDI TITOLI BANCARI, SI DEVONO NECESSARIAAMENTE UCCIDERE I POPOLI, per poter riaprire un nuovo ciclo monetario: SEMPRE parassitario, devitalizzante, che è usurocratico indebitante, e che necessita di non più di cicli di 60 anni di pace.


PERCHé DEI CRIMINALI FAVORITI da loro LEGGI massoniche CRIMINALI PERCEPISCONO PENSIONI E STIPENDI CHE SUPERANO I 10.000 EURO AL MESE?
BISOGNA DISINTEGARE I GRANDI CAPITALI CHE NON SONO DISPONIBILI ALLA PRODUZIONE O BISOGNA DISINTEGRARE I POPOLI!


Questo potrebbe sembrare un monogo delirante, ma, io merito di essere capito, perché, io ho un amore grande per ogni persona di questo pianeta e, inoltre, io sono l'osservatorio dei martiri cristiani da 25 anni ed è il dolore mi fa parlare in questo modo: infatti, la sofferenza dei martiri cristiani indica che la tragedia di una guerra mondiale nucleare è molto vicina, quanto attesa con entusiasmo da Erdogan per ricostituire il suo impero ottomano! Alcuni, infatti, ritengono la guerra mondiale una ottima oppurtunità!

USA e ONU hanno dato alla LEGA ARABA il diritto sharia nazista Ummah Califfato, senza reciprocità, senza diritti umani, di fare il genocidio dei popoli del mondo!

king shari'a, nazism Salman dell'Arabia Saudita ] [ DALIT DHIMMI GOYM SCHIAVI? se tu credi che Dio ha creato gli schiavi, come i salafiti e i farisei credono? tu hai profanato la santità di Dio, quindi finirai all'inferno insieme alla tua pervertita religione! infatti, per Unius REI, ogni uomo di "buona volontà" del pianeta è suo fratello o sua sorella. USA e ONU hanno dato alla LEGA ARABA il diritto sharia nazismo Ummah di fare il genocidio dei popoli del mondo!




my JHWH, tutti questi pezzi di merda per la troppa scienza, si perdono nella latrina della conoscenza.



Persecuted is Global Assault on Christians ] ecco perché, i Governi USA: Spa GMOS NWO AGENDA TALMUD: sono l'anticristo sul mondo, INFATTI, sono i cristiani il vero obiettivo da distruggere in tutto il mondo, per le Aminnistrazioni del Governo USA CIA NATO, sistema massonico BILDENBERG, SpA FMI FED BCE USUROCRAZIA MONDIALE, ecco perché Israele deve essere distrutto, infatti è la Bibbia che deve essere sconfitta, per il trionfo di: tutte le caterie GENDER (BLASFEMIA APOSTASIA IDOLATRIA) delle bestie di satana: il NAzismo! Quindi, è il sistema umanistico, sacralità e regalità dell'uomo che sono da distruggere, perché l'uomo: deve credere di essere stato trasformato in scimmia evoluta (EPOPEA DEL DIO MARDUK) quindi, deve lavore quale schiavo del SUO padrone fariseo: appunto, come il Talmud ha detto!




L'ISLAM NON PUò PIù ESSERE SALVATO ] [ LA MALVAGITà DELLA TEOLOGIA DELLA SOSTITUZIONE (crimine ideologico di genocidio), E LA SUA applicazione politica NAZISTA, della sharia, indicano anche LA SUA ORIGINE DEMONICA... ISLAM E GENERE UMANO SONO DIVENTATI INCOMPATIBILI!

OGGI L'ISLAM è SOLTANTO UN UTILE KILLER dei Rothschild Farisei anglo-americani, un valido ESECUTORE MATERIALE, contro i cristiani, un assassino SERIALE autorizzato da ONU, proprio il nazista SOTTO EGIDA ONU! Ecco perché, tutti quelli che sono in qualche modo contro Israele, o contro la civiltà ebraico cristiana sono l'anticristo: i nemici dei popoli, i nemici dei principi democratici!



LA SOLUZIONE è RECUPERARE LA SOVRANITà MONETARIA E QUINDI DI CONSEGUENZA COSTRINGERE GLI EBREI A VENIRE IN PALESTINA ] [Inoltre, JHWH ha dato la Palestina in eterno al popolo ebraico, e questo è un problema che la Arabia Saudita soltanto può risolvere: ADESSO! INFATTI è LOGICO AFFERMARE, CHE TUTTA LA LEGA ARABA è SOTTO LA DIREZIONE SAUDITA!




Persecuted is Global Assault on Christians by NWO SpA Rothschild ] e perché i sacerdoti di satana Bush 322 Kerry, LaVey, 187 Albert Pike, Obama GENDER, il loro sistema massonico Bildenberg, ecc.. non hanno fatto il Corano di Satana, oppure, non hanno fatto i Veda di Satana, oppure il Talmud di Satana? Infatti, tutti questi testi sono già di Satana: in qualche modo! ] Questa è una constatazione politica logica, per me, che io sono l'osservatorio del martirio dei cristiani da più di 25 anni!



I maligni uccidono i pacifici cristiani rivelando, in questo modo, la loro intrinseca natura cattiva!
Grecia: 61,3% no al referendum, sì 38,7. Tsipras, ora accordo, trattare su debito ]] l'unica cosa che dovrebbe inizare a funzionare è il plotone di esecuzione! [ hanno stampato denaro per oltre 100 volte il prodotto interno lordo del pianeta, quindi, o distruggono i grandi capitali che pretendono un interesse (debito pubblico), o distruggono i popoli nella guerra mondiale! [ la colpa non è della GRECIA, perché, il denaro dei Rothschild SpA costa il 270% del suo valore (fonte scienziato Giacinto Auriti) ] e questa è la verità: hanno fatto un pianeta di Stati tutti indebitati, di poveri sempre più poveri e di ricchi sempre più ricchi (quindi è venuto meno il principio: 1. della integrità territoriale, 2. della sovranità monetaria e, 3. della uguaglianza di tutti i cittidani di fronte alla legge), [ in conlusione: questo è alto tradimento massonico Bildenberg ] l'unica cosa che dovrebbe inizare a funzionare è il plotone di esecuzione!




4 luglio, Obama: la liberta' non viene senza prezzo, 'Ma pagata da tutti le donne e gli uomini militari' ] Obama è un assassino, uno spudorato satanista, un traditore, un attore di Hollywood, perché senza sovranità monetaria non può mai esistere nessuna sovranità politica! ] [ il suo epilogo sarà la tragedia di una ormai inevitabile guerra mondiale nucleare, con almeno 5 miliadi di morti, proprio per colpa del suo sistema massonico usurocratico mondiale SpA truffa monetaria Banca Mondiale!




"Srebrenica fu sacrificata alla Realpolitik" ] non esiste una Realpolitik al di fuori della geopolitica congiunta tra: 1. satanisti massoni USA BILDENBERG NATO, e, 2. i nuovi diritti ONU sharia nazisti della LEGA ARABA: "allah akbar morte a tutti gli infedeli!" Genocidio della TEOLOGIA DELLA SOSTITUZIONE [ Infatti, non sa nessuno che dopo la guerra del Cosovo, su copertura, silenzio, occultamento della NATO CIA network Satellite TV, e dei loro internazionale islamica, galassia jihadista, hanno fatto il genocidio di tutti i serbi nel Cosovo, infatti, hanno distrutto 3000 tra, Chiese, Monasteri e Cimiteri.. furono trucidati soldati della NATO, civili serbi, tutto dopo la guerra, ma, questa è la verità: "NESSUNO NE SA NIENTE!" I tribunali internazionali sono una truffa ideologica, soltanto uno strumento repressivo a servizio degli USA e dei loro interessi geopolitici




Benjamin Netanyahu ] è finta la democrazia tra gli ebrei, Rothschild ucciderà Israele ancora una volta [ è il denaro il vero valore di un Ebreo, quindi, Spa Rothschild hanno il controllo della comunità ebraica mondiale! ] in questo modo, lui preparò Hitler, allo stesso modo ha preparato la LEGA ARABA.. il responsabile di ogni Shoah è sempre rothschild 666 Baal Peor talmud, e se gli ebrei non verranno da me: Israele andrà perduto, ancora una volta! E poi, come al solito la colpa è sempre dei cristiani europei e del Vaticano, quando noi sappiamo che è l'anticristo, SPA Banche Centrali monopolio universale NWO della Massoneria a governare il mondo! Loro gli Illuminati Padroni del mondo, hanno sempre reso impossibile, la espansione territoriale di Israele, pur avendone il diritto con le guerre che ha vinto, poteva prendersi mezzo Medio Oriente! Ad Israele sono stato fatte combattere delle guerre in cui ha rischiato la estinzione, in cambio di niente! è CHIARO: "PER I FARISEI ANGLO-AMERICANI ISRAELE è UN GIOCATTOLO CHE QUANDO NON SERVE PIù DEVE ESSERE DISTRUTTO.



Caro Signor Scarola, comprendo e condivido il Suo anelo per salvare il mondo, ma non invierò la Sua email ai miei contatti. Nel giorno del giudizio avrò l'assoluzione per insufficienza di prove a mio carico (si sta illudendo!) e siccome discendo da una famiglia di banchieri ebrei, profitto personalmente del sistema del signoraggio. Che Allah la protegga! BC http://www.forum-mirabella.com/ ----- Messaggio originale -----Da: lorenzo scarola jhwhinri@gmail.com A: info@forum-mirabella.com;



==================

contro i nostri politici corrotti traditori ed assassini! ] è IL SISTEMA MONETARIO CHE HA BISOGNO TECNICAMENTE DELLA GUERRA MONDIALE. [ 10 ott 2014 Oggi ricorre la data di nascita del Prof. Giacinto Auriti nacque il 10 ottobre del 1923 a Guardiagrelein provincia di Chieti. Grande maestro di vita ci ha insegnato la verità sulla moneta. In occasione del 91° anno dalla sua nascita vi riproponiamo un'articolo dell'avv. A.Pimpini. CHI ERA GIACINTO AURITI. Tratto da http://www.simec.org/sim/giacinto-auriti.html


P.S.- PER CONDIVIDERE FARE COPIA E INCOLLA A TUTTO IL TESTO DI QUESTO POST
Altre info su www.simec.org www.giacintoauriti.eu

http://www.youtube.com/user/ScuolaAuritianaSimec



io sono progetto politico Regno Israele, vs sistemica guerra mondiale del regime massonico usucratico, Erdogan sharia nazismo ONU OIC, compra milione di dollari di petrolio al giorno, dal califfato ISIS, fa passare i terroristi, ma impedisce a cristiani di mettere in salvo la loro vita, perché Obama è la bestia di satana! anticristo Rothschild che aspira legalmente al trono di Gerusalemme? lui si deve confrontare con me!


============================== non possiamo negare che è con metodi brutali, che la LEGA ARABA shariah ha fatto il genocidio dei popoli precedenti! .. e i suoi complici: ONU SPA FMI BCE FED, NATO, UE, USA, Bildenberg, Banca Mondiale, Talmud, OCI e tutti i suoi componenti, stanno per pagare i loro crimini certamente!
LA SHARIA SE LI MANGIA, MATTATOIO PER CANNIBALI ISLAMICI [ VIETATO AI MINORI DI 18 ANNI, scene destabilizzanti, lo spettatore si assume ogni responsabilità per questa visione, si! ci sono cadaveri che divengono, in una macelleria organizzata, il cibo il nutrimento dello ISIS shariah ] http://intermatrix.blogspot.it/2014/08/scoperti-veri-mattatoi-islamici-per.html

fratellanza universale insieme alle 12 tribù di Israele, amore giustizia verità, uguali diritti ed uguali doveri per tutti ] OVVIAMENTE io credo nel multiculturalismo e nella integrazione, ma, è la LEGA ARABA shariah, SENZA RECIPROCITà, che non ci crede, che ci trascinerà nella guerra mondiale, e che ci ucciderà TUTTI, perché, ONU ha tradito tutti i suoi diritti umani universali
========================
circa il DONBASS, NON HA PIù NESSUN SIGNIFICATO PER STATO DI POLIZIA: NATO CIA BILDENBERG REGIME MASSONICO, CHE IL POPOLO SI SIA ESPRESSO IN MODO COSTITUZIONALE E PLEBISCITARIO! ... VANNO CAPITI: SENZA GUERRA? POI, ADDIO SOLDI FINANZIAMENTI USA UE!


sono progetto politico virtuale delle 12 Tribù di Israele, l'unica alternativa possibile alla sistemica guerra mondiale del regime massonico usucratico Spa Fmi NWO Bildenberg, Erdogan califfato sauditi sharia il nazismo ONU OIC, che compra 1 milione di dollari di petrolio al giorno, dal califfato ISIS, e fa passare tutti i terroristi che vogliono passare, ma che impedisce ai cristiani di mettere in salvo la loro vita, perché Obama è la bestia di satana

gender #pedofilia #poligamia #shariah, #bestialismo #Bush 322 #Angela Dorothea Kasner Merkel, #Bildenberg: "voi in quale bidone di acido solforico, voi avete sciolto la mia amica tedesca MarlaMarlen?"













CINA super TAKFIRO potenza

revenge Yitzhak Kaduri ] sharia TAKFIRI ONU USA odiano Israele. Doppiezza Scandalosa TAKFIRI Membri GENITALI SHARIA NAZISTI MASSONI tutti Permanenti Consiglio Di Sicurezza, SpA FED tuttinculo a ISRAELE
revenge Yitzhak Kaduri

Il primo ministro indiano Narendra Modi è MOLTO BELLA CON IL SUO VELO NUZIALE COME UNA VERGINE SPOSA! http://www.ansa.it/webimages/img_457x/2016/2/20/986815cb5d8ba6985d41d61f95469e30.jpg IN TUTTO IL MONDO TUTTI HANNO LA LORO RELIGIONE IDEOLOGIA: GENOCIDIO E NAZISMO A TUTTI QUELLI CHE NON SONO COME NOI! SOLTANTO NOI IN OCCIDENTE ABBIAMO I FARISEI LGBT GENDER DARWIN SODOMA MASSONI: L'ANTICRISTO REGIME NWO BILDENBERG SPA BANCHE CENTRALI, USURAI FARISEI COMUNISTI D'ALEMA ENLIGHTENED FROM CIA SATANISTI NATO LUCIFER, ECCO PERCHé, NOI CRISTIANI SIAMO STATI TUTTI PREDESTINATI AD ESTINGUERCI, IN TUTTO IL MONDO: NEL MONDO HANNO PRESO IL POTERE I DEMONI! Narendra Modi si recherà il 30 marzo a Bruxelles per partecipare ad un vertice bilaterale Ue-India in cui le parti cercheranno di trovare un accordo per riaprire il negoziato per un Accordo bilaterale sul commercio e gli investimenti (Btia). Lo scrive oggi il quotidiano The Hindu.
revenge Yitzhak Kaduri

USA 666 UE Spa FED ] sei una troia a gambe aperte DOPPIA FICA GENDER, che per i Ricchi del mondo, sei quasi un Paradiso Terrestre! MA, tutti MALEDETTI SONO QUELLI CHE IL SATANA TUO HA CASTIGATO CON LA POVERTà!
revenge Yitzhak Kaduri

CARI TAKFIRI ERDOGAN E SALMAN, "COME, tu PUOI DICHIARARE GUERRA A 1,5MILIARDI DI MUSULMANI?" ha detto MASSIMO d'Alema. e allora, cosa farà lui quando diventerete 3miliardi? Certo, lui si farà salafita anche lui! ALLAH AKBAR, ALLAH AKBAR, che Allah ci aiuti!
revenge Yitzhak Kaduri

CARI TAKFIRI ERDOGAN E SALMAN, io ho costretto ISRAELE a salvare ASSAD in passato, COME ORA IO POSSO ABBANDONARE I RUSSI? .. e che speranza voi avete contro di me?
revenge Yitzhak Kaduri

CARI TAKFIRI ERDOGAN E SALMAN, ma, voi pensate veramente, di poter vincere militarmente IRAN e Russia in Siria ed IRAQ? MA SE ANCHE QUESTA POSSIBILITà: assurda, SI AVVERASSE a vostro favore, come pensate voi che, ISRAELE vi farebbe avanzare in Siria ed Iraq?
revenge Yitzhak Kaduri

CARI TAKFIRI ERDOGAN E SALMAN, OK, è vero che, io ho sempre cercato di fare del male anche al Presidente iraniano Hassan Rouhani, MA, LUI MI AMA (forse, lui non ha mai dimenticato che io gli ho sventato la aggressione di ISRAELE ai suoi impianti nucleari, ecc. ecc..  ), ED IO SONO TROPPO VULNERABILE NEI SENTIMENTI, perché è impossibile per Unius REI, di farsi superare nell'amore da qualcuno! non so chi è stato a dire al presidente iraniano Hassan Rouhani, QUELLO CHE è IL MIO UNICO PUNTO DEBOLE!
revenge Yitzhak Kaduri

CARI TAKFIRI ERDOGAN E SALMAN, diciamo la verità, l'unico modo per evitare il terrorismo, è QUELLO di fare il genocidio di tutti i sunniti, ecco perché, le nazioni del mondo si estingueranno, perché neanche gli sciiti hanno il coraggio di fare il genocidio, e quindi, FIGURATI TU, come potrebbero i non musulmani fare il genocidio? ] OK! CI AVETE UCCISI TUTTI: ATTRAVERSO LA VOSTRA GALASSIA JIHADISTA, IO DEVO AMMETTERE LA VOSTRA VITTORIA! IL VOSTRO DEMONIO SHARIA, HA VINTO ANCHE IL DEMONIO DEGLI AMERICANI FARISEI SPA FED I MASSONI! [ Siria: Isis fa strage a Homs e Damasco 180 morti e 200 feriti. Attentati provocati da autobomba e kamikaze. Attacco suicida in capitale nella zona sciita, già colpita il 31 gennaio dai jihadisti con oltre 60 vittime.
revenge Yitzhak Kaduri

CARI TAKFIRI ERDOGAN E SALMAN, allo scopo ideologico di realizzare il CALIFFATO MONDIALE: ALLAH AKBAR, MORTE A TUTTI GLI INFEDELI, c'è anche lo scopo economico, di frantumare la Siria e PERMETTERE così, AL GASDOTTO DEL GOLFO PERSICO DI RAGGIUNGERE LA EUROPA! ] [ Siria: Isis fa strage a Homs e Damasco 180 morti e 200 feriti. Attentati provocati da autobomba e kamikaze. Attacco suicida in capitale nella zona sciita, già colpita il 31 gennaio dai jihadisti con oltre 60 vittime. ] [ GLI USA SONO I RESPONSABILI DI TUTTO QUESTO GENOCIDIO NAZISMO SHARIA DEL MONDO, PERCHé, LORO SONO I SACERDOTI DI SATANA GENDER DARWIN, REGIME FARISEI MASSONI SPA FED NWO. Per questo ALLAH è AKBAR perché certo voi riuscirete a vincere anche loro

CARI TAKFIRI ERDOGAN E SALMAN, 1. più siete ignoranti? e più siete assassini, 2. PIù SIETE ASSASSINI, e più siete santi! 3. PIù SIETE SANTI E PIù SIETE IPOCRITI FURBI COMPLOTTO GALASSIA JIHADISTA... [ conclusione ] e questo è vero: "contro i farisei massoni satanisti, anticristi Obama Merkel, darwin gender, relativismo, usura Spa FED: regime massonico bildenberg, questo è vero: non esiste un altro rimedio possibile, che il vostro!"

Christian DHIMMI GIRL Kidnapped BY MECCA CABA SHARIA

GOOGLE BLOGGER ] cosa è questo apice che compare in alto sul cursore, nella barra del titolo del post? io ho fatto due foto di questo insolito filtro contro di me!
revenge Yitzhak Kaduri

MECCA DOMANDE CABA CIA NATO CIRCA 11-09 ] è INUTILE PERDERE ALTRO TEMPO INUTILE: chi ha le armi atomiche inizi ad usarle!

CARI TAKFIRI ERDOGAN E SALMAN, OK, POI, DOVE I CRISTIANI SONO TROPPO POCHI VOI LI SHARIA OBAMA GENDER MERKEL L'ANTICRISTO SEMINATE?  20/02/2016 - MALAYSIA, Kota Kinabalu, proselitismo islamico ai bambini delle scuole cattoliche, Suor Rita Chew, presidente della Commissione educativa dell’arcidiocesi di Kota Kinabalu, denuncia episodi di conversioni avvenuti negli istituti elementari: “Alcuni genitori hanno scoperto che ai figli vengono insegnate preghiere islamiche”. Il governo nega tutto, ma “sappiamo che vogliono diminuire il numero di cristiani laddove ce ne sono tanti”.
dominus UniusRei Dominus

CERTO QUESTI SONO TUTTI MIEI ASSIDUI LETTORI: STOP AL DELITTO DI IDEOLOGIA GENDER!  19/02/2016 - INDONESIA, Leader religiosi indonesiani: Insieme contro la “propaganda Lgbt”. Vertici islamici, cattolici, buddisti e confuciani hanno stilato una dichiarazione comune in cui chiedono la cessazione di ogni violenza contro le persone omosessuali ma anche lo stop di ogni legalizzazione di pratiche omosessuali. Leader islamico: “Fermare la pubblicità a questi gruppi aiuterà queste persone a tornare alla normalità”.
dominus UniusRei Dominus

19/02/2016 - BANGLADESH – ARABIA SAUDITA ] EIH SPORCACCIONI TAKFIRI, VI HO SGAMATI CON LE MANI NELLA MARMELLATA!  Lavoratrici “schiave” in Arabia Saudita: Vogliamo tornare a casa, basta maltrattamenti. Lo scorso anno Dhaka e Riyadh hanno siglato un accordo per l’invio in Arabia di 120mila lavoratrici. Nel 2015 sono partite 20.952 donne, ma tante sono già tornate. Al rientro hanno raccontato storie di abusi e minacce: di giorno schiave in casa, di notte schiave del sesso. Reclutatore saudita: “Amiamo le donne bangladeshi perché sono musulmane e indossano il velo”.
dominus UniusRei Dominus

QUESTO è TUTTO QUELLO CHE IN CUOR LORO: I SALAFITI ERDOGAN E SALMAN APPROVANO, PERCHé, LO SANNO TUTTI CHE NON VOGLIONO ANDARE IN SIRIA E IRAQ PER ISIS (QUELLA è SOLTANTO UNA SCUSA) 19/02/2016,  ] POICHé MAOMETTO HA FATTO LE STESSE COSE? POI, ANCHE LORO: ERDOGAN TAKFIRI E SALMAN: SONO I SANTI: anche loro, ECCO PERCHé LA MERKEL è SUL PIANO DI CONVERTIRSI all'ISLAM anche lei, MENTRE OBAMA Hussein Osama, lui SI è sempre STATO ISLAMICO DALLA NASCITA! IRAQ, Mosul, lo Stato islamico decapita un 15enne perché ascolta “musica occidentale”. La vittima è il giovane Ayham Hussein, fermato dai miliziani mentre si trovava all’esterno del negozio del padre. L’esecuzione è avvenuta sulla pubblica piazza e ha scatenato l’indignazione (muta) degli abitanti. Due ragazzi giustiziati per non aver partecipato alla preghiera del venerdì. Donne vittime di stupro lapidate perché “adultere”. Baghdad (AsiaNews/Agenzie) - Le milizie dello Stato islamico (SI) hanno decapitato un giovane di 15 anni per aver ascoltato musica pop occidentale; i jihadisti hanno inoltre ucciso a colpi di pistola altri due ragazzi, per non aver partecipato la settimana scorsa alla preghiera del venerdì. Le tre esecuzioni rientrano in una più ampia campagna di repressione ancor più violenta delle libertà personali, lanciata dai vertici del movimento a Mosul, roccaforte di Daesh [acronimo arabo per lo SI] nel nord dell’Iraq. Secondo quanto riferiscono fonti locali, rilanciate dai media curdi, la vittima è il 15enne Ayham Hussein, sorpreso dai miliziani a Mosul mentre ascoltava musica occidentale dal suo lettore cd. Al momento del fermo, egli si trovava all’esterno del negozio di alimentari di proprietà del padre, nella zona ovest della città. Condotto davanti ai giudici della sharia (la legge islamica), il ragazzo è stato condannato a morte; la decapitazione, avvenuta nella pubblica piazza, è avvenuta a inizio settimana. Il 16 febbraio il corpo è stato restituito ai genitori, per la sepoltura. La decapitazione - la prima per aver ascoltato musica proibita - ha sollevato l’indignazione muta della cittadinanza, che però non ha la forza né i mezzi per ribellarsi alla ferocia jihadista. Sempre a Mosul, la scorsa settimana due giovani sono stati arrestati per non aver partecipato alla preghiera del venerdì nella più importante moschea della città. Due giorni più tardi, entrambi sono stati giustiziati a colpi di pistola nella piazza antistante il luogo di culto. Prima di ucciderli, un membro dello SI ha letto una nota in cui i jihadisti assicurano “la stessa punizione” per chi non partecipa al rito collettivo. A fine gennaio un ragazzino di 14 anni era stato decapitato per lo stesso motivo e i suoi genitori costretti ad assistere.
Le nuove violenze jihadiste giungono in un periodo in cui, sul piano militare, lo Stato islamico sta subendo sconfitte sia in Iraq che nelle vicina Siria, pur continuando a controllare vaste porzioni del territorio e rimanendo una grave minaccia per la sicurezza. Sempre da Mosul arriva infine la notizia della lapidazione di quattro donne “colpevoli” di adulterio. I jihadisti la avrebbero “sorprese” mentre stavano intrattenendo relazioni illecite con altri uomini. In realtà le quattro donne sono state vittima di violenza e il rapporto non si era consumato in modo consensuale. Fonti locali aggiungono inoltre che le quattro, prima di essere uccise in una piazza centrale della città, sarebbero state oggetto di ulteriori abusi a sfondo sessuale da parte di miliziani.
dominus UniusRei Dominus

presidente Recep TAKFIRO Erdogan ] SORRY [ Il presidente iraniano Hassan Rouhani, LUI MI HA DETTO CHE TU SEI TAKFIRO: cioè, forse questo TAKFIRO" significa che tu vuoi fare la autobomba agli altri, ma, che poi, TU non le vuoi ricevere tu, QUESTE AUTOBOMBE? COME A DIRE CHE SEI UN PIDOCCHIOSO SENZA UNA COSCIENZA di spirito SPORTIVo
17:03 Damasco: 30 morti in una serie di attentati terroristici
16:15 Erdogan ha dichiarato che la Turchia ha il diritto di ESPORTARE il terrorismo all’estero

SALMAN SAUDI ARABIA ] tranquillo perché tu ti devi fare uccidere da me, senza un valido motivo? [ non avere paura di rinunciare alla sharia, perché, con le sue autolesionistiche norme morali, Gesù di Betlemme è un antipatico odioso per gli abitanti di questo pianeta, quindi, i veri cristiani non potranno mai essere numerosi!  ECCO PERCHé, QUANDO IO ENTRO IN QUALCHE CLASSE, MI SEMBRA DI PARLARE AL MURO, NEL SENSO CHE GLI ALUNNI PARLANO TRA DI LORO COME SE IL DOCENTE NON ESISTESSE IN CLASSE, E POI, POTRANNO DIRE CHE IO NON HO DETTO NIENTE! perché da noi, già, a 17 anni, le ragazze danno: sia il lato B, che il lato A, e per loro GESù? è peggio di un terrorista islamico!
SALMAN SAUDI ARABIA ] tranquillo [ Gesù di Betlemme ed il terrorismo psicologico! ] ovviamente, il CREATORE ONNIPOTENTE, ti ha creato per amore della tua felicità, e questo amare LUI e tutti, è il tuo scopo! e se, tu fallisci questo tuo scopo, tu andrai maledetto all'inferno, e questo è inevitabile, perché tutti sanno che c'è un giudizio! e non ha nessuna importanza quanta merda religiosa o ideologica tu puoi avere nella tua testa, perché, tutte le creature, senza eccezione, sono sottomesse alla legge naturale.
SALMAN SAUDI ARABIA ] tranquillo [ Gesù di Betlemme ed il terrorismo psicologico! ] NESSUNO VIENE A ME, SE IL PADRE NON LO CHIAMA! [ Gesù di Betlemme: ha detto questa frase, SOLTANTO, in riferimento alla DIVINIZZAZIONE, circa, la partecipazione alla vita TRINITARIA in DIO, cioè, tu puoi ricevere la stessa NATURA DIVINA di DIO JHWH. In questo modo, come LUI è stato prima: VERO DIO, e poi, successivamente, vero uomo, così, per, te avviene l'ordine inverso: tu sei prima vero uomo, per diventare: successivamente, vero Dio! MA QUESTO è IMPOSSIBILE DA OTTENERE ATTRAVERSO LA RELIGIONE, PERCHé, è IL PADRE JHWH CHE TI DEVE CHIAMARE PERSONALMENTE! Al contrario anche se, ogni salvezza e redenzione vengono da Cristo, tuttavia, nella Sua Onniscienza, Dio ha voluto collegare questa salvezza circa la vita eterna alla LEGGE NATURALE, quindi, se la tua religione non ti spinge ad avere una amore universale, ma, fa di te un razzista, poi, in questo caso, la tua religione ti sta spingendo all'inferno! Perché la LEGGE NATURALE e la LEGGE UNIVERSALE, posti a fondamento della CREAZIONE dell'Universo, hanno la precedenza, su ogni religione, e su ogni teosofia, gnosi, che sono sempre il frutto della perversione e dell'egoismo dell'uomo!
SALMAN SAUDI ARABIA ] tranquillo [ Gesù di Betlemme ed il terrorismo psicologico! ] è chiaro che il messaggio di Gesù è il nemico di questo ordine temporale. ][  CHI DESIDERA PIACERE A QUESTO MONDO, NON POTRà PIACERE A DIO! IN QUESTO MOMENTO, GESù HA RINUNCIATO AL SUO CALIFFATO MONDIALE! PERCHé, NON HA CONCESSO AL PENE SERPENTE CIOLA, UNA MINORENNE, E NEMMENO 4 MOGLI! ] le sue esigenze morali sono totalizzanti ed interiori, quindi non sarà una norma religiosa che li potrebbe soddisfare! Gesù non è una FATWA! è lo Spirito SANTO stesso che dichiara al tuo spirito che tu sei gradito a Dio! Tu puoi fare l'ARCIVESCOVO efficiente zelante, ma, la tua anima è già all'inferno con i demoni!
SALMAN SAUDI ARABIA ] tranquillo perché tu ti devi fare uccidere da me, senza un valido motivo? [ credi che, il tuo esercito potrebbe essere PER TE, una protezione contro di me? SEI UN PRIMITIVO! I CAVERNICOLI ERANO INTELLETTIVAMENTE SUPERIORI A TE! i miei alunni mi ascoltano e mi comprendono meno, di come mi ascoltano i sacerdoti di satana della CIA, ecco perché https://www.youtube.com/user/YouTube/discussion è la mia docenza cattedra universitaria! e non fa niente, che, youtube, mi abbia nascosto completamente, con i suoi filtri! perché, proprio loro: i sodomiti culto, e le bestie di satana,con tutti i servizi segreti del mondo? loro si, mi possono leggere sempre! .lol. e tu sai che divertimento!
=========================
le SANZIONI ALLA RUSSIA E LA DISTRUZIONE DELLA EUROPA! di Manlio Di Stefano, portavoce M5S Camera ] [ In una fase di gravissima crisi economica e di dignità politica del nostro paese, il Movimento 5 Stelle si è sempre battuto in Parlamento contro le sanzioni imposte alla Russia dall'Unione Europea, misure alle quali ha dato il suo contributo anche il governo italiano e che ad oggi pesano fortemente sul nostro tessuto economico. Noi consideriamo la Russia un partner commerciale, economico, culturale e storico imprescindibile per l'Europa e per l'Italia, nonché un interlocutore internazionale fondamentale per la risoluzione delle gravi crisi internazionali. Per questo abbiamo deciso di recarci ad ottobre in visita a Mosca e in Crimea, per ribadire il nostro chiaro no alle sanzioni, come segnale di pace e distensione per la costruzione di nuovo mondo multipolare nel rispetto della sovranità, dell'autodeterminazione dei popoli e per un modello di globalizzazione più giusto e bilanciato. [ Una guerra commerciale per compiacere gli USA ] Nel tentativo goffo di compiacere Barack Obama, l’UE ha iniziato una dannosa guerra commerciale con la Russia a seguito della crisi ucraina, dove, dallo scorso aprile, è in atto una guerra civile tra esercito regolare e separatisti filorussi per il controllo del Donbass, (ex) capitale industriale del paese, oggi ridotta a non più che un cumulo di macerie. [ VIDEO I bambini del Donbass non vogliono la guerra ] Tra pochi giorni le contro-sanzioni varate da Putin su alcuni prodotti europei, in risposta alle azioni dell’UE, “compiranno” un anno. E’ dunque lecito domandarsi quanto ci sia costato tutto questo e quanto ci costerà in futuro. Nel 2014, secondo la Direzione Studi e Ricerche di Intesa San Paolo, che nel marzo scorso ha presentato i dati durante un incontro bilaterale dedicato alle relazioni commerciali tra Italia e Russia, l’interscambio commerciale tra Italia e Russia è calato del 17%, con una perdita di 5,3 miliardi di euro rispetto al 2013 e con una contrazione del nostro export dell’11,6%, che tradotto in euro fanno circa 1,2 miliardi. [ I danni al Made in Italy ] Diversi i settori del made in Italy che hanno subito danni. Si è visto un crollo nel settore del tessile e dell'abbigliamento (-16,4%), oltre che dei prodotti alimentari oggetto delle sanzioni (-38%). Un trend confermato anche all'inizio di quest’anno. A gennaio, infatti, le vendite italiane in Russia sono scese del 36,7%, mentre a febbraio si registra un -28,5%. «In poco tempo abbiamo bruciato anni di lavoro delle imprese italiane – ha sottolineato Antonio Fallico, presidente di Conoscere Eurasia e di Banca Intesa Russia - che aveva portato a un picco del +327% dal 2000 al 2013». Anche l’ICE, l’Agenzia per la promozione all’estero delle imprese italiane presieduto da Riccardo Monti, durante l’ultimo Forum di San Pietroburgo, ha provato a stimare i danni di questa accettazione passiva delle politiche sanzionatorie nei confronti di Mosca. Meccanica (-18%), Semilavorati (-19%), Moda e accessori (-22%), Alimentare (-45%), Arredamento ed edilizia (-22%), Mezzi di trasporto (-59%). "Questi settori costituiscono l’85% di quanto la Federazione Russa importi dall’Italia – ha spiegato Monti il mese scorso – e il nostro paese ha perso il 25% in termini di export nel primo trimestre 2015 rispetto al 2014". Dati che preoccupano anche in chiave futura, perché le prospettive non sono del tutto rosee se l’UE non invertirà immediatamente la rotta. [ VIDEO Sanzioni alla Russia: l’Italia deve dire di no! ] "L’agroalimentare è un settore particolarmente colpito dalle sanzioni russe”, ha ammesso tempo fa il Vice Ministro dello Sviluppo Economico Carlo Calenda, parlando all’assemblea dell’Associazione Industriali delle Carni e dei Salumi. «In generale – ha precisato - stiamo parlando di un rischio di perdite di esportazioni totali di circa 3 miliardi di euro su un totale di esportazioni di beni italiani di 400 miliardi". [ Oltre al danno la beffa ] Oltre il danno economico, per le aziende italiane c’è stata una doppia beffa. La prima consiste nel rischio di perdere ulteriori quote di mercato consistenti a vantaggio di altre economie. La Russia, infatti, non sta rimanendo con le mani in mano nella speranza che il duo Merkel-Juncker consenta ai suoi cittadini di ritornare a mangiare il nostro Parmigiano, ma sta sostituendo progressivamente tutti i prodotti europei con quelli dei mercati orientali, come Cina, Vietnam, India e Pakistan. Prodotti che comprendono ovviamente anche tarocchi made in Italy, che negli ultimi mesi hanno registrato un vero e proprio boom sugli scaffali dei supermercati russi. La seconda riguarda il blocco sul settore finanziario di Mosca, che impedisce alle banche russe di poter operare e garantire i pagamenti dei compratori russi nei confronti dei fornitori italiani, con risultati pressoché immaginabili. [ Con le sanzioni ci perde tutta l'Europa ] Non siamo soli a subire le conseguenze disastrose di tutto questo. Recentemente l’Istituto austriaco per la ricerca economica (WIFO) ha reso noto uno studio dove si sottolinea che la politica delle sanzioni potrebbe costare ai paesi UE circa 100 miliardi di euro e 2 milioni di posti di lavoro in una prospettiva di lungo termine. Entrando nel dettaglio i numeri sono spaventosi. La sola Germania, secondo il calcolo dell’Istituto austriaco, a lungo andare potrebbe perdere 27 miliardi di euro e qualcosa come mezzo milioni di posti di lavoro. Subito dietro c’è l’Italia. Nel breve periodo (ossia il primo trimestre di quest’anno) rischiamo di mandare in fumo 80.000 posti di lavoro e quattro miliardi e 140 milioni di euro in valore aggiunto creato dall’export, mentre nel lungo periodo si perderanno 200.000 posti di lavoro e un valore aggiunto della produzione di 11 miliardi e 815 milioni di euro. In questo quadro drammatico non se la passerebbe bene nemmeno la Francia, che salirebbe sul podio di questa “speciale” classifica. Il paese di Hollande rischia di dire addio a 150.000 posti di lavoro e allo 0,5% della propria produttività. [ La sudditanza della UE ] Oggi, l'Europa non è indipendente. Gli Stati Uniti stanno trascinando l'Ue in una crociata contro la Russia, che contraddice gli interessi storici del nostro continente. Il cieco allineamento alle politiche americane ha creato un danno incommensurabile dal punto di vista economico e una situazione di elevato rischio geopolitico per l’Europa. L’attivismo USA in Ucraina e la crescente militarizzazione dell’est Europeo, dove la NATO gioca alla guerra con il Cremlino, sono sempre più intensi e alimentano una guerra, per ora fredda, che presto potrebbe diventare molto calda e scottante per l’Europa intera. A tutto questo noi ci opponiamo e ci opporremo con forza. VIDEO Russia – Usa: prove di guerra mondiale. La nuova Banca di Sviluppo dei BRICS costituitasi con gli accordi di Fortaleza del luglio 2014 e formalizzata nell'ultimo vertice ad Ufa è un importante passaggio di emancipazione del mondo dal predominio del dollaro, che ha creato negli ultimi anni un mondo di guerre e instabilità finanziaria nonché il commissariamento delle democrazie e delle sovranità nazionali da parte del capitale internazionale. Osserviamo molto da vicini questi sviluppi epocali in corso, anche come possibili strumenti da utilizzare a sostegno del nostro obiettivo: spezzare le catene dell'euro e dell'austerità. Manlio Di Stefano PS: Oggi e domani è disponibile il download gratuito dell'e-book #MuriamoEquitalia! Scaricalo subito!
=================
INNO ALLA MASSONERIA NATO CIA BILDENBERG ROTHSCHILD SPA TRUFFA BANCHE CENTRALI: ALTO TRADIMENTO COSTITUZIONALE! In morte di fratello Gelli. [ Un dì, s’io non andrò sempre fuggendo di gente in gente; mi vedrai seduto, su la tua pietra, o fratel mio, gemendo il fior de’ tuoi gentili anni caduto (*) "Ieri è morto Licio Gelli. ] [ Ieri è morto il gran maestro degli insabbiamenti e delle logge segrete, delle tangenti e delle stragi impunite, dei tentati golpe e dei fondi neri. Ieri è morto il manovratore dell'unità di crisi del sequestro Moro e il depistatore delle indagini sulla strage di Bologna. Ieri è morto un repubblichino travestito da partigiano senza mai rinnegare il fascismo. Ieri è morto il re dei criminali dal colletto bianco, il tessitore occulto che infiltrava governi e trattava con la mafia. Ieri è morto l'amico di Peron, il sodale di Sindona e Andreotti, il luogotenente italiano della Cia. Ieri è morto un grande mecenate e archivista, lodato in vita dalla prof.ssa Linda Giuva in D'Alema. Ieri è morto il capo di quella loggia segreta cui aderì, con tessera 1816, il giovane Berlusconi. Ieri è morto il teorico di quel Piano di Rinascita, puntualmente attuato dai suoi epigoni, fino alle leggi su misura di Berlusconi, fino alla controriforma costituzionale di Renzi. Fino allo svuotamento della democrazia per progressiva erosione dall'interno. Ieri è morto il custode degli inindagabili segreti di questa Repubblica fondata sul ricatto. Ieri è morto il teorico della manipolazione dei media, della corruzione dei partiti, dell'esautorazione del parlamento, dell'asservimento della giustizia. Ieri è morto il visionario di una democrazia senza popolo e senza regole, gestita da pochi e dall'alto. Ieri è morto un grande impunito, che non ha pagato in vita per i suoi molti torti. Ieri è morto una figura esemplare, lo spirito guida dell'italiano che sfrutta gli altri e si serve delle istituzioni per mai sazia avidità di denaro e di potere. Per la solita ipocrisia italiana non gli verranno concessi i funerali di Stato, come in quest'Italia, in gran parte fondata sul suo esempio, meriterebbe. Se fossero per una volta sinceri, i figlioli Berlusconi e D'Alema e il nipotino Renzi, andrebbero domani al suo funerale con grandi corone e discorsi commossi, per grazia ricevuta. Perché ieri è morto il padre della patria che loro amano e che hanno continuato a saccheggiare. Ma non lo faranno, per discrezione, per non dare nell'occhio, perché certi sentimenti è meglio coltivarli in privato: in fondo nemmeno Gelli - se potesse - andrebbe al suo funerale. Serenamente nel suo letto, ieri è morto il padre ignobile dell'Italia che abbiamo sempre combattuto. L'Italia che premia i furbi, i vigliacchi e i disonesti. Ma c'è un'altra Italia, lo sappiamo bene che c'è, e prima o poi prevarrà". Piero Ricca. (*) In morte del fratello Giovanni di Ugo Foscolo http://www.beppegrillo.it/2015/12/in_morte_di_fratello_gelli.html
Equitalia è un Mostro perché?  #muriamoequitalia: Storie di ordinaria persecuzione Formato Kindle. Perchè tratta i cittadini contribuenti come un numero senza cuore ne volto.
Perchè ha fallito nella sua missione originaria di aumentare gli introiti dalla riscossione dell'evasione. Perchè costruita da tanti pezzettini con diverse identità e modi di lavorare.
Perchè utilizza metodi che portano le persone dall'esasperazione e, purtroppo, anche al suicidio. Per questi motivi, da qui in poi sostituirò la parola Equitalia con la parola Mostro.
Ma per capire il Mostro sanguinario che spaventa, perseguita, sevizia, stritola e uccide bisogna fare qualche passo indietro e conoscere i passaggi che hanno portato alla sua genesi... -Carlo Sibilia (Deputato M5S) Un libro con storie di ordinaria persecuzione raccontate dal più famoso blog al mondo beppegrillo.it.
“Ho detto a un impiegato in Equitalia di avere già rate in corso e di posticipare la nuova cartella. L’impiegato mi ha detto di fare un secondo lavoro per fare fronte ad altre rate!” - M. F. 15.03.2015 Vai alla pagina "#muriamoequitalia: Storie di ordinaria persecuzione"
#muriamoequitalia: Storie di ordinaria persec… (Formato Kindle) di beppegrillo.it, Maurizio Di Bona (TheHand) Per capire perchè Equitalia oggi sia associata all’immagine di un Mostro sanguinario che spaventa, perseguita, sevizia, stritola e uccide bisogna fare qualche passo indietro e conoscere i passaggi che hanno portato alla sua genesi. Equitalia Servizi spa nasce con il nome di Consorzio nazionale obbligatorio tra gli esattori delle imposte dirette, previsto dalla legge 13 giugno 1952, n. 693, e dal dpr 2 agosto n. 1141, con il compito di svolgere l’attività di “meccanizzazione dei ruoli” per conto dell’amministrazione finanziaria. Dal momento che le cose semplici sono quelle più vicine all'intelligenza, cerchiamo di spiegare cosa significa il termine meccanizzazione. Meccanizzazione: sostituzione del lavoro manuale con una macchina in una o più fasi di un processo produttivo allo scopo di incrementare la produttività del lavoro (http://it.wiktionary.org/wiki/meccanizzazione). Quindi, già nella sua origine Equitalia ha come obiettivo quello di mutare in un processo meccanico un gesto molto umano ovvero quello di pagare le tasse che servono proprio a contribuire ai servizi per tutti i cittadini. Contribuzione sana se uno Stato si rifacesse ai principi dettati dalla Costituzione all’articolo 53 che sancisce chiaramente che tutti sono tenuti a concorrere alle spese pubbliche in ragione della loro capacità contributiva e che il sistema tributario è uniformato a criteri di progressività. In soldoni vuol dire che ognuno paga per quel che può e chi più ne ha più contribuisce. Certo è che, dopo il prelievo di Amato sui conti correnti e la tassa di Prodi sulle moto oltre i 350cc nel ’97, per non parlare dell'IMU sui terreni agricoli di Renzi, imposta nata per coprire gli ormai noti 80 euro in busta paga distribuiti evidentemente senza criteri di equità, è difficile pensare al governo italiano come quello rispettoso dell'articolo 53. Qualche sfrenato sostenitore parlerà delle misure appena descritte come straordinarie e necessarie ma poco eque, dico io, perché colpiscono il possesso di un bene senza alcuna relazione con la capacità contributiva del possessore. Tralasciando l'aspetto romantico del pagamento delle tasse, sembra che, dopo 15 anni circa di attività, Equitalia abbia fallito anche nell'altro aspetto della meccanizzazione ovvero nell'incremento della produttiva del lavoro. Ad Equitalia sono stati assegnati 894 miliardi di euro di carico di riscossione per il periodo 2000-2014, "il 7,7% è stato riscosso - per un valore di circa 60 miliardi - e il 7,8% è il carico residuo su cui lavorare, cioè altri 60 miliardi teoricamente riscuotibili". Parola di Benedetto Mineo AD dal 26 novembre 2012 . In pratica, un flop totale.
Equitalia, quindi, nasce per uno scopo che ad oggi non sembra in grado di giustificare la sua genesi. Un altro dei motivi per cui Equitalia è un Mostro è che si è “fisicamente costituita” come Frankenstein. Infatti, l'agenzia è nata grazie all'accorpamento di tante piccole equitalia in giro per lo Stivale. Capirne la nascita significa anche rispondere alla domanda: ma prima di Equitalia come si faceva? Oggi sembra che ogni struttura, ogni istituzione esistente sia sempre esistita e che, nonostante le evidenti mancanze, i conclamati problemi o gli indiscutibili danni che essa può causare, non sia mai possibile abolirla. E non viene mai neanche preso in considerazione un ritorno al sistema precedente perché ci viene detto di pensare che sarebbe come fermare il progresso. “Bisogna andare avanti”, ci ripetono. Certo è che, se qualcuno si prendesse il fastidio di spiegarci “avanti” o “indietro” rispetto a cosa, ci farebbe un grande piacere. La riscossione prima dell'avvento di Equitalia è sempre stata di natura territoriale, affidata ad una pluralità di soggetti privati che operavano in ambiti molto piccoli, a volte anche più di uno all'interno di un territorio provinciale. Si è pensato, circa a metà degli anni ’90 con l'entrata in vigore del dpr 43/88 di unificarli tutti. Guidati da un pensiero, oggi rivelatosi fallimentare, secondo il quale l'accentramento della riscossione avrebbe incrementato l'efficienza della stessa e l'efficacia contro l'evasione fiscale. Purtroppo è accaduto l'esatto contrario perché l'accentramento ha creato dei centri di potere senza controllo. Risorse recuperate mai distribuite in maniera proporzionale ed adeguata alle esigenze del territorio. Una preoccupante rete di clientele e favoritismi interni, ma soprattutto un intervento settoriale che ha finito per favorire i grandi evasori. E' noto che il fenomeno delle "sospensioni fittizie" e degli insabbiamenti dei ruoli ha interessato a vario titolo molte inchieste giudiziarie. Negli ambienti giusti si parla addirittura di un "Disco per l’estate", in gergo dei servizi, un file in cui ci sarebbero gli elenchi dei "graziati" dall’ente. Si tratterebbe di migliaia di nomi. Pare che il Mostro statale per la riscossione dei tributi abbia una lunga lista di miracolati a cui non si può e non si deve far nulla. Tutti schedati in una lista. Insomma con la scusa dell'"evasione fiscale", si toglie il pane di bocca alle vecchiette, l'appartamentino alle famiglie e i macchinari alle aziende, invece, di contraltare, esisterebbe una lista di soggetti intoccabili rispetto ai quali Equitalia è obbligata a disinteressarsi. L'elenco pare fosse nelle mani di un certo Paolo Oliverio, arrestato con l’accusa di aver riciclato soldi della ‘ndrangheta. Il suo archivio svela i rapporti riservati con alti prelati, funzionari dell’intelligence, militari della Guardia di Finanza, imprenditori e politici. Oliverio era il commercialista di fiducia di esponenti delle istituzioni e uomini d’affari ma anche il "riciclatore" dei soldi della malavita calabrese e di alcuni esponenti della criminalità romana. Nei suoi file, penne usb e hard disk ci sarebbero nomi eccellenti. Pare che al momento del sequestro del suo pc abbia detto: "Se li aprite viene giù l’Italia". Qualche nome trapelato? Paolo Berlusconi, Claudio Lotito, Marco Squatriti, Lorenzo Borgogni. Con gli ultimi due, Oliverio avrebbe tentato scalate finanziarie a suon di milioni di euro per ripulire soldi 'sporchi'. Legami anche con la Guardia di Finanza "tanto da poter orientare verifiche fiscali su imprenditori e grandi società. Ma anche poter influire sull’attività di ispettori di Equitalia". Il compito di Oliverio era spingere per sospendere la cartelle esattoriali dei soliti noti. Si chiamano "sospensioni fittizie" e si possono fare con una password che solo i dirigenti di Equitalia hanno: in pratica viene fermato il processo tributario e la lavorazione delle cartelle esattoriali che scaturiscono dall'accertamento. Questi fatti, più che semplici sospetti, rendono l'attività esattoriale non equa e fanno venir meno ai principi che l'ente ha nel suo stesso nome: “Equa Italia”. Avete già abbastanza elementi per dire giudicare da soli se sia così o meno. Equitalia è un Mostro perché? Perchè tratta i cittadini contribuenti come un numero senza cuore ne volto. Perchè ha fallito nella sua missione originaria di aumentare gli introiti dalla riscossione dell'evasione. Perchè costruita da tanti pezzettini con diverse identità e modi di lavorare. Perchè utilizza metodi che portano le persone dall'esasperazione e, purtroppo, anche al suicidio. Per questi motivi, da qui in poi sostituirò la parola Equitalia con la parola Mostro. I metodi meritano due parole a parte. Equitalia, il Mostro, colpisce gente che non evade, gente che dichiara tutto il debito tributario. E che per definizione, dunque, non nasconde (non evade appunto) la propria situazione allo Stato. Persone che dicono allo Stato: “Questo è ciò che ho. O scelgo di vivere o scelgo di pagare le cartelle esattoriali”. Quando interviene Equitalia la sanzione passa dal 10 al 30%, interessi per il ritardo del 4%, aggio del 8%, interessi di mora 5,14%, interesse per rateizzazione 4,5%. Voci che fanno crescere l'ammontare del debito in maniera insostenibile per chiunque. Ciò dimostra che non si può affidare la riscossione a una spa che punta, comunque, al proprio profitto. Quindi se, come abbiamo detto, le persone non pagano le tasse perché non riescono, con questi metodi, il Mostro dimostra di non avere intenzione di risolvere la situazione... ma di averti catturato. Ne uscirai mai? Sicuramente non lavorando onestamente. Il Mostro chiede sette milioni di euro dopo che sei in pensione già da otto anni, porta al suicidio decine di persone e poi chiude un occhio di fronte ai debiti erariali di imprenditori e professionisti disposti a fare regali e ad allungare mazzette.
Ad Olbia manda ad una bambina di soli sette anni, rimasta orfana, una cartella esattoriale di 170 euro. Al centro del procedimento, c'è il mancato pagamento delle tasse sulla liquidazione versata dall'azienda per cui lavorava il padre. L'uomo è deceduto in un incidente stradale nel mese di maggio 2008. Il Fisco, non potendo far affidamento sulla madre, si è diretto sulla bambina. Per non parlare invece di tutte quelle storie che influiscono direttamente sulla vita delle imprese e dei lavoratori. Ormai celebre una cartella Equitalia da 200 milioni di euro, poi annullata. Un gruppo nel frattempo fallito anche a causa di quel maxi debito contestato dal Fisco ma, a quanto pare, non dovuto. Infine, l’impugnazione che rischia di tramutarsi nella possibilità di una richiesta di risarcimento danni. Sono gli elementi di una vicenda paradossale che ha come protagonista il gruppo friulano di abbigliamento e intimo Bernardi, in amministrazione straordinaria dal gennaio 2014. La commissione tributaria di Napoli ha, infatti, ribaltato il verdetto di primo grado annullando la cartella milionaria recapitata alla Life collection, controllata di Bernardi che aveva sede legale nel capoluogo campano e fu poi trasferita a Barcellona. Lavoratori autonomi che raccontano che dall'entrata in "funzione" di Equitalia arrivano le cartelle più assurde. Tanto per fare un esempio riporto uno stralcio di una storia vera: “Mi hanno messo il fermo amministrativo sulla moto per una cartella Inps che non solo era pagata ma mi vedeva anche in credito... beh... quasi tre anni con la moto ferma, un sacco di giri e di tempo e soldi buttati e poi arrivederci e grazie... scusi per l'errore; per un errore di pagamento nel 2009 di nove euro su una rata di 6.000 euro di Irpef (quindi 6.000 euro pagati a fronte di 6.009) a fine 2010 mi è arrivata una cartella con sanzioni e varie da 1.360 euro... vi sembra normale? Vi assicuro che ce l'ho sempre messa tutta a pagare le tasse ma sta diventando veramente come avere uno strozzino alle calcagna, anzi peggio... è insostenibile... figuriamoci mantenere dei dipendenti”. Eh sì, perché poi, se arriva la “cartella pazza” dal Mostro, lo puoi sapere solo alla fine del tuo calvario. Sei sempre tu che devi prenderti la briga di verificare, controllare, calcolare. Impiegando tempo e soldi che si sottraggono alle già esigue finanze disponibili. Passano gli anni, tu soffri l'angoscia di un pagamento che vedi gonfiarsi giorno dopo giorno senza riuscire a fermarlo... Poi si scopre che è tutto sbagliato. Hai vinto sì, ma nessuno ti ripagherà dei farmaci e dei malanni psicofisici veri e propri causati dal Mostro. Il Mostro paga? Il Mostro risarcisce? No, il Mostro è sempre impunito e protetto. Questi metodi sono un motivo in più per cui abbatterlo. Questi metodi spingono a delinquere. E siccome non tutti ne siamo capaci, di delinquere intendo, qualcuno viene preso dall'esasperazione. Qualcuno finisce per aggredire qualche funzionario (disordine sociale), qualcuno finisce per volersi “costituire” e farsi tramutare il debito in anni di galera (disordine psicologico), qualcuno non ce la fa e si toglie la vita. Forse anche per questo l'ISTAT ha smesso di rilevare statistiche sui suicidi economici dal 2011. C'è invece chi, come Link Lab, il laboratorio di Ricerca Socio-Economica dell’Università degli Studi Link Campus University, ci fornisce dei dati allarmanti proprio sui suicidi per motivi economici che tra il 2012 ed il 2014 sono raddoppiati (+50%): in 439 si sono tolti la vita schiacciati da debiti, fallimenti, licenziamenti e disoccupazione, 201 nel 2014 in salita rispetto ai 149 del 2013 e agli 89 del 2012. E se il 45% sono imprenditori e titolari di aziende, il 42% sono disoccupati mentre aumenta il malessere giovanile che porta al 5,5% il numero di suicidi di chi ha tra i 25 e i 34 anni, il 4% solo nel 2014 e all'1,4% quelli di chi ha meno di 25 anni (era 0 nel 2012). Nei tre anni della crisi più profonda in Grecia la statistica faceva segnare un + 35%. Quando ci chiedono se “faremo la fine della Grecia” mi vengono in mente questi numeri. La parola d'ordine per i media pare sia quella di non parlarne. Nascondere le morti sotto il tappeto e andare avanti. Quindi perché nasce Equitalia? Forse perché questi metodi criminosi non avrebbe mai potuto utilizzarli un Ente come l'Agenzia delle Entrate direttamente? Forse perché serviva colpire i piccoli e lasciare indisturbati gli amici degli amici? Tutti interrogativi inevasi. Fine dell'estratto Kindle. © 2010-2015, Amazon.com, Inc. o società affiliate.
========================
MA, IL PROBLEMA CHE I DEPOSITI DEL GAS, che sono limitati, NO!! NON è UN PROBLEMA REALE PER ERDOGAN, PERCHé LA RUSSIA è UNA DELLE 8 NAZIONI, CHE SALMAN GLI HA DETTO, cioè, che ROTHSCHILD HA DETTO A SALMAN, CHE LUI, ERDOGAN DEVE CONQUISTARE RAPIDAMENTE!
my Israel ] nessuno dovrebbe dire che Unius REI è un ragazzo cattivo! e come potrebbe? [ come fanno quei morti di fame dei turchi, a conquistare il puttanato Madre Erdogan: cagna vagina pecora di nove anni Maometto, contro, quei morti di fame Europei, se SpA Banche Centrali, corporations Rothschild NWO e Bush Massone il Coglione ladro assassino, hanno rubato il Signoraggio Bancario a tutto il mondo? è chiaro a tutti, ogni guerra fa soltanto gli interessi dell'unico banchiere mondiale! Ecco perché SALMAN è l'uomo più stupido della storia del Genere umano! Perché, non fa niente che farà morire 5 miliardi di persone, ma, lui, tutto da solo, ha deciso che, il mio Santo ISLAM deve sparire dalla stora di questo pianeta, e questa è veramente, una grande ingiustizia contro tutti i miei fratelli musulmani!
==================
YOUTUBE 666 GOOGLE ] piccina mia [ MA, TU CREDI CHE POTREBBE RESISTERE LA TUA PICCOLA VAGINA PECORA DI NOVE ANNI AL MIO IMPETO VIRILE?
LA BESTIA DI SATANA NWO INIZIA A PIEGARSI SOTTO LE MIE SFERZATE! è la prima volta in 8 anni che, youtube ha INCOMINCIATO AD applicaRE contro di me una censura totale! se, io non posso accedere con un account youtube attivo, poi, il motore intelligenza artificiale, di google: la ENTITà Collettiva simbiotica: delle anime maledette all'inferno: CIA NATO, SpA FMI, A.I. Gmos Biologia sintetica: la piramide Torre di Babele, lui non mi può conoscere, ed io non posso vedere nessuno dei miei commenti, ECCO PERCHé, L'ATTUALE SISTEMA DI FILTRI "intelligenti" RENDE INVISIBILI A TUTTI I MIEI COMMENTI, se, non erano elencati in precedenza: come miei lettori abituali. infatti: su "COMMENTI PIù POPOLARI" non si vede nessun mio commento, e la pagina, "COMMENTTI RECENTI" è chiusa per me! in questo modo, se io non ricordo il mio ultimo canale con cui ho scritto gli articoli ultimi? io non ho più il modo di poterli recuperare! Ormai il nazismo bancario massonico: Baal JaBullOn il Gufo al Bohemian Grove: la piramide satanica con l'occhio di lucifero, regime Bildenberg soffoca sempre di più, giorno per giorno, ogni prerogativa costituzionale in un nazismo satanistico ideologia GENDER del Nuovo Ordine mondiale! e questo, è proprio quello che il mio Regno di Dio JHWH e delle 12 Tribù di ISRAELE, andava aspettando, per inasprire le ostilità contro tutte le bestie di Satana: in questo pianeta!
=========================
16/12/2015 ARABIA SAUDITA-ISLAM. Una coalizione islamica anti-terrorismo per “salvare la faccia” a Riyadh IL TERRORISTA. di Paul Dakiki. Vi partecipano 35 nazioni a maggioranza musulmana. Sono esclusi Siria, Iraq, Iran e Afghanistan. Dubbi che la lotta al terrorismo sia usata per soffocare i diritti umani delle popolazioni di questi Paesi. L’approvazione di Al-Azhar, che chiede da tempo un impegno a correggere le interpretazioni letteraliste del Corano. Le critiche di Hezbollah. Beirut (AsiaNews) –  L’alleanza militare lanciata dall’Arabia saudita contro il terrorismo jihadista sembra essere stata composta “troppo in fretta” e forse “per salvare la faccia dei sauditi” noti per aver sostenuto con l’ideologia e le armi gruppi fondamentalisti. È l’opinione dello studioso Farea al-Muslimi, del Carnegie Middle East Centre alla notizia diffusa ieri, secondo cui l’Arabia saudita ha raccolto una coalizione di 35 nazioni a maggioranza musulmane per combattere il terrorismo dal punto di vista militare e ideologico. Oltre a Riyadh, i Paesi che hanno aderito sono: Bahrain, Bangladesh, Benin, Ciad, Comore, Gibuti, Egitto, Gabon, Guinea, Costa d’Avorio, Giordania, Kuwait, Libano, Libia, Malaysia, Maldive, Mali, Marocco, Mauritania, Niger, Nigeria, Pakistan, Palestina, Qatar, Senegal, Sierra Leone, Somalia, Sudan, Togo, Tunisia, Turchia, Emirati arabi e Yemen. Balza subito all’occhio il fatto che da tale alleanza sono esclusi Paesi come l’Iran, l’Iraq e la Siria, oltre che l’Afghanistan. È forte il sospetto che tale alleanza sia in realtà una mossa anti-Teheran, per controllare e sottomettere il mondo islamico, sottraendolo all’influenza iraniana. Il ministro saudita della Difesa, Mohammed bin Salman, ha detto che la coalizione coordinerà gli sforzi per combattere gli estremisti in Iraq, Siria, Libia, Egitto e Afghanistan. Ma l’assenza di Siria e Iraq (e Afghanistan) pone domande su come tale alleanza potrà svolgere azioni militari contro i terroristi dell’Isis in questi territori senza il permesso dei relativi governi. Un’altra questione sollevata dagli analisti è su cosa Riyadh intenda per “terrorismo”. Dalla primavera araba in poi, l’Arabia saudita si è difesa da qualunque movimento di critica sociale e per la democrazia uccidendo e imprigionando attivisti sul suo suolo; è intervenuta militarmente nel Bahrain per sedare rivolte democratiche della maggioranza sciita contro la leadership sunnita; è impegnata in una guerra contro le minoranze Houthi nello Yemen. Secondo Amnesty International la nuova coalizione potrebbe essere per restringere ancora di più i diritti umani delle popolazioni di questi Stati a maggioranza islamica.
L’università di Al-Azhar, massima autorità nel mondo sunnita, ha invitato tutti i Paesi islamici ad aderire alla coalizione, definendo “storica” la decisione di combattere “i mali del terrorismo”. Mesi fa, proprio il grande imam di Al-Azhar, Ahmed al-Tayeb, in un incontro alla Mecca, aveva chiesto una nuova impostazione degli studi coranici per combattere il terrorismo ostacolando l’interpretazione letteralista del Corano. Per ora non sembra che la coalizione abbia questo scopo. Infine, è da notare che nella coalizione è presente il Libano, un Paese che non è musulmano, né cristiano, ma laico e che soffre però di una grande influenza finanziaria e politica dell’Arabia saudita. La decisione di aderire all’alleanza è stata presa dal premier Tammam Salam senza alcuna consultazione: perfino il ministero degli esteri di Beirut era all’oscuro, provocando le ire del partito di Hezbollah, formato da militanti sciiti, alleati di Bashar Assad in Siria. Il dubbio è che tale coalizione, invece che lottare contro il terrorismo, rischi di acuire ancora di più la lotta fra sunniti e sciiti.
======================
Netanyahu: Israel Will Respond to PA with 'Unilateral Moves' [ quale accordo con nazi sharia? di una LEGA ARABA senza reciprocità? islamici sono una truffa e non daranno mai garanzie reali guerra è inevitabile Erdogan e Arabia Saudita diffondono il terrorismo nel mondo con USA E UE che hanno tradito Israele! ] Prime Minister warns PA that their torpedoing talks will not go unanswered.
==========
a tutte la NAZIONI: i satanisti della CIA NSA hanno spiato e continueranno a spiare ed a predare il mondo, attraverso la loro superiore tecnologia. è NOSTRO DOVERE RESISTERE AL LORO BULLISMO! e noi cosa facciamo contro di loro? ] Former CIA Chief: Pollard Relase Only on Humanitarian Grounds. Michael Hayden: If Pollard is released it should be on humanitarian grounds not in a deal that has Israel freeing terrorists. By Uzi Baruch First Publish: 4/6/2014 Protest for Jonathan Pollard's release
===================
DOPO L'INVASIONE JIHADISTA DELLA SIRIA VOLUTA DA ONU CIA UE NATO USA LEGA ARABA? LA GUERRA MONDIALE NUCLEARE TOTALE è SOLTANTO UN EVENTO TEMPORALE!  Ban Ki-moon è una bestia GENDER scimmia Darwin] [ la UE è una truffa ONU criminale internazionale assoluta! infatti, 50 nazioni naziste islamiche, senza nessun diritto umano, siedono in ONU Bildenberg tranquillamente! Ecco perché al diritto è stato sostituito l'uso della forza: ARMIAMOCI TUTTI, IL FARWEST è ARRIVATO! Putin firma legge anti-sentenze Corte Ue diritti umani - Europa
=========================
LE SANZIONI CONTRO LA RUSSIA, CHE NON è PARTE DEL CONFLITTO NEL DONBASS, ADDEBITANO LA RESPONSABILITà DELLA GUERRA MONDIALE NUCLEARE ALLA NATO! DATO CHE TURCHIA E ARABIA SAUDITA SONO PARTE ATTIVA DELLA DISTRUZIONE DI SIRIA ED IRAQ: E SONO RESPONSABILI DI TUTTI I DELITTI DI GENOCIDIO DEI LORO JIHADISTI! Mosca: UE incoraggia Kiev a far saltare gli accordi di Minsk. (16.12.2015) DOPO L'INVASIONE JIHADISTA DELLA SIRIA VOLUTA DA ONU CIA UE NATO USA LEGA ARABA? LA GUERRA MONDIALE NUCLEARE TOTALE è SOLTANTO UN EVENTO TEMPORALE! IL PEGGIORE TERRORISMO ISLAMICO NAZISTA! il sharia Turchia avrà una base militare in Qatar e viceversa, tutti il sharia terrorismo internazionale galassia jihadista. Accordo cooperazione, 3.000 soldati più unità aeree e navali.
========================
NON C'è PIù UN POSTO PER GLI SCIITI NEL CALIFFATO MONDIALE! ] STRAGE PRETESTUOSA: QUESTI SUNNITI SONO ISIS BOKO HARAM SAUDITI [ 16.12.2015. L'accusa da parte di attivisti musulmani nella città di Zaria, considerata la roccaforte musulmana nel nord del Paese. L'esercito replica: reazione a tentativo di assassinare un generale. Attivisti nigeriani di fede musulmana accusano l'esercito regolare di aver compiuto nel corso dello scorso weekend una strage nella città di Zaria, considerata fulcro del Movimento Islamico della Nigeria, gruppo sorto nei primi anni ottanta su ispirazione della rivoluzione iraniana e appoggiato da Teheran.
Secondo quanto denunciato dal portavoce della comunità sciita, Ibrahim Musa, sarebbero centinaia i corpi lasciati senza vita nelle strade della città dall'operazione governativa che, come confermato dai vertici militari nigeriani, si sarebbe resa necessaria per la concreta minaccia di gruppi ribelli nei confronti di un generale dell'esercito. Irritazione da parte del governo iraniano, che ha sottolineato come sia responsabilità del governo nigeriano proteggere le popolazioni sciite presenti nel Paese: http://it.sputniknews.com/mondo/20151216/1736615/Nigeria-raid-esercito-sciiti-uccisi.html#ixzz3uVbeZE4N
Iraq chiede il ritiro delle truppe turche E RESPINGE OGNI COALIZIONE MILITARE TERRESTRE SUL SUO TERRITORIO! MENTRE LA RUSSIA è IN ATTESA DEI CACCIA TURCHI! ] OGNI MALEDIZIONE DI GENOCIDIO SHARIA è SOPRA DI TE! 16.12.2015 PERCHé TU NON SEI UN SALAFITA! [ Convocata la Lega Araba su richiesta del governo iracheno, che denuncia i piani ambiziosi della Turchia sulle regioni settentrionali del suo territorio, in particolare sulla città di Mosul. Su richiesta del governo iracheno, la Lega Araba terrà una riunione straordinaria dei suoi ministri degli Esteri la prossima settimana per discutere dello schieramento in Iraq l'esercito turco, iniziativa fortemente condannata dal governo di Baghdad. Ankara ha inviato un contingente di soldati e carri armati il 4 dicembre scorso nella regione di Mosul, ufficialmente nell'ambito della missione di addestramento, presso la base Bashiqa, dei peshmerga curdi che combattono contro Daesh. Il premier iracheno, Hauder Abadi, ha chiesto ad Ankara il "ritiro completo" di tutte le sue forze dal nord dell'Iraq, non considerando soddisfacente lo spostamento di parte delle truppe e dei blindati di Ankara al Kurdistan iracheno: http://it.sputniknews.com/mondo/20151216/1740191/iraq-turchia-ritiro-truppe.html#ixzz3uVcyruLk
Migranti, Turchia sotto accusa. 19:41 16.12.2015. Il piano stipulato con l’Ue non funziona. Entrano i fondi, ma Ankara continua a respingere o a trattenere i profughi in centri di detenzione. La denuncia di Amnesty International. Amnesty International accusa la Turchia di non rispettare il diritto internazionale nella tutela e nella gestione dei profughi. Il rapporto "Europe's gatekeep" documenta tre casi di violenza fisica nei centri di detenzione e denunce di maltrattamenti. La Turchia ha prima ammassato centinaia di profughi su autobus affinchè in un secondo momento venissero trasferiti a oltre mille chilometri di distanza nei centri di detenzione dove questi sarebbero stati trattenuti in isolamento, sottoposti a maltrattamenti e in catene per diversi giorni. In alcuni casi a molti profughi sarebbe perfino stato negato il diritto d'asilo e sarebbero stati rimandati nei paesi d'origine. Nell'ambito del 'Piano d'azione' firmato a novembre da Ue e Turchia, Bruxelles, "sempre più desiderosa di assicurarsi la cooperazione di Ankara allo scopo di ridurre l'immigrazione irregolare, sta consentendo l'uso dei suoi fondi per dotare di equipaggiamento e infrastrutture i centri dai quali i rifugiati e i richiedenti asilo vengono spinti a rientrare in Paesi come Siria e Iraq", recita il rapporto. Funzionari dell'Ue ad Ankara hanno confermato ad Amnesty che i sei centri di accoglienza descritti nella bozza del 'Piano d'azione' datata 6 ottobre funzionano di fatto come centri di detenzione. Amnesty chiede quindi a Ue e Turchia di sospendere l'accordo fino alla creazione di meccanismi efficaci e indipendenti di monitoraggio dell'attuazione del 'Piano d'azione': http://it.sputniknews.com/mondo/20151216/1741074/Amnesty-International-accusa-Turchia.html#ixzz3uVeQ2YW6
Opinione: Perché l'Arabia Saudita: LA MADRE DEI TERRORISTI, ha creato una coalizione di paesi musulmani? QUESTO è UN ATTO DI ALTO TRADIMENTO CONTRO ISRAELE! 16.12.2015. La Coalizione di paesi musulmani guidati dall'Arabia Saudita comprende 34 Stati. Essa può iniziare una lotta con tutti quelli che considera nemici, ha detto a Sputnik il capo dell’organizzazione non governativa siriana "Per la democrazia e la libertà", Ribal al-Assad. Il punto di vista del Pakistan è offerto da Masood Vadzhahat, noto politologo pakistano, professore ed editorialista del giornale "Jang": "Prima di tutto bisogna definire chiaramente il concetto di terrorismo. Quello che i terroristi rappresentano da noi, in Pakistan, è diverso dalla rappresentazione che ne hanno Arabia Saudita. Nella nostra comprensione, terrorista è colui che solleva un arma per costringere gli altri a sottomettersi alle proprie richieste politiche o religiose. Ma per i sauditi il concetto risulta essere diverso. Per loro, un terrorista è chiunque rappresenti una minaccia per l'ordinamento esistente in tale Stato. Pertanto, è prima necessario definire ciò che è considerato un gruppo terroristico. Personalmente, non credo che l'Arabia Saudita combatterà il terrorismo che intendiamo noi. Inoltre, non dobbiamo dimenticare che nel corso degli ultimi trenta anni questo paese ha contribuito non poco a spargere per il mondo l'attuale ondata di terrore.  Per quanto riguarda la partecipazione del Pakistan in questa coalizione, non dobbiamo dimenticare, come il Pakistan è stato tirato insistentemente in una coalizione per combattere contro gli Huthi. E solo grazie all'opinione pubblica, e quindi alla decisione del parlamento, il mio paese ha resistito. Dopo tutto, il nostro governo è fortemente dipendente dagli aiuti stranieri, in gran parte sauditi, per risolvere i problemi interni, del bilancio ecc. Anche se il mondo non è convinto della potenza dell'inviolabilità del regime saudita, consentitemi di esprimere dubbi sulla sua stabilità. E forse l'attuale decisione della coalizione  un tentativo di evitare un tale sviluppo. Inoltre, c'è sullo sfondo l'intervento attivo della Russia in Siria. Io vedo questo come un passo verso la creazione di un ordine mondiale multipolare. Inoltre, va detto che i recenti sviluppi, tra cui la storia dell'aereo russo abbattuto, hanno convinto il mondo della superiorità morale ed etica della Russia": http://it.sputniknews.com/mondo/20151216/1738011/opinione-arabiasaudita-coalizione.html#ixzz3uVhSg6lH
Deputato turco accusato di tradimento per l'intervista con RT. 17:50 16.12.2015. Il deputato del Partito Repubblicano del Popolo della Turchia aveva raccontato ai giornalisti che nel 2013, su territorio turco, i militanti dell’ISIS si erano riforniti di gas nervino sarin, che viene utilizzato per la produzione di armi chimiche.  Il procuratore generale di Ankara ha avviato un'indagine contro il deputato del Partito Repubblicano del Popolo della Turchia Eren Erdem, dopo che questi aveva raccontato in un'intervista a RT, che i militanti del Daesh (gruppo vietato in Russia) si erano riforniti in Turchia di gas sarin, utilizzato per la produzione di armi chimiche. Secondo i media locali, la polizia sospetta Erdem di tradimento e può essere privato dell'immunità parlamentare. Erdem dice che, sia in Turchia che in Occidente, si conoscono gli autori degli attacchi chimici avvenuti in Siria nel 2013, per i quali è stato accusato Assad. Armi chimicHE.  La Turchia dietro l'attacco chimico dell'ISIS a Damasco. "Materiali per le armi chimiche sono stati importati in Turchia, e poi trasferiti in un capo del gruppo del Daesh in Siria, allora membri di Al-Qaeda in Iraq", aveva detto in un'intervista con RT Eren Erdem. Abbiamo le registrazioni che lo confermano. L'ufficio del procuratore ha avviato un'indagine, che ha portato agli arresti delle persone coinvolte. Tuttavia, una settimana dopo, il caso è stato trasferito in un altro pubblico ministero, e tutti sono stati rilasciati. Attraversarono il confine turco-siriano e sono fuggiti": http://it.sputniknews.com/mondo/20151216/1739762/turchia-deputato-tradimento-isis-sarin.html#ixzz3uViYMfkT
6/12/2015 INDIA. Karnataka: assolti otto cristiani, accusati di conversioni forzate. I giudici di Puttur hanno stabilito la loro innocenza. Erano detenuti dal 2007 perché incolpati di fare proselitismo tra gli indù. Leader cristiano: “I cristiani sono minacciati, insultati e molestati di continuo da estremisti indù di destra, che interrompono le preghiere anche nelle case private”. Bangalore (AsiaNews) – Un tribunale del Karnataka ha deciso di assolvere con formula piena otto cristiani accusati di conversioni forzate dall’induismo al cristianesimo. I giudici della corte di Puttur hanno stabilito che gli imputati sono innocenti e le accuse contro di loro sono false. Sajan K George, presidente del Global Council of Indian Christians (Gcic), dice ad AsiaNews: “Questa è una vittoria non solo per gli otto cristiani innocenti, ma per l’intera comunità cristiana. Di continuo i cristiani vengono molestati, minacciati e imprigionati dalle autorità con false accuse di conversioni forzate”. Gli otto uomini erano detenuti dal settembre 2007. Alcune persone del villaggio di Balya li avevano accusati di andare di casa in casa e fare proselitismo. La polizia di Kadaba aveva accolto la denuncia e registrato il caso contro T Sebastian, K Varghese, M Thomas, S Babu, V Baby, T Joseph, T Alexander e T James. I giudici della quinta sezione distrettuale di Puttur invece hanno fatto cadere tutte le accuse e rimesso i cristiani in libertà. Il presidente del Gcic commenta: “La conversione è un diritto stabilito dalla Costituzione. Ma la conversione attuata con mezzi fraudolenti o attraverso la coercizione è illegale e illecita: essa non è conversione”. Il leader cristiano conclude: “I cristiani del Karnataka sono spesso minacciati, molestati e insultati dagli estremisti di destra indù, che interrompono le loro preghiere anche nelle case private e li incolpano di presunte conversioni estorte con la forza. Il Gcic accoglie con gioia l’assoluzione degli otto cristiani innocenti”.Queste persone appartengono alla comunità dalit e sono più aperte ad accogliere l'evangelizzazione. Per questo è ancora più importante che le persone votino per difendere e garantire la propria libertà di culto e di coscienza. le nostre famiglie hanno bisogno di libertà religiosa perché la fede le sostiene le nutre e le rafforza. Oltre a questo c'è urgente bisogno di posti di lavoro per permettere a queste famiglie di essere autosufficienti dal punto di vista economico. I bambini che sono il nostro futuro hanno bisogno di un'istruzione di qualità. In queste zone la Chiesa cattolica è la prima a occuparsi di educazione ma anche il governo deve occuparsene investendo in istituti qualificati per la nostra nuova generazione. I nostri giovani hanno il diritto di essere guidati per diventare leader di successo. Hanno bisogno di formazione scientifica per poter diventare bravi agricoltori e allevatori. Il futuro è nel grano non nelle pistole. Le persone non si nutrono con i proiettili. Di recente abbiamo organizzato un laboratorio per alcuni di loro ma questo dovrebbe essere fatto a livello nazionale. Qui nel nord del Karnataka anche la sanità è in condizioni di estrema gravità e causa grande indignazione tra la gente. È di assoluta importanza che le persone vivano godendo di piena dignità umana. Anche la condizione delle donne è critica e i nostri rappresentanti dovranno occuparsi di emancipazione e di fornire alle ragazze adeguati programmi di formazione per il loro sviluppo. È urgente per noi che siamo nella Chiesa migliorare la nostra funzione di guida anche nella società soprattutto in aree come la vita politica e lo sviluppo sociale. Ai giovani voglio dire di proclamare senza paura la loro amicizia con Gesù e di coltivare un senso della Chiesa mettendo a disposizione i loro talenti e le loro energie al servizio della Chiesa che è vostra madre.
===============
è VERO CHE: Arabia Saudita ha dato vita all'alleanza militare islamica, LA cui formale missione sarebbe quella di combattere il terrorismo. [ 16 dicembre 2015 ] ma, in realtà, il concetto di "TERRORISMO" per ARABIA SAUDITA è: esattamente un concetto: opposto del nostro! Per loro è terrorismo il nostro falso diritto di poterci opporre al loro dovere di islamizzazione!

sembra che, alla vigilia della guerra mondiale: i satanismi razzismi, nazionalismi: criminali-religiosi: possono essere utili alla politica! CIOè, IO DICO: DALIT INDUISMO; DHIMMI ISLAM: CALIFFATO MONDIALE; GOYM FARISEI ILLUMINATI FMI SPA NWO.. ed è molto grave, armare l'odio settario! perché, la guerra inevitabile: di queste proporzioni: IMPOSTA DALLA BANCA MONDIALE: E DAL SUO SISTEMA MASSONICO NATO CANNIBALI CIA, si può vincere anche, con le armi della civiltà e della razionalità.. MA, DA QUESTO PUNTO DI VISTA: IL MIO AMICO: Abd Allah dell'Arabia Saudita, Āl Saʿūd. King Abdullah, LUI NON RITIENE DI AVERE NULLA DA IMPARARE DA ME, E SEGUE LA SAPIENZA SPIETATA DEI MASSONI FARISEI 322 BUSH 666 ROTHSCHILD! MI DISPIACE DI TUTTO QUESTO! PERCHé, Abd Allah dell'Arabia Saudita, Āl Saʿūd. King Abdullah, LUI NON DIMOSTRA DI ESSERE UN UOMO CHE HA FEDE IN DIO! ] India esalta "storica visita" di Putin
New Delhi ribadisce i legami con Mosca e il suo no alle sanzioni. NEW DELHI
05 dicembre 2014  NEW DELHI, L'India ritiene che la visita del presidente Vladimir Putin a New Delhi il 10 e 11 dicembre "sarà un evento storico". Lo ha dichiarato il direttore generale Eurasia del ministero degli Esteri di New Delhi, Ajey Bisaria.
    Bisaria ha sottolineato che l'ospite "e' conosciuto come un buon amico dell'India", ricordando che sul fronte della Difesa la Russia è in particolare "un partner primario e lo resterà". Ribadito infine il secco: "no", di New Delhi alle sanzioni occidentali contro Mosca. http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/asia/2014/12/05/india-esalta-storica-visita-di-putin_0a302257-c310-4b73-9952-f636ca20209e.html

Abd Allah dell'Arabia Saudita, Āl Saʿūd. King Abdullah, è colpa tua: se, dopo avere fatto il genocidio dei cristiani del Kosovo, tu hai fatto, e TU stai coompletando: DI FARE: ANCHE, il genocidio dei cristiani: in tutta la LEGA ARABA, Africa: Asia, Medio Oriente, ecc.. tu hai ucciso: sotto i miei occhi.. 1.2milioni di cristiani in Iraq, 2.milioni di cristiani: in Siria, e tu stai sterminando, anche, tutti i cristiani della Nigeria, giorno per giorno! ORA, IO DICO: MA, CON QUALE CORAGGIO, mio JHWH HOLY, CONTINUA A DIRMI, OGNI GIORNO: "TU LO DEVI PERDONARE! " COME LUI, il Santo: lui PUò CHIEDERMI QUALCOSA DEL GENERE: PROPRIO A ME?
TRIPOLI, E' continuata oggi l'offensiva di Khalifa Haftar contro gruppi estremisti a Bengasi, dove alcune basi delle milizie islamiste Ansar Al Sharia e dei Martiri del 17 febbraio sono state colpite dalle forze aree del generale. Lo riferisce un portavoce dell'iniziativa battezzata operazione 'Dignità', lanciata due settimane fa da Haftar per "ripulire dai terroristi" la seconda città libica, nella regione orientale della Cirenaica. Al momento non si segnalano vittime nelle incursioni delle ultime ore
=======================
fratello Abd Allah dell'Arabia Saudita, Āl Saʿūd. King Abdullah, TU CONOSCI TUTTI I PENSIERI, PIù SEGRETI: DEL MIO CUORE! TU LO SAI, IL MIO OBIETTIVO, 1. NON è REGNARE SUL MONDO: IO SONO GIà UNIUS REI! IL MIO OBIETTIVO NON è: 2. FARE EVITARE LA GUERRA MONDIALE NUCLEARE, 3. ECC.. 4. ecc.. NO. NIENTE DI TUTTO QUESTO .. IL MIO OBIETTIVO è VENDICARE TUTTI I MARTIRI CRISTIANI, CHE, TU HAI FATTO UCCIDERE!  QUELLO CHE: JHWH: MI CHIEDE DI FARE OGNI GIORNO, NON MI FA ALZARE DI IMPETO DAL LETTO, la mattina, MA, UNA VOLTA CHE, IO MI SONO ALZATO? POI, IO LAVORO, E LOTTO COME UN TITANO! IO SONO UNIUS REI: IO SONO STATO PROGRAMMATO PER ABBATTERE OGNI FORTEZZA! IO HO CREATO UN "VIRTUALE": MINISTERO POLITICO UNIVERSALE, CHE, è UNA MANIFESTAZIONE POLITICA, terrena, DEL REGNO DI DIO, E POICHé, TUTTI I POTERI OCCULTI massonici ESOTERICI, DOMINANO LE NAZIONI, POI, IO SONO IN DOMINIO DI OGNI COSA: PERCHé OGNI COSA IO HO CALPESTATO CON LA POTENZA, CHE è: AMORE: LEGGE UNIVERSALE, E GIUSTIZIA, VERITà: CHE SONO LEGGE NATURALE! LA PIù RIGOROSA RAZIONALE: UNIVERSALE: LINGUAGGIO E PROGETTO POLITICO: METAFISICA DELLA FRATELLANZA UNVERSALE! IO SONO UN ASTRO NASCENTE CHE, NON PUò ESSERE FERMATO!
fratello Abd Allah dell'Arabia Saudita, Āl Saʿūd. King Abdullah, CHI CONOSCE, MEGLIO DI NOI DUE: COSA SIGNIFICA DIRE: "GOVERNO MASSONICO MONDIALE DI YOUTUBE?" tu lo sai! il fatto che, io ho fatto licenziare l'ex-Direttore di youtube, IL SACERDOTE DI SATANA: 187AudioHostem, QUESTO, non ha rappresentato, la sconfitta di una sola persona, ma, ha rappresentato di fare: decadere la conduzione massonica del governo mondiale: ai satanisti! Quindi, ora, per colpa mia, non sono più i satanisti che, dominano il mondo: avendo io dimostrato la mia superiorità: su tutti gli assassini criminali come te!
https://www.facebook.com/video.php?v=4238240677806&set=vb.367376293298903&type=2&theater
fratello Abd Allah dell'Arabia Saudita, Āl Saʿūd. King Abdullah, TU CONOSCI TUTTI I PENSIERI, PIù SEGRETI: DEL MIO CUORE! TU LO SAI, IL MIO OBIETTIVO, 1. NON è REGNARE SUL MONDO: IO SONO GIà UNIUS REI! IL MIO OBIETTIVO NON è: 2. FARE EVITARE LA GUERRA MONDIALE NUCLEARE, 3. ECC.. 4. ecc.. NO. NIENTE DI TUTTO QUESTO .. IL MIO OBIETTIVO è VENDICARE TUTTI I MARTIRI CRISTIANI, CHE, TU HAI FATTO UCCIDERE!  BEIRUT, 18 NOV - Sono 1.429, in maggioranza civili, le persone vittime di 'esecuzioni' capitali dell'Isis in Siria negli ultimi cinque mesi, dalla proclamazione cioè del 'Califfato islamico'. Lo ha detto oggi Rami Abdel Rahman, direttore dell'ong Osservatorio nazionale per i diritti umani in Siria (Ondus), citato dall'agenzia Afp. "I civili 'giustiziati' sono stati 879, tra i quali 700 membri del clan tribale degli Shaitat", ha precisato Rahman. http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/mediooriente/2014/11/18/siria1429-uccisi-da-boia-isis-in-5-mesi_37eeec3d-1df0-49b3-8043-6d360ff3cc03.html

http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/2014/10/27/isis-decapita-4-civili-in-est-siria_4bcb6dca-9074-48e0-93c1-1827b127e5b0.html
MOSCA, 5 DIC - Almeno tre civili sono morti e altri tre sono rimasti feriti nelle ultime 24 ore nel sud-est ucraino sconvolto dal conflitto tra le truppe di Kiev e i miliziani separatisti. Lo rendono noto le forze armate ucraine.
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/europa/2014/12/05/ucraina-3-civili-morti-in-ultime-24-ore_bed71917-c670-42b2-b685-0f1e40f1fae6.html
faremo la volontà di Dio!  INFATTI, NON TUTTI MERITANO DI SOPRAVVIVERE! Sondaggio, il 60% contro bis Netanyahu. Risultato sorpresa, in scontro diretto perde con Kahalon e Saar, TEL AVIV, 05 dicembre 2014, http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/mediooriente/2014/12/05/sondaggio-il-60-contro-bis-netanyahu_427b5906-a7c3-4acd-8833-fbea73b3429e.html TEL AVIV, 5 DIC - Benyamin Netanyahu potrebbe non essere il prossimo premier israeliano: lo indica, a sorpresa, un sondaggio del Jerusalem Post secondo cui il 60% dei 500 intervistati ha detto no ad un nuovo incarico per l'attuale premier. A suo favore solo il 34%, mentre un 6% non prende posizione. In caso di elezione diretta, il premier perderebbe nei confronti di Moshe Kahlon (36% a 46%), ex ministro del Likud e di Gideon Saar (38% contro il 43%), anche lui Likud.
============================
https://www.facebook.com/video.php?v=4238240677806&set=vb.367376293298903&type=2&theater
massone Donald Tusk, Ex premier liberale polacco è nuovo presidente Consiglio europeo [ really? ] [ ROMA, 22 MAG - "Lo spread è una bufala. Prima la guerra si faceva con gli eserciti mentre ora si fa con la finanza. C'è una lontananza forte tra lo spread e l'economia, perché lo spread riguarda una fascia ristretta del comparto finanziario. Quindi no, non mi preoccupo, noi avevamo a 570 punti lo spread e tutti i conti in ordine". Lo dice Silvio Berlusconi a Omnibus. ] Renzi, da recessione tecnica mai usciti ] dove eravate voi, quando io: Unius REI e Giacinto Auriti, noi parlavamo di sovranità monetaria, tradimento Costituzionale? voi non potete criticare: 666 Rothschild, 322 Bush, per essere dei satanisti coerenti! QUINDI, LA COLPA DELLA GUERRA MONDIALE NUCLEARE: è DEL VATICANO E DI TUTTI I GOVERNI DEL MONDO, INSIEME A LUI! http://www.ansa.it/sito/notizie/politica/2014/08/30/ansa-profilo-donald-tusk-liberale-che-ha-sconfitto-populismo_9de9cee9-aa50-47a9-9fc1-58726d005ded.html IDEOLOGIA GENDER è cavallo di troia delle teosifia satanica, amén. certo: nessuna Costituzione può prevedere la cessione: della sovranità monetaria e le associazioni segrete massoniche: "ma, noi siamo impregnati di tutto questo satanismo!"
C. S. P. B. Crux Sancti Patris Benedecti, Croce del Santo Padre Benedetto, C. S. S. M. L. Crux Sacra Sit Mihi Lux, Croce sacra sii la mia Luce, N. D. S. M. D. Non draco sit mihi dux, Che il dragone non sia il mio duce, V. R. S. Vadre Retro satana, Allontanati satana! N. S. M. V. Non Suade Mihi Vana, Non mi persuaderai di cose vane, S. M. Q. L. Sunt Mala Quae Libas, Ciò che mi offri è cattivo, I.V. B. Ipsa Venena Bibas, Bevi tu stesso i tuoi veleni, ESORCISMO: (Al segno + ci si fa il segno della croce) + In nomine Patris, et Filii et Spiritui Sancto, Croce del Santo Padre Benedetto. Croce Santa sii la mia Luce e non sia mai il dragone mio duce. Va indietro satana! Non mi persuaderai di cose vane. Sono mali le cose che mi offri, bevi tu stesso il tuo veleno. Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo +. Amen! WELCOME in my holy JHWH holy! This is Faith that give the victory it has conquered the world; the Our Faith! 1 Giov 54 [MENE TECHEL PERES] PAX CSPB CSSMLNDSM DVRSNSMVSMQLIVB "Drink your poisons made by yourself". Rei Unius King Israel Mahdì . C. S. P. B. Crux Sancti Patris Benedecti Croce del Santo Padre Benedetto C. S. S. M. L. Crux Sacra Sit Mihi Lux Croce sacra sii la mia Luce N. D. S. M. D. Non draco sit mihi dux Che il dragone non sia il mio duce V. R. S. Vadre Retro satana Allontanati satana! N. S. M. V. Non Suade Mihi Vana Non mi persuaderai di cose vane S. M. Q. L. Sunt Mala Quae Libas Ciò che mi offri è cattivo I.V. B. Ipsa Venena Bibas Bevi tu stesso i tuoi veleni. + In nomine Patris et Filii et Spiritui Sancto Croce del Santo Padre Benedetto. Croce Santa sii la mia Luce e non sia mai il dragone mio duce. Va indietro satana! Non mi persuaderai di cose vane. Sono mali le cose che mi offri bevi tu stesso il tuo veleno. Nel Nome del Padre del Figlio e dello Spirito Santo. Amen! I MASSONI FARISEI GIUDEO iLLUMINATI, SLA FMI FED BCE, SPA, HANNO FATTO LORO: IL COLPO DI STATO, ED HANNO PAURA DELLE PATRIOTTICHE, FORZE DELL'ORDINE! ROMA, 2 OTT - "In merito a quanto apparso oggi su alcuni media smentisco decisamente che la segreteria nazionale del Pd abbia affrontato o ventilato il tema dell'unificazione delle forze di polizia o di altri corpi dello Stato. Non lo ha fatto il segretario, non lo ha fatto la segreteria". Lo afferma Emanuele Fiano, responsabile sicurezza nella segreteria del Pd. http://www.ansa.it/sito/notizie/politica/2014/10/02/sicurezzafiano-no-fusione-forze-ordine_84edbecc-293d-40a5-91fd-433c2d204e77.html
ROMA, 4 DIC - "Comprendiamo il disagio, ma il ministro Poletti come tanti altri avrebbe dovuto interrogarsi già da qualche tempo e guardare meglio dentro il mondo delle cooperative rosse". Lo dichiara in una nota il senatore Maurizio Gasparri (FI). "Ci sono interi capitoli di intrecci e affari sui quali non stare tranquilli. - afferma Gasparri -.
https://www.facebook.com/profile.php?id=100006001786862 Livio Vacinaletti · Top Commentator
GASPARRI hai perso ancora una buona occasione per tacere guarda che ALEMANNO era il tuo capo e il tuo sindaco prima di aprire bocca rifletti
    Lorenzo Scarola · Teologico dell'Italia Meridionale
    PERCHé VOLETE COPRIRE I VOSTRI CRIMINI A SINISTRA?
https://www.facebook.com/ivan.neroni Ivan Neroni · Segui · Top Commentator · DISOCCUPATO presso Disoccupato
da che pulpito e i tuoi seicentomilaeuro del pdl taci
    Lorenzo Scarola · Teologico dell'Italia Meridionale
    PERCHé VOLETE COPRIRE I VOSTRI CRIMINI A SINISTRA?
=====================================

http://www.ansa.it/lazio/notizie/2014/12/05/mafia-capitale-ecco-i-nuovi-particolari-sugli-illeciti-che-hanno-avvelenato-roma_07a7c769-cd32-4b33-9c0e-4242bc24e198.html
poteri occulti, massonici, satanici, esoterici: Fmi 322 Nwo, 666 usurocrazia rothschild bildenberg: gender; sono il fondamento delle nostre istituzioni e della nostra moralità! ] [ Grasso: sciogliere il Comune: di Roma per mafia? Serve altro ] Lazio. 'Così gestivo il libro mastro': le rivelazioni di Nadia Cerrito, segretaria di Buzzi, forniscono nuovi particolari nell'inchiesta 'Mafia Capitale'. Gentiloni: Pd romano deve fare pulizia, giusto commissariarlo. E Salvini pensa ad un sindaco leghista
==================
poteri occulti, massonici, satanici, esoterici: Fmi 322 Nwo, 666 usurocrazia rothschild bildenberg: gender; sono il fondamento delle nostre istituzioni e della nostra moralità! ] [ Tre minori, tra i 14 e i 15 anni, sono stati denunciati dai carabinieri di Castelfranco Veneto per aver inviato ad un migliaio di coetanei un filmato su WhatsApp in cui si vedeva una 13enne compiere rapporti sessuali con due dei giovanissimi indagati. Sono accusati di violenza sessuale e pornografia minorile. L'indagine dell'Arma è iniziata dalla denuncia del padre della vittima, informato dal nipote, tra i destinatari del video. I carabinieri hanno così appreso che, alcune settimane fa, la ragazzina, al terzo anno della scuola media, era stata avvicinata più volte dai giovani che l'hanno poi convinta a seguirli in un garage e, mentre uno faceva da palo, a compiere atti sessuali, il tutto ripreso col telefonino. I filmati sono stati poi inviati a un migliaio di ragazzi. La 13enne, particolarmente scossa, è ora seguita da uno psicologo e si sarebbe rifiutata di tornare a scuola. http://www.ansa.it/veneto/notizie/2014/12/05/video-13enne-su-whatsapptre-denunciati_7384e90c-ec60-4627-9857-6c07fc7084a9.html
=====================
poteri occulti, massonici, satanici, esoterici: Fmi 322 Nwo, 666 usurocrazia rothschild bildenberg: gender; sono il fondamento delle nostre istituzioni e della nostra moralità! ] Il 40% delle giovani donne non usa contraccettivo [[ NON PENSANO DI POTER DIVENTARE DELLE ASSASSINE CON L'ABORTO! ]] 18% sceglie la pillola, ma 1 su 4 la dimentica una volta al mese
01 dicembre,
=========
poteri occulti, massonici, satanici, esoterici: Fmi 322 Nwo, 666 usurocrazia rothschild bildenberg: gender; sono il fondamento delle nostre istituzioni e della nostra moralità! ] Gli italiani secondo il Censis: "Più soli, impauriti e cinici"
La fotografia dell'istituto di ricerca nel Rapporto sulla situazione sociale del Paese
Censis, ceto medio corroso [[ ECCO, COME GLI USURAI GIUDEO MASSONI POSSONO PORTARE I POPOLI AL MASSACRO DI UNA GUERRA MONDIALE NUCLEARE!  
05 dicembre 2014 Istat, il 41,3% dei pensionati sotto i 1.000 euro, Censis: Italia in ritardo su uso pc, Campania giù. VIDEOCensis: capitale umano dissipato, 8 mln non utilizzati © ANSAVideo Censis: capitale umano dissipato, 8 mln non utilizzati
Italiani sempre più soli, impauriti, vulnerabili, ma anche cinici. E' la fotografia scattata dal Censis nel Rapporto sulla situazione sociale del Paese 2014. Ecco i punti principali del Rapporto dell'Istituto di ricerche:
Più diseguaglianze, meno integrazione, ceto medio corroso. Sono gli effetti della crisi secondo il Censis. L'Italia "ha fatto della coesione sociale un valore e si è spesso ritenuto indenne dai rischi delle banlieue parigine", ma le problematicità ormai incancrenite di alcune zone urbane "non possono essere ridotte ad una semplice eccezione".
L'Italia è un paese dal capitale umano "inagito" e "dissipato", afferma l'isitituto nel suo rapporto, in cui conta quasi 8 milioni di individui non utilizzati: 3 milioni di disoccupati, 1,8 mln di inattivi e 3 milioni di persone che, pur non cercando attivamente un impiego, sarebbero disponibili a lavorare.
Italiani vulnerabili, vincono attendismo e cinismo - La crisi economica ha diffuso in Italia "una percezione di vulnerabilità" tale da far ritenere al 60% degli italiani che a chiunque possa capitare di finire in povertà, "come fosse un virus che può contagiare chiunque". La reazione è un "attendismo cinico", per cui non si investe e non si consuma, il contante è considerato una tutela necessaria e prevale la filosofia del "bado solo a me stesso".
Giovani non autonomi, a 2,4 milioni serve l'aiuto dei genitori - Dei circa 4,7 milioni di giovani che vivono per conto proprio, oltre un milione non riesce ad arrivare a fine mese. Sono 2,4 milioni quelli che ricevono "regolarmente o di tanto in tanto" un aiuto economico dei propri genitori. Lo scrive il Censis nel rapporto sulla situazione sociale del Paese, in cui si rileva il rischio di "scissione tra il welfare e i giovani" per le difficoltà occupazionali e reddituali incontrate dalle fasce più giovani della popolazione.
Jobs act indeterminato, non sinonimo di più occupazione -  "Il Jobs act dà centralità al lavoro a tempo indeterminato, confidando che possa incrementare le opportunità di occupazione. Ma considerando la quota dei contratti part time e a tempo determinato sul totale degli occupati nei Paesi europei, si registra una certa correlazione tra la loro diffusione e più alti tassi di occupazione". Il nostro tasso di occupazione nel 2013 è stato del 59,8%, con una quota di part-time pari al 17,9% e con contratti a termine che rappresentano il 13,2% del totale. Paesi con tassi di occupazione molto superiori al nostro, come la Germania (77,1%) o i Paesi Bassi (76,5%) hanno quote di contratti a tempo determinato superiori alla nostra. http://www.ansa.it/sito/notizie/economia/2014/12/05/ceto-medio-corroso-rischio-banlieue-parigine_c52637de-494a-4dd9-8ddb-2d0b985efece.html
========================================
Abd Allah dell'Arabia Saudita: YOUR: SECRET SERVICES: galassia jihadista shriah: CALIFFATO WORLDWIDE: ?l Sa??d. King Abdullah ] tutti i tuoi agenti infiltrati: ANOTHER: YOUR: SECRET SERVICES: nella 666 CIA, i cultori di satana cannibali, che, è il vostro segreto NWO-IMF SPA: BAAL OWL AT BOHEMIAN GROVE, che, ISRAELE NEW SHOAH: no:n dovrebbe mai sapere, loro te lo possono dire: "io vi posso fare del male: anche: fisicamente!" MA, QUESTA è LA VOSTRA VERITà: "VOI SIETE ANSIOSI DI FARNE, PERSONALE ESPERIENZA!" SATANALLAH, TU SEI IL FROCIO DI UNA BESTIA! è MAI POSSIBILE, CHE, CON MILIARDI DI TUOI ADORATORI, IN TUTTO IL MONDO, ormai sono anni, che, NESSUNO SI SOLLEVA, CONTRO, DI ME, PER DIFENDERE IL TUO ONORE? SONO ANNI, CHE, tu mi FAI ANNOIARE! non mi fai più vedeRe una strega voodoo, e neanche un Kerry 322 super sacerdote di satana con super poteri LaVey del cazzo, ecc... NOOOO? ALLORA, VIENI Tu da me! NOOOO.. OK, TU LO SAI, SE, tu NON VIENI TU DA ME? POI, VENGO IO DA TE A ROMPERTI TUTTE LE MEMBRANE, ed a trasformarti in un invertebrato! C. S. P. B. Crux Sancti Patris Benedecti, Croce del Santo Padre Benedetto, C. S. S. M. L. Crux Sacra Sit Mihi Lux Croce sacra sii la mia Luce, N. D. S. M. D. Non draco sit mihi dux Che il dragone non sia il mio duce
V. R. S. Vadre Retro satana Allontanati satana! N. S. M. V. Non Suade Mihi Vana, Non mi persuaderai di cose vane, S. M. Q. L. Sunt Mala Quae Libas, Ciò che mi offri è cattivo I.V. B. Ipsa Venena Bibas, Bevi tu stesso i tuoi veleni ESORCISMO : (Al segno + ci si fa il segno della croce) + In nomine Patris, et Filii et Spiritui Sancto, Croce del Santo Padre Benedetto. Croce Santa sii la mia Luce e non sia mai il dragone mio duce. Va indietro satana! Non mi persuaderai di cose vane. Sono mali le cose che mi offri, bevi tu stesso il tuo veleno. Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo +. Amen!
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/africa/2014/12/05/somalia-shabaab-abbattuto-aereo-kenya_2e1c6908-1b2e-4db7-b1ba-0b82088d9d77.html
==================
CON 200.000 SACRIFICI UMANI: OGNI ANNO: SULL'ALTARE DI SATANA, CHE, LA CIA 322 BUSH, COMMETTONO, PERCHé, VOI NON FARE UN ALBERO DI NATALE CON OSSA UMANE? QUELLO DELL'INFERNO è L'UNICO NATALE ADATTO PER VOI! Famiglia Obama accende albero di Natale, Allestito show, tra ospiti anche Tom Hanks e la moglie Rita. VOI SIETE DEI COGLIONI SENZA SPERANZA DI SOPRAVVIVENZA! SE, VOI NON BOMBARDATE: RIAD SHARIAH: E MECCA SHARIAH, LA GALASSIA ISLAMICA JIHAD SHARIA, CERTO : NESSUNO POTRà FERMARLA!
PARIGI, 25 SETTEMBRE.. CHI VIENE DIETRO DI ME, A CANCELLARE I MIEI COMMENTI? IL CANCRO, SE, LO MANGERà VIVO!
LE TRE RELIGIONI DEL DEMONIO: CORANO DHIMMI, TALMUD GOYM, INDUISMO DALIT! è IL TRIONFO DELLA USURA E DEL RAZZISMO, E DEL COMMERCIO DEGLI SCHIAVI! CERTO, PRIMA DI ESSERE SODOMIZZATA, E DI ESSERE CASTRATA, LA CHIESA CATTOLICA HA FATTO: 640 SCOMUNICHE, CONTRO, LA MASSONERIA.. MA, QUELLA ERA: TUTTA UNA ALTRA STORIA ] http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/nordamerica/2014/12/05/famiglia-obama-accende-albero-di-natale_71c71b7c-dbe6-451a-8dae-9efd4a7cae82.html

cazzo SATANA OBAMA GENDER 322 ROTHSCHILD, LEGA ARABA, BUSH, TI STO MANDANDO A PUTTANE IL NUOVO ORDINE MONDIALE, E, TU NON REAGISCI NEMMENO? TU NON HAI LE PALLE! .. E COSA PENSERANNO DI TUTTI VOI TUTTI I MASSONI ALL'INFERNO?
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/nordamerica/2014/12/05/famiglia-obama-accende-albero-di-natale_71c71b7c-dbe6-451a-8dae-9efd4a7cae82.html
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/nordamerica/2014/12/05/famiglia-obama-accende-albero-di-natale_71c71b7c-dbe6-451a-8dae-9efd4a7cae82.html
===============
CHI è LO STRONZO: CHE, HA DETTO, CHE, UN POLIZIOTTO, SI PUò PICCHIARE, IN QUALSIASI PARTE DEL MONDO? IL POLIZIOTTO RAPPRESENTA LO STATO! SOLTANTO, I SUOI SUPERIORI, E LE AUTORITà POLITICHE, POSSONO PUNIRE L'EVENTUALE, SUO CRIMINE: DI ABUSO DI POTERE, SE POI, NON VOGLIONO ESSERE COMPLICI CON LUI PER REALIZZARE UNA GUERRA CIVILE!
Usa, nero disarmato ucciso da poliziotto, A Phoenix in Arizona, fermato per sospetto spaccio droga.
Redazione ANSA WASHINGTON, 04 dicembre 2014 WASHINGTON, Un uomo di colore disarmato e' stato ucciso dalla polizia a Phoenix, in Arizona. Il fatto è accaduto martedì sera, ma è stato rivelato solo giovedì sera. Un poliziotto gli avrebbe sparato due colpi dopo una colluttazione.
L'agente lo aveva fermato per sospetto spaccio di droga. Ma Rumain Brisbon, 34 anni, aveva in tasca solo una confezione di pillole. http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/nordamerica/2014/12/04/usa-nero-disarmato-ucciso-da-poliziotto_6540c655-150a-405b-a96b-751bfe1cbca8.html
================
Astrologia: esoterismo New Age. I tranelli del demonio! - See more at: http://www.losai.eu/astrologia-esoterismo-new-age-tranelli-del-demonio/#sthash.YzNZyS0b.dpuf
Astrologia: esoterismo New Age. I tranelli del demonio!
4 dicembre 2014 By Massimiliano Di Benedetto
  Facebook   Twitter   Google +   Linkedin   Pinterest
- See more at: http://www.losai.eu/astrologia-esoterismo-new-age-tranelli-del-demonio/#sthash.YzNZyS0b.dpuf
 di Massimiliano Di Benedetto con la collaborazione di Francesca F. -
Come il Demonio ti manipola senza che tu te ne accorgi!
Si parla poco del pericolo che deriva dall’astrologia.
Innanzitutto di cosa si tratta? Si tratta di un complesso di credenze e tradizioni che ritiene che le posizioni e i movimenti dei corpi celesti rispetto alla Terra influiscano sugli eventi umani collettivi e individuali. L’astrologia, in quanto supposto strumento di previsione del futuro, ha avuto presso tutti i popoli del mondo forti legami con altre pratiche divinatorie, in particolare con la chiromanzia, metoposcopia e geomanzia.
L’astrologia nasconde l’esoterismo nel senso che loro i sedicenti maghi parlano di astri ma poi leggono le carte prevedendo il futuro e ci riescono grazie all'”aiuto” di demoni.
Dalla massa viene percepito come un semplice gioco ma che nasconde insidie occulte. La propaganda è sotto gli occhi di tutti, basti guardare (e non ve lo consiglio) la televisione per rendersene conto. Utilizzano anche i social network con la scusa del segno zodiacale o leggere le carte cercano di farti cadere nel tranello facendo credere alla massa che sia una cosa normale, così da poterla soggiogare a proprio piacimento.
Dietro questo fenomeno si nasconde nientemeno che il Maligno che, giocando sulle debolezze dell’uomo, riesce ad intrappolarlo in un labirinto di fantasie e falsità.
Pochi sanno che cos’è davvero, molto diffusa anche nei media. Perchè è percepita come un qualcosa di innocuo?
Di che segno sei? E’ la domanda che ormai è entrata a far parte o ce l’hanno fatta entrare nel nostro quotidiano.
L’astrologia altro non è che lo studio del comportamento dell’uomo di fronte all’influenza degli astri. Lo zodiaco, che non ha niente a che vedere con le costellazioni, parte da un punto fittizio, ed è una cintura che comprende il sistema solare e che pone come centro la Terra, la quale è poi il simbolo dell’individuo. Per seguire questa teoria si parte da un presupposto non scientifico, e cioè che il Sole giri intorno alla Terra.
La vera funzione dell’astrologa sta nell’indicare la via migliore da seguire, per preparare una persona al tipo di prove che può o meno incontrare nel corso della sua esistenza, ed è frutto dell’esperienza di tanti astrologi.
L’uomo non è isolato, ma fa parte di un tutto, e fra terra e universo esiste un denominatore comune che è il ritmo.
Fa parte di un “tutt’uno”! Vi ricorda qualcosa questa parolina magica?
Possiamo collocarla nella ormai conosciuta New Age, che possiamo definire il satanismo perfezionato. Riesce a far avvicinare fedeli, senza che loro si accorgano che seguono i principi teosofici o satanici e questo perché per raggiungere i loro scopi, non hanno bisogno che gli adepti credano in qualche Divinità, anzi al contrario, questa nuova religione ha bisogno di persone che appoggino e portino avanti i loro progetti, pensando che siano per il bene dell’umanità.Lungi dall’essere un insieme di dottrine anelanti ad una “nuova spiritualità” ed alla “fratellanza universale”, è semplicemente l’ultima trasformazione dello gnosticismo illuminato e del culto di Lucifero. Il movimento, professando “pace e amore”, è riuscito ad accecare molti dei suoi aderenti circa le sue vere aspirazioni. Lo scopo principale è quello di rovesciare la tradizione culturale occidentale e cristiana. Il rischio è quello di sprofondare sempre più in un sincretismo (miscuglio) culturale-religioso dove ormai dominano l’esoterismo, la magia, lo spiritismo, la medicina alternativa, tra cui le tecniche orientali di guarigione e rilassamento (reiki, agopuntura, shatzu, ecc…) oltre alla pranoterapia, la riflessologia, l’iridologia, l’astrologia appunto, e altre tecniche che affondano profondamente le loro radici nel mondo del magico e dell’occulto.
Prendendo spunto dalla Bibbia quando gli israeliti stavano per entrare nella terra promessa, Dio li ammonì di non praticarla:
“”Quando sarai entrato nel paese, che il Signore, il tuo Dio, ti dà, non imparerai ad imitare le pratiche abominevoli di quelle nazioni. Non si trovi in mezzo a te chi fa passare suo figlio o sua figlia per il fuoco, né chi esercita la divinazione, né astrologo, né chi predice il futuro, né mago, né incantatore, né chi consulta gli spiriti, né chi dice la fortuna, né negromante, perché il Signore detesta chiunque fa queste cose.”(Deuteronomio 18:9-11)
Questa pratica demoniaca è molto diffusa nel mondo tant’è che il numero dei maghi, solamente in Italia, è aumentato in modo esponenziale. In un mondo in cui vi è poca fede si tende sempre di più a essere superstiziosi. tendenzialmente i soggetti sono persone deboli e facilmente suggestionabili che arrivano addirittura a spendere molto denaro per consulenze.
Solamente nel 2008 astrologi e maghi hanno incassato sei miliardi di euro all’anno.
- See more at: http://www.losai.eu/astrologia-esoterismo-new-age-tranelli-del-demonio/#sthash.YzNZyS0b.dpuf
==================
http://www.uccronline.it/2014/11/29/quasi-spariti-i-medici-abortisti-viva-il-diritto-alla-vita/
Buone notizie arrivano dal “Corriere”: anche all’ospedale Policlinico Umberto I di Roma, il più grande ospedale universitario d’Italia, è andato in pensione l’unico medico che praticava aborti e sono ufficialmente sospese le prenotazioni per la soppressione di bambini non ancora nati. Lo stesso si sta verificando in tutto il mondo, il “Guttmacher Institute” ha ad esempio rilevato che in oltre trent’anni i medici abortisti americani sono diminuiti del 40% e oggi, secondo gli studi, solo il 14% è disposto a praticare l’interruzione di gravidanza. Lo stesso accade in Canada e in tanti altri Paesi, non è certo un fenomeno esclusivamente italiano.
Pochi giorni fa proprio Papa Francesco ha esortato i medici all’obiezione di coscienza: «La fedeltà al Vangelo della vita e al rispetto di essa come dono di Dio, a volte richiede scelte coraggiose e controcorrente che, in particolari circostanze, possono giungere all’obiezione di coscienza», ha affermato. «Quando tante volte nella mia vita di sacerdote ho sentito obiezioni. “Ma, dimmi, perché la Chiesa si oppone all’aborto, per esempio? E’ un problema religioso?” – “No, no. Non è un problema religioso” – “E’ un problema filosofico?” – “No, non è un problema filosofico”. E’ un problema scientifico, perché lì c’è una vita umana e non è lecito fare fuori una vita umana per risolvere un problema. “Ma no, il pensiero moderno…” – “Ma, senti, nel pensiero antico e nel pensiero moderno, la parola uccidere significa lo stesso!». L’aborto è un omicidio, lo ha ribadito Francesco parlando di fronte ai burocrati europei a Strasburgo: «l’essere umano rischia di essere ridotto a semplice ingranaggio di un meccanismo che lo tratta alla stregua di un bene di consumo da utilizzare, così che – lo notiamo purtroppo spesso – quando la vita non è funzionale a tale meccanismo viene scartata senza troppe remore, come nel caso dei malati terminali, degli anziani abbandonati e senza cura, o dei bambini uccisi prima di nascere».
Uccidere bambini prima che nascano non può essere un mestiere, non c’entra nulla con il ruolo del medico, non è una prestazione sanitaria. Per questo i medici obiettori sfiorano il 90%, la buona notizia arriva dalla Laiga (Libera associazione italiana dei ginecologi per l’applicazione della legge 194), nota per aver proposto di penalizzare gli obiettori di coscienza, obbligandoli a lavorare più tempo dei non obiettori. Carlo Flamigni li ha invece calunniati, definendoli «medici inetti e disonesti».
E’ sorprendente come la cultura dello scarto non riesca a rispettare il diritto costituzionale all’obiezione di coscienza (il costituzionalista Filippo Vari ha ricordato di recente i riferimenti alla tutela, anche giuridica, della vita prenatale nella Dichiarazione dei Diritti del Fanciullo approvata dall’ONU), che non capisca che praticare aborti è una tortura per i medici. Lo ha ammesso una delle poche abortiste italiane, Alessandra Kustermann della Mangiagalli di Milano: «In quel momento so benissimo che sto sopprimendo una vita. E non un feto, bensì un futuro bambino. Ogni volta provo un rammarico e un disagio indicibili. Sento che avremmo tutti potuto fare di più. Amo il mio lavoro, quando non è concentrato sugli aborti, ma so che quando andrò in pensione mi potrò permettere di pensare di nuovo a Dio». Ma la fede, come abbiamo già detto, conta poco. E’ una questione scientifica: «Io non credo in Dio, non ho la grazia della fede, che vuole che le dica?», ha affermato Giorgio Pardi, professore di Ostetricia e Ginecologia, direttore all’Istituto “L. Mangiagalli” e studioso dello sviluppo fetale. «Quindi scriva, scriva che il dottor Pardi Giorgio è ateo o, se preferisce, è un laico. E aggiunga anche che per ritenere l’aborto un omicidio non serve la fede. Basta l’osservazione. Quello è un bambino, la vita comincia col concepimento».
- See more at: http://www.losai.eu/sono-ateo-ma-quello-e-un-bambino-il-90-dei-medici-si-rifiuta-di-praticare-aborti/#sthash.el17PKkk.dpuf
=====================
https://www.youtube.com/watch?v=lE-AdTfMYP8&list=UULbE1XU4WSkRn_7wBL3q5bA
Giovedì 13 novembre, ad Ascoli Piceno, è stato organizzato da La Manif Pour Tous Italia, da Giuristi per la Vita e dal Forum delle Associazioni Familiari, il convegno “La famiglia al tempo della questione antropologica – Sarà ancora possibile dire mamma e papà?“.
I relatori erano l’Avv. Gianfranco Amato, presidente di Giuristi per la Vita e l’Avv. Simone Pillon, Consigliere nazionale Forum Associazioni Familiari.
ADVERTISEMENT
Le registrazioni degli interventi completi saranno presto disponibili sul nostro canale Youtube Losai.eu.
Intanto vi proponiamo un estratto di pochi minuti dell’intervento dell’Avv. Pillon, in cui viene mostrato un volantino particolare.
Se pensate che sia il caso di far sapere ai genitori cosa succede nelle scuole italiane, potete condividere il video.
http://www.losai.eu/genitori-incaarsi-succede-nelle-scuole-italiane-video/#sthash.0nFd1o8X.dpuf
https://www.youtube.com/watch?v=lE-AdTfMYP8&list=UULbE1XU4WSkRn_7wBL3q5bA
=====================
vale
vale - 5/12/2014
Tutta la verità su OSHO: quello che non ci hanno mai detto
Anche di Gesù dissero rivoluzionario, guida di un gruppo che non accettava e condannava gli scribi! Credo che prima di parlare, scrivere e discretare, si dovrebbe avere profonda conoscenza di Sé,...
GabrieleRioter
GabrieleRioter - 4/12/2014
Chi siamo
Avrei un altra domanda da porvi. Mi rendo conto che forse non è la sezione adatta ma avevo già commentato uno degli articoli sul veganismo e non ho ricevuto da voi alcuna risposta. Credo che il...
GabrieleRioter
GabrieleRioter - 4/12/2014
Chi siamo
Posso permettermi di chiedere a voi di LoSai come mai la chiesa cattolica ha una propria banca personale, ha accumulato nel tempo una quantità di denaro spropositato e non lo usa per aiutare le...
Ancora Vivo
Ancora Vivo - 4/12/2014
Salgono a 20 i “morti da vaccino”, ma Bruno Vespa si fa vaccinare in diretta. [VIDEO]
siete veramente peggio dell'informazione di regime... e poi bannate sistematicamente tutte le voci fuori dal coro, come la peggio dittatura, con la scusa ridicola che quelle voci sono pagate dal...
Antonio Dal Muto
Antonio Dal Muto - 4/12/2014
“No, Biglino, gli oggetti volanti della Bibbia non sono UFO!”
un ricercatore che "sente il bisogno" di comprendere, appieno, per quanto sia possibile all'uomo terrestre, il senso esistenziale della propria vita, DOVREBBE in prima cosa evitare di sminuire...
- See more at: http://www.losai.eu/sono-ateo-ma-quello-e-un-bambino-il-90-dei-medici-si-rifiuta-di-praticare-aborti/#sthash.el17PKkk.dpuf
==================
Se l’amore è amore, come negare ad un uomo le sue inclinazioni… come dire… inclini alla necrofilia ?
Prendiamo il caso di Kenneth Douglas, uomo di 60 anni sposato e padre di 4 figli, residente ad Hamilton Country in Ohio che ha ammesso di aver fatto sesso con oltre 100 cadaveri.
La moglie lamentava -ed era arrivata addirittura a denunciarlo telefonicamente, allarmi caduti nel vuoto- che il marito troppo spesso dal turno di notte tornava a casa che “puzzava di alcol e di sesso”.
La cruda verità emerse nel 2008 quando, alla prova del DNA, si individuò il liquido seminale di Douglas sul corpo di una giovane 19enne uccisa a coltellate. Di lì la tragica scoperta di altre due vittime del medesimo trattamento: una 23enne incinta e morta per strangolamento ed una 24enne madre di due bimbi precipitata dal terzo piano.
Ora dal carcere, dove Douglas è finito per gli abusi sul corpo delle tre ragazze, dovrà rispondere di una posizione che si fa decisamente più grave. L’uomo ha confessato di aver violentato, dal 1972 al 1992, i corpi di più di 100 ragazze, affermando di averlo fatto sotto l’effetto di alcol e cocaina.
Andata come sia andata -vi risparmiamo le descrizioni più accurate-, la necrofilia è una pratica disgustosa, vile, abominevole. Ma -e speriamo che la nostra rimanga una provocazione- per quanto? E perché? Se per giustificare un rapporto è bastevole l’amore, l’attrazione fisica, il soddisfacimento delle proprie pulsioni?
E’ di tutta evidenza che stiamo trattando un caso paradossale ma, a livello logico, spesso questa tipologia di situazioni permette di porre al vaglio un ragionamento logico.
Se l’unico discrimine è ciò che si considera “amore”, gli argini saltano.
Amore è amore: vale, quindi, anche per la necrofilia ?
- See more at: http://www.losai.eu/amore-e-amore-e-la-necrofilia/#sthash.uzpbxFR4.dpuf
========================
La toccante storia di una giovane mamma: «Ho avuto due figli, me li hanno distrutti».
2 dicembre 2014 By Laura Caselli. Si chiama Sara Fontana ed è una giovane mamma di 32 anni. Il primo figlio, Leonardo, per un errore dei medici durante il parto è sordo e cieco per un danno cerebrale da asfissia. Ora vi riporto la storia del secondo figlio, che la mamma ha condiviso pubblicamente sul suo profilo facebook:
«Alessandro è nato il 15 marzo 2012, da un cesareo programmato “contro la mia volontà”, perché psicologo, ginecologo e soprattutto marito non volevano che rivivessi il parto naturale_ io invece quello spettro me lo sarei tolta volentieri dall’armadio; ho accettato, contrattando i tempi di dimissione (giovedì mattina mi hanno tagliata e sabato pomeriggio ero già con Leo sul divano a dargli la merenda). Tutto è andato per il meglio. Alessandro cresceva, dormiva e si svegliava per mangiare … succhiava il mio latte al seno, come natura stabilisce.
A due mesi e mezzo, il 31 maggio 2012, gli è stata somministrata la prima vaccinazione esavalente (Infarinx Hexa) assieme all’antipneumococcica. Dalle 24/36 ore successive, il bambino ha iniziato a star male, a fare strane smorfie dopo i pasti, a rigurgitare, a non dormire … ha smesso di succhiare e di crescere. Un pianto continuo … poi il vomito continuo … la perdita del tono muscolare. Visite a destra e consulti a sinistra … l’11 luglio 2012 quella telefonata del primario di neuropsichiatria di Mantova “Sig.ra ho visto i suoi video, molli tutto quello che sta facendo e venga subito qui col bambino. Non perda tempo, richiami suo marito dal lavoro … sono tutte crisi epilettiche“.
Mi hanno uccisa una seconda volta; mi sono accasciata contro al muro, non riuscivo a comporre il numero di Paolo, non riuscivo a parlare. Tre ore di elettroencefalogramma e la prima domanda, la prima in assoluto “Suo figlio, signora, è stato vaccinato?”
“Si, perché?” “No, ma non è quello”. Mesi di tentativi farmacologici, di esami diagnostici che non hanno portato a niente. Poi l’incontro con il Dottor Montinari e finalmente la diagnosi “ENCEFALOPATIA EPILETTICA CON IPOTONIA GENERALIZZATA, GRAVE RITARDO NEUROPSICOMOTORIO AD INSORGENZA POST VACCINALE“. Tanti l’hanno affermato, solo lui lo ha scritto.
Il 10 settembre 2013 mi sono svegliata per partire per Roma ad una manifestazione per le staminali (che ai miei figli sono state negate); ho buttato tutti gli antiepilettici nel cesso, mio figlio era ridotto a una larva.
Tutti a dire che i fratelli hanno la stessa patologia genetica, che in Leonardo non si è mai vista per colpa dell’asfissia … nessuno mai l’ha dimostrato.
Per lo stesso motivo l’Asl non si è ancora degnato di fare la segnalazione; quando mi sono recata per depositarla, mi è stato detto “Non penserà signora di vincere in tribunale con questa diagnosi??!!”
Io veramente ero andata come mamma e civile cittadina a dire che mio figlio era stato estremamente male dopo il vaccino … ma se ci tengono tanto al tribunale, li accontenteremo.
D’altra parte è reputato normale che, per proteggere da una malattia ipoteticamente contraibile, si possa slatentizzare una patologia genetica che per fortuna non sembra essere ad esito infausto. MIO FIGLIO IN CORPO NON HA UN SOLO ANTICORPO PER LE MALATTIE PER CUI E’ STATO VACCINATO..
Alessandro ha due anni e mezzo, non sta seduto, non cammina, non parla, non mastica. Ha iniziato da poco ad agganciare lo sguardo e a sorridere. Non afferra nessun oggetto. Mangia frullato. Piange spesso inconsolabilmente, ha ancora periodi di vomiti notturni durante i quali non si sveglia, lo attacchiamo al monitor. Mangia e non cresce. Decine di esami diagnostici… tutto normale.
Non dico a nessuno di non vaccinare, non dico a nessuno di vaccinare. Racconto la mia storia, che è quella di tanti … di troppi.
Nonostante l’articolo in cui sono stata taggata, non credo nella giustizia nel modo più assoluto.
Ho avuto due figli, me li hanno distrutti. La vita è una sola, sono stati capaci di uccidermi due volte. Non è finita qui.»Condividere la sua testimonianza potrebbe aiutare dei genitori e salvare la vita a dei bambini.
- See more at: http://www.losai.eu/la-toccante-storia-di-una-giovane-mamma-ho-avuto-due-figli-li-hanno-distrutti/#sthash.eo8z48FY.dpuf
========================
     di Giuliano Guzzo –
La decisione del club spagnolo di togliere la croce dal simbolo della squadra per accontentare un investitore musulmano
Via la croce, senza fiatare. Il Real Madrid sembra non aver sofferto minimamente la rimozione della croce dal proprio stemma; una scelta dettata dal portafoglio – precisamente dalla volontà di compiacere una banca araba che dello storico club calcistico è, oggi, potente sponsor – ma che non può non configurarsi come ennesimo sintomo del bavaglio politicamente corretto. Un caso simile si era già verificato quando il Barcellona, la squadra grande rivale del Real, pur di partecipare ad un torneo in quel di Abu Dhabi è arrivato a giocare senza la croce di San Jordi, da sempre presente sullo scudo del proprio simbolo. E questo per restare al calcio; se poi volgessimo lo sguardo a politica e società gli esempi di occultamento del celebre il simbolo religioso, purtroppo, si sprecherebbero.
Sembra quasi che, in un mondo dove anche al più bizzarro dei desideri e alla più strampalata delle tendenze va riconosciuto inderogabile rispetto, la sola cosa di cui vergognarsi sia rimasta la croce. E in effetti è così; in effetti la croce, lei sola, oggi dà assoluto fastidio. Le ragioni, anzi la ragione di questa allergia è naturalmente Lui, il Crocifisso, quel Gesù Cristo che si presentò come il Figlio di Dio regalando al mondo il Cristianesimo e lo scandalo della verità incarnata, completamente umana e completamente divina al tempo stesso. Una verità che era inaccettabile allora ed è inaccettabile oggi perché seguita ad interrogare costringendo tutti a confrontarsi con lo sguardo di Gesù e con la potenza incontenibile del Suo insegnamento. Stupisce dunque fino ad un certo punto la facilità con cui i signori del Real, peraltro sospinti dal profumo dei quattrini, hanno mozzato la corona del loro simbolo.
Stupisce invece che quasi non ci si accorga di quello che sta succedendo. L’eclissi dell’Occidente, in corso da decenni, prosegue senza incontrare resistenze ed il sonno prima spirituale, poi culturale ed ora antropologico pare destinato a durare ancora per moltissimo. Per fortuna, per tante croci dimenticate e vigliaccamente nascoste, dal 13 gennaio, nelle edicole italiane, ne arriverà una nuova di zecca: quella cartacea fortemente voluta da Mario Adinolfi. Vi chiederete che cosa c’entri mai il quotidiano “La Croce” con le croci tolte di cui abbiamo parlato. C’entra, eccome se c’entra. Perché sarà una risposta, un passo deciso in avanti dopo tanti grandi e piccoli indietro. Un tentativo sincero e corale, libero e senza l’ossigeno dei finanziamenti pubblici per dire che è finita l’epoca dei compromessi; ne sono stati fatti molti, probabilmente troppi. Ora però è il tempo di rialzare la testa e di tornare a dire la verità.
- See more at: http://www.losai.eu/la-croce-del-real-e-leclissi-delloccidente/#sthash.znJgTrbY.dpuf
Salgono a 20 i “morti da vaccino”, ma Bruno Vespa si fa vaccinare in diretta. [VIDEO]
2 dicembre 2014 By Laura Caselli. Riporto brevemente quanto ho appena appreso dal sito Repubblica, aggiungendo una piccola riflessione.
Cito: «L’allarme vaccinazioni non sembra aver spaventato Bruno Vespa: il giornalista, infatti, durante la registrazione di ‘Porta a porta’ (che andrà in onda questa sera su Rai1) si è fatto vaccinare contro l’influenza davanti alla telecamera. Il vaccino è proprio il Fluad della Novartis, finito al centro delle polemiche dopo alcune morti sospette che hanno costretto l’Agenzia italiana del farmaco a ritirare due lotti del farmaco dal mercato» (LaPresse).
Per chi non fosse aggiornato sulla questione, ad oggi sembrerebbero 20 i casi di morte sospetta.
Il tentativo di rassicurare gli italiani, mi ha subito portato alla mente il caso del disastro nucleare di Fukushima di pochi anni fa. Forse alcuni di voi si ricorderanno del noto presentatore giapponese Otsuka Norikazu, il quale mangiò davanti alle telecamere un piatto di verdure coltivate nei pressi della centrale nucleare. Con il suo gesto Otuska voleva tranquillizzare la popolazione e aiutare gli agricoltori, ma poco tempo dopo i medici gli diagnosticarono la leucemia. Wikipedia ci informa che da allora non ha più lavorato in tv poiché la malattia non glielo permette.
ADVERTISEMENT, Ovviamente mi auguro che a Vespa non accada nulla, anzi, spero vivamente che si sia iniettato delle vitamine e non il vaccino incriminato. Ho voluto riportare questa riflessione semplicemente per invitare le persone a riflettere, con la speranza che non si facciano prendere in giro dalla televisione. Informatevi sui contenuti dei vaccini e sulle possibili reazioni avverse che essi causano.
- See more at: http://www.losai.eu/salgono-20-morti-da-vaccino-ma-bruno-vespa-si-fa-vaccinare-diretta-video/#sthash.wIvGGo2p.dpuf
    Più di 15 mila bambini abortiti in due anni sono stati inceneriti come «rifiuti» per riscaldare gli ospedali inglesi
2 dicembre 2014 By Massimiliano Di Benedetto. Più di 15 mila bambini abortiti sono stati bruciati negli inceneritori in quanto «rifiuti» e usati da 27 ospedali del Regno Unito negli ultimi due anni per il riscaldamento delle strutture. È la terribile scoperta annunciata dal famoso programma di Channel 4 “Dispatches”, che andrà in onda stasera, e che ha costretto il ministro della Salute britannico Dan Poulter a definire la pratica «totalmente inaccettabile» e a bloccarla immediatamente.
BRUCIATI PER IL RISCALDAMENTO. Gli ospedali hanno ammesso di usare senza il consenso delle famiglie i resti dei feti nei rispettivi impianti “waste-to-energy” per produrre calore. In totale i bambini abortiti (o nati morti) usati per produrre energia sono 15.500. Uno degli ospedali più importanti del Regno Unito, Addenbrooke di Cambridge, ha bruciato 797 bambini sotto le 13 settimane. Alle madri avevano detto che i resti sarebbero stati «cremati», riporta il Telegraph. L’Ipswich Hospital, nel suo impianto per trasformare gli scarti dell’ospedale in energia non gestito dalla struttura, ha incenerito 1.101 feti tra il 2011 e il 2013.
«I GENITORI POSSONO SCEGLIERE». Secondo il ministro Poulter, «la grande maggioranza degli ospedali agisce già in modo appropriato, ma tutti devono farlo». Il direttore medico del Servizio sanitario nazionale ha già scritto a tutti gli ospedali di interrompere immediatamente la pratica. L’ispettore capo, Sir Mike Richards, ha aggiunto: «Sono costernato che gli ospedali non consultino le donne o le famiglie. Questo infrange i nostri standard sul rispetto e il coinvolgimento delle persone».
Alcuni ospedali però si difendono: «I genitori possono scegliere cosa fare dei resti del feto, come dei bambini nati morti. I loro desideri vengono rispettati».
- See more at: http://www.losai.eu/piu-di-15-mila-bambini-abortiti-due-anni-sono-stati-inceneriti-come-rifiuti-per-riscaldare-gli-ospedali-inglesi/#sthash.riMpMaZE.dpuf
===================
IO PROPONGO LA PENA DI MORTE PER GLI SCIENZIATI EVOLUZIONISTI! ] Ricordate il disegno degli embrioni? Era un falso. Ecco la foto vera.
2 dicembre 2014 By Daniele Di Luciano
L’embriologia comparata
di Amedeo da Pra
Darwin nel suo libro “L’origine della specie” capí che se ci fosse veramente una forte somiglianza delle diverse specie a livello embriologico, si potrebbe usare questo fatto come evidenza di un antenato comune (da cui si trae la “biogenetic law”, ovvero il processo per il quale dall’ontogenesi si vede la filogenesi). Ció che ha fatto credere a Darwin che questa fosse effettivamente un’evidenza fu il fatto che pensasse che ci fossero forti somiglianze embriologiche tra le piú diverse specie che appartengono alla stessa classe, che nel corso dello sviluppo (embriologico) si differenziano fino ad arrivare alla struttura specifica della specie in questione. Darwin consideró questa ” evidenza” la piú convincente di tutte, perché ci fa capire chi fu l’antenato comune, come sembró e come si diversificó.
Darwin peró, non avendo mai studiato embriologia, basó le sue conclusioni sugli studi del professor Haeckel.
Haeckel fece moltissimi disegni, ma il piú famoso e presente nei libri di testo é quello degli embrioni dei vertebrati. Questo disegno cerca di dimostrare come questi vertebrati nelle primissime fasi dello sviluppo embriologico siano simili se non quasi uguali, per poi differenziarsi col procedere dello sviluppo embriologico. Ecco il suo disegno:
Cosa dire. Rigettare questa evidenza é ben piú semplice che rigettare altre cosiddette evidenze quali omologia anatomica e molecolare, in quanto non si dubita della realtá delle strutture omologiche, ma solo dell’interpretazione che si deve avere nei confronti di questo fatto. Quando invece parliamo di embriologia comparata la critica é molto piú semplice: non c’é alcuna similitudine tra le classi vertebrate, i disegni infatti sono falsi.
Tutto torna, ecco perché dei libri di testo non mettono mai delle foto, ma dei disegni dell’800.
La scoperta del fatto che i disegni fossero falsi non é nuova, anzi, é ormai da circa 100 anni che i biologi sanno di questa deliberata menzogna.
Haeckel, oltre ad aver falsificato la realtá, ha detto di aver preso la prima fase embrionale, quando invece ha preso quella intermedia. Questo punto é fondamentale perché assumendo la filogenesi ci si aspetterebbe che la fase meno sviluppata sia quella in cui si possono trovare le caratteristiche dell’antenato comune, avendo presumibilmente tutti gli embrioni di forma pressoché uguale. Quindi la prima critica é quella che non ha preso in considerazione la prima fase, quella appunto piú significativa, che ci permetterebbe di capire se è vero che durante lo sviluppo embriologico ci sia realmente una graduale differenzazione tra le classi dei vertebrati.
Una seconda critica è quella che consiste nel sottolineare che Haeckel comparó solo 5 classi di embrioni vertebrati, quando invece le classi sono 7.
Queste due considerazioni non sono niente in confronto a ció che le foto riusciranno a dire.
Passiamo adesso a criticare seriamente l’embriologia comparata: primo, non c’é nessun motivo per credere che la legge biogenetica o la teoria della ricapitolazione sia vera, l’embriologo del ‘900 Walter Gartand infatti disse che le fasi ontogeniche non hanno la minima evidenza di caratteristiche adulte dei loro antenati comuni. La teoria di Haeckel (che l’ontogenesi dimostri la filogenesi) non ha senso, infatti, l’ontogenesi proverebbe la filogenesi solo se assumi giá che una transizione sia avvenuta, ma in questo caso cadi in un ragionamento circolare, assumendo come vero una cosa che tu vuoi provare, usando un’evidenza che é tale solo se assumi giá l’antenato comune e la sua transizione. Inoltre, come dice Garstang, giá dalle prime fasi troviamo differenze fondamentali a livello anatomico nell’embrione tra le diverse classi, previsione certamente non darwinista.
Per far si che l’embriologia comparata sia una prova dell’evoluzione, come minimo devi dimostrare che: 1) le prime fasi si assomiglino di piú rispetto alle fasi successive e 2) lo sviluppo embrionale passi tra le forme adulte, o che almeno si avvicinino/ ricordino la loro morfologia con lo sviluppo embrionale, passando per tutte transizioni avvenute nel tempo dei loro antenati transizionali adulti, come ammette lo stesso Darwin, con la difesa della teoria della ricapitolazione.
Se anche solo uno di questi due punti non venisse confermato, allora la teoria di Haeckel sarebbe falsa. Oggi sappiamo che entrambe le condizioni per far si che la teoria sia vera non vengono soddisfatte.
Passiamo al punto centrale: i suoi falsi disegni. Come dice lo storico Jane Oppenheimer, la vena artistica di Haeckel cambió cosa vide con cosa avrebbe voluto vedere.
Indipendentemente dal fatto che Haeckel non ammise mai la sua menzogna, possiamo oggettivamente constatare che non rappresentó la classe vertebrata degli agnati e condroitti, indiscutibilmente troppo diversi per falsificare dei disegni. Possiamo vedere che per la classe degli anfibi scelse la salamandra e non la rana, perché anche quest’ultima non rientrava negli schemi maliziosi di Haeckel. Infine metá dei suoi disegni sono su mammiferi, tutti di un unico ordine, quello dei placentali, altri ordini, quali ” egg-layang monotremes” e puonch- brooding marsupials” sono omessi.
Detto questo possiamo dire che Haeckel partí col presupposto di provare la sua idea, scartando ogni animale che non rientrava nel suo schema, oltre ovviamente al fatto che modifico quelli che comunque inserí. Questo inganno fu riconosciuto dall’embriologo brittannico Richardson che disse: ” Le famose immagini sono inaccurate e ingannevoli”. Egli scoprí anche che i disegni raffiguravano tutti gli embrioni alla stessa dimensione, quando sappiamo che invece hanno una grande variazione di dimensione, che va da 1 millimetro a ben 10 millimetri.
Questa immagine compara la vera forma degli embrioni con quelli di Haeckel:
Come potete vedere, la falsitá di Haeckel non ha limiti, come d’altronde afferma anche il fervente evoluzionista Stephen Jay Gould.
Ma non é tutto! La teoria della ricapitolazione, assieme alla filogenesi darwinista, prevede che nella prima fase di sviluppo gli embrioni si assomiglino di piú che nella seconda, nella terza, nella quarta e infine nella quinta.
Ma quello che vediamo nei disegni di Heckel sono solo gli embrioni della quinta fase. Perché? Perché gli embrioni delle fasi precedenti non hanno la benchè minima somiglianza, come si puó vedere da questa immagine:
1°a fase=  Uovo fertilizzato
2°fase= Inizio del “cleavage” (fenditura)
3°fase= Fine del “cleavage”
4°fase= Gastrulazione
5°fase= La fase che Haeckel chiama “prima fase”
(la 5° fase a sua volta può essere suddivisa in tre fasi)
Quest’ultimo fatto é forse il piú importante, anche se nella 5a fase gli embrioni fossero letteralmente identici (cosa che in ogni caso non é),  ma nelle fase precedenti completamente diversi, non si proverebbe l’evoluzione in quanto non rispecchierebbe la previsione darwinista citata sopra nel punto 1!
Le diversitá embriologiche trovate prima fase (fertillized egg), nella seconda (start of cleavage), nella terza (end of cleavage) e nella quarta (gastrulation) fase, sono inspiegabili e contraddittori secondo la previsione di un antenato comune, che si aspetterebbe una forte uguaglianza sino al cleavage, per poi differenziarsi ancor di più.
Il fatto che nella quinta fase ci siano alcune sottili differenze è un paradosso a cui gli evoluzionisti non sanno rispondere, infatti se proprio si vuole usare la somiglianza come evidenza, questa sarebbe dovuta apparire nella prima fase.  Ecco l’immagine del paradosso:
Alcuni evoluzionisti rispondono sostenendo che sin da subito l’embrione iniziò a differenziarsi ed è per questo che non troviamo uguaglianze, a questo punto si vede come l’embriologia non venga più usata come evidenza, ma anzi come fenomeno da spiegare con speculazioni, in quanto contraddice la previsione darwinista di una progressiva diversificazione a livello embriologico.
Inutile spiegare perché anche il punto 2 (la seconda condizione necessaria per usare l’embriologia comparata come evidenza del darwinismo) non venga verificato dai disegni: semplicemente non si vede ciò gli evoluzionisti si sarebbero aspettati. La teoria della ricapitolazione è quindi sbagliata.
I biologi ed embriologi che erano sin da subito a conoscenza delle menzogne di Haeckel, sono moltissimi, eccone alcuni: l’embriologo Sedgwick che nel 1894 espose le sue critiche; William Ballard; Erich Blechschmidt; Richard Elinson…
Sono anche tante le correzioni dei libri di testo, che, dopo aver conosciuto la realtà dei fatti, hanno tolto dalle loro imprecise pagine l’embriologia come evidenza del darwinismo.
Lo scienziato Jonathan Wells cita molti libri che si sono pubblicamente scusati per non aver verificato prima della pubblicazione la veridicità dei disegni.
Professoressa, lei mi ha chiesto di portarle una foto, e io lo faccio più che volentieri (immagine in fondo) Adesso mi viene da chiederle: si è mai domandata come mai vengono usati dei disegni di duecento anni fa per provare l’embriologia? E soprattutto: SAREBBE PRONTA A NON INSEGNARE PIU’ CHE L’EMBRIOLOGIA SIA UNA PROVA DEL DARWINISMO?

AMEDEO DA PRA GALANTI, UN AMANTE DELLA SCIENZA E DELLA VERITA’
Fotografia di Michael Richardson (Anatomy and Embryology 196(1997):91-106
- See more at: http://www.losai.eu/ricordate-il-disegno-degli-embrioni-era-un-falso-ecco-la-foto-vera/#sthash.J5Gb8SQi.dpuf
==================
Pedofilia e scuola: due casi sospetti a Roma. 28 novembre 2014 By maurizio spezia. Don Di Noto (Meter): “I genitori vigilino su cosa accade ai propri figli”, La cronaca di Roma del Messaggero di oggi offrono due casi separati ma simili di pericolo per il mondo dell’infanzia e dell’adolescenza a causa di orchi di vario tipo. Il quotidiano della capitale racconta di uno psicologo dell’infanzia che fa l’esibizionista nei parchi giochi, davanti alle scuole o vicino alle parrocchie in un tour a tutto campo che va dal quartiere Prati, fino al litorale di Ostia. E’ stato fermato grazie alla segnalazione dei genitori che hanno comunicato la targa dell’auto dell’uomo alle autorità. Auto con la quale pedinava i ragazzini. L’altro fatto è la segnalazione fatta da alcuni studenti di Tivoli che erano inquieti a causa delle foto che un loro professore faceva in classe. La denuncia ha portato al ritrovamento da parte degli inquirenti di materiale pedopornografico nel pc del docente romano, sebbene non riconducibile ad alunni del professore.
La scuola, il mondo dell’adolescenza e dell’infanzia, sotto assedio dunque? Non generalizziamo, ma certo la vigilanza da parte dei genitori deve essere molto alta. Come dice anche Don Fortunato di Noto, fondatore di Meter, da anni in trincea contro la pedopornografia in rete, contattato da Aleteia per un commento: “Il problema è proprio questo. Ci sono sempre stati nella storia, maestri e pedagoghi che hanno trasmesso disvalori. Dalla Grecia antica ad oggi che per le loro opinioni o per proprie devianze abusavano degli alunni. Di fronte alla grande responsabilità educativa che essi hanno nel dover far crescere i ragazzi come buoni cittadini la nostra vigilanza deve essere altissima”
La scuola è un altro fronte nella lotta alla pedofilia? Com’è possibile fare gli educatori così?
“Mi viene da domandarmi che ambiente sociale e culturale ha nutrito questi educatori? Durante la Shoah ci si chiedeva come fosse possibile che uomini come noi siano diventati carnefici crudeli dell’umanità. Di fronte a questi soggetti dobbiamo porci la stessa domanda”
Stiamo sdoganando ogni tipo di approccio alla sessualità?
“Proprio oggi Roberto Saviano ci dice che non esiste più lanormalità, che tutto va bene e che i bambini possono apprendere tutto senza filtri, che il tema dell’omosessualità è un tabù per gli adulti e non per i bambini. Senza voler accostare minimamente – sia chiaro – queste due realtà, è l’idea che tutto sia acquisibile senza alcuna mediazione che fa scattare invece l’idea che sia “vietato vietare”. Ecco che poi non ci sono comportamenti censurabili e i ragazzi – che sono spugne – imitano tutto quello che vedono. Non possiamo lamentarci se ragazzini di 13 o 14 anni postano sulle reti sociali foto ammiccanti o peggio (sexting in gergo, NdR), se poi in tv o sulla rete vediamo tutti fare tutto”
Cosa fare quindi?
“E’ bene leggere tutti i programmi di educazione alla relazionalità, alla sessualità che vengono proposti a scuola. Lo dico ai genitori soprattutto. Tanto la famiglia quanto la scuola sono custodi dei nostri figli, non possiamo né fare deleghe in bianco, né girarci dall’altra parte…”
sources: ALETEIA
- See more at: http://www.losai.eu/pedofilia-e-scuola-due-casi-sospetti-roma/#sthash.oNWMQx45.dpuf
==============
http://www.informarexresistere.fr/2014/11/28/problema-reazione-soluzione-ecco-come-soros-promuove-limmigrazione-illegale-in-italia/
Problema – Reazione – Soluzione: Ecco come Soros promuove l’immigrazione illegale in Italia
29 novembre 2014 By Massimiliano Di Benedetto. Attenzione alle date… 10 aprile 1981. La legge 158 ratifica la convenzione nr. 143 del 1975 dell’Organizzazione Internazionale del Lavoro dal titolo: «Sulle migrazioni in condizioni abusive e sulla promozione della parità di opportunità e di trattamento dei lavoratori migranti». 30 dicembre 1986
Legge nr. 943 che garantiva: «A tutti i lavoratori extracomunitari parità di trattamento e piena eguaglianza di diritti rispetto ai lavoratori italiani»
10 agosto 1989 – Tratto dal quotidiano “Alto Adige”. «Si calcola che nei prossimi anni, 30-40 milioni di africani verranno in Europa, e i governi centrali, hanno affidato a Italia, Spagna e Grecia il peso maggiore. Sembra che l’Italia, nella spartizione internazionale, debba farsi carico dell’immigrazione senegalese, e si stima in 5 milioni la dimensione numerica»
9 novembre 1989 – Tratto dal quotidiano “Il Giornale”
Titolo: «L’Italia deve affrontare la mina vagante degli immigrati di colore». Entro 20 anni gli immigrati dovrebbero essere 5 o 6 milioni!
19 gennaio 1990 – Tratto dal quotidiano “Il Corriere della Sera”
Titolo: «L’Italia impara a convivere con Maometto». «L’Italia sta diventando la nuova frontiera dell’Islam»
28 febbraio 1990
La legge nr. 39 firmata da Claudio Martelli apre definitivamente le porte all’immigrazione…
Legge Martelli
Il 28 febbraio del 1990 Claudio Martelli firma la legge nr. 39. Una legge rivoluzionaria!
- L’articolo 13 demolisce tutte le norme del Testo Unico delle leggi di Pubblica Sicurezza (18 giugno 1931) in materia di controllo sugli stranieri, rende l’espulsione estremamente difficile, consentendo perfino il ricorso ai tribunali amministrativi.
– L’articolo 9, comma 2 dispone che l’extracomunitario privo di documenti, possa “regolarizzare” la sua posizione sulla base di una attestazione della sua identità resa da due persone incensurate.
Articolo 9 – Comma 2. Gli interessati sono tenuti a presentarsi agli appositi uffici delle questure o dei commissariati di pubblica sicurezza territorialmente competenti, muniti di passaporto o di altro documento equipollente o, in mancanza, di dichiarazione resa al comune di dimora abituale dall’interessato e della contestuale attestazione dell’identità personale dello straniero, resa da due persone incensurate, aventi la cittadinanza italiana ovvero appartenenti allo stesso Stato dell’interessato o, se apolide, allo Stato di ultima residenza abituale dell’interessato e regolarmente soggiornanti in Italia da almeno un anno…
- L’articolo 10 prevede la concessione di licenze di commercio agli immigrati a condizioni agevolate rispetto a quelle richieste per gli italiani
Cui Prodest?
Rileggendo con attenzione le date, si evince chiaramente che fin dagli anni ‘80 sono state votate leggi permissive ad hoc – in merito all’immigrazione – che avrebbero pian piano portato alla situazione odierna. Semplice coincidenza o fredda programmazione?
E poi, come formulare previsioni del genere se si trattava di un fenomeno spontaneo?
Gli articoli pubblicati dai giornali nazionali non lasciano spazio a dubbi: qualcuno era a conoscenza per tempo dell’”invasione” clandestina che ci sarebbe stata. Perché allora non state messe in atto strategie politico-economiche per impedirla?
Chi ha interesse che milioni di poveri disperati si riversassero nelle città europee creando instabilità sociale? E soprattutto chi ha il potere di attuare un simile e perverso programma?
La longa mano dell’Alta Finanza Internazionale
Tutti i paesi del Terzo Mondo sono soffocati dai debiti: è un dato di fatto!
Ma debito nei confronti di chi? Ovviamente delle grandi istituzioni bancarie occidentali, come per esempio il Fondo Monetario Internazionale, per dirne uno.
Questo Fondo, nato a Bretton Woods (USA) nel 1944 con lo scopo ufficiale di favorire lo sviluppo dei paesi poveri, si è rivelato nel corso degli anni invece per quello che realmente è: lo strumento principe nelle mani della Sinarchia[1] per indebitare sempre più i paesi che ne chiedono l’aiuto e/o che ne accettano la sottoscrizione. Il tutto per avere il controllo globale.
Quando infatti uno stato o un paese non riesce a pagare i propri debiti alle banche, interviene immediatamente il FMI (per salvare le banche ovviamente), il quale costringe i governanti, siano essi dittatori o meno, ad una politica basata su privatizzazioni, riduzioni degli sprechi (sanità, istruzione, terziario, ecc.) e svalutazione monetaria (per favorire le esportazioni di noi occidentali).  Tali politiche finiscono per indebitare sempre più lo stato o il paese. Chi entra nel Fondo Monetario, difficilmente ne esce.
Le conseguenze finali di queste operazioni di strozzinaggio legalizzato sono, nei paesi industrializzati: inflazione, disoccupazione, crisi economiche; mentre nei paesi più degradati: fame, guerre ed…emigrazione!
L’immigrazione clandestina dai paesi africani è per tanto la conseguenza di politiche economiche e finanziarie mafiose da parte degli organi sopranazionali (ONU, FMI, WTO, Banca Mondiale, ecc.), ma anche la conseguenza di politiche colonialistiche europee (vedi Inghilterra, Francia, Belgio, Olanda, Italia, ecc.) che hanno privato i cittadini delle risorse primarie (l’Africa avrebbe tutto: oro, diamanti, petrolio, rame, ecc.) lasciando il continente devastato e impoverito.
Detto questo però si può affermare che l’immigrazione è stata agevolata e assolutamente non impedita perché funzionale! Ma funzionale per chi?
- A mafia e malavita organizzata che vedono nell’economica manovalanza extracomunitaria una manna dal cielo: sfruttamento della prostituzione, spaccio di droga, mercato di organi, killer usa e getta, ecc.
- Ad alcune associazioni caritatevoli che ricevono proprio per l’immigrazione fondi e sovvenzioni dal governo.
- Per ultimo, ma non per importanza, l’immigrazione clandestina è funzionale a quei personaggi che vogliono fomentare una destabilizzazione della società per meglio controllarne le masse. Mi riferisco alla massoneria deviata e alle lobbies di potere!
Quindi come scrive il blog disinformazione:
Anche in questo caso è applicabile, come sempre, la legge aurea del controllo: Problema – Reazione – Soluzione.
Prima hanno creato il Problema: apertura delle frontiere, leggi e decreti che favorivano l’immigrazione, anche clandestina.
La Reazione è sotto gli occhi e le orecchie di tutti: basta chiedere in giro cosa pensa la gente dei marocchini, islamici, Vu comprà, albanesi, della droga e della prostituzione, ecc. Per non parlare dei kamikaze…
La Soluzione per tutto questo? Semplice: telecamere ovunque, controllo totale di internet, della posta elettronica, dei messaggi SMS, delle telefonate, dei fax, dei vostri soldi. Prelievo coatto (cioè con la forza) della saliva (se siete onesti di cosa vi preoccupate?) che sarà archiviata nella centrale mondiale del DNA a Bruxelles. Fermo di polizia fino a 24 ore senza avvocato, maggiori poteri all’esercito, ecc. ecc.
Oggi ancora più di ieri le masse addormentate e manipolate si schierano (a loro insaputa) con i poteri massonico-finanziari, i quali, grazie ai loro potenti mezzi di comunicazione, sono riusciti a imprimere nell’immaginario collettivo che criticare le politiche d’immigrazione significa essere razzisti.
ECCO COME SOROS PROMUOVE L’IMMIGRAZIONE ILLEGALE IN ITALIA
ORMAI È TUTTO CHIARO: DOPO L’INGRESSO DEL FINANZIERE IN IGD, FONDO DI GESTIONE IMMOBILIARE CONTROLLATO DALLA LEGA DELLE COOPERATIVE (RICONDUCIBILE ALLA SINISTRA), SOROS ORA SOVVENZIONA L’ASSISTENZA LEGALE DI TRE DONNE ROMENE MENDICANTI IDENTIFICATE A FIRENZE.
Come ha notato qualche tempo fa Gad Lerner “il re della speculazione internazionale diventa terzo azionista di un fondo delle Coop ‘rosse’” e così senza perdere tempo si mette a completa disposizione della globalizzazione delle persone, assieme a quella delle merci. Infatti, le tre romene identificate nella città governata dal renziano Dario Nardella saranno assistite ‘pro bono’ da tre avvocati, Alessandro Simoni, Eleonora Innocenti e Giacomo Pailli. Parte del loro lavoro sarà seguito dalla dalla Open Society Institute, e le “spese vive” saranno a carico dell’European Roma Rights Center, entrambe fondazioni sostenute da George Soros.
Tutto è nato dal sospetto di identificazione e di successiva schedatura da parte delle mendicanti. Per carità! Se c’era il timore che in Italia almeno una città stesse riuscendo a combattere la piaga della clandestinità, dell’illegalità, dei campi nomadi abusivi e, perché no, anche dei roghi tossici (che tanto bene alla salute non fanno) il vecchio miliardario statunitense pensa bene di ficcare il naso con le sue fondazioni a difendere queste mendicanti, già protagoniste di diversi verbali della polizia municipale toscana.
“Da sempre queste fondazioni si impegnano contro le discriminazioni, in questo caso anti-gitani”, ha sottolineato Pailli. Al processo dunque sarà chiesta “la conferma dell’esistenza di questo database, per vedere effettivamente in cosa consiste e poi eventualmente la sua distruzione”.
Tutto chiaro quindi: a sostenere l’immigrazione forzata ed i reati ad essa collegati sono rimasti solo i miliardari alla Soros. Gli italiani si mettano l’anima in pace.
- See more at: http://www.losai.eu/problema-reazione-soluzione-ecco-come-soros-promuove-limmigrazione-illegale-italia/#sthash.78OtnAkN.dpuf
=======================
    Moldavia, elezioni parlamentari: in testa i filo-europei
1 dicembre 2014 By Massimiliano Di Benedetto. Chisinau - Partiti pro Ue in vantaggio nelle elezioni parlamentari che si sono tenute ieri in Moldavia.
ADVERTISEMENT
Secondo i risultati parziali, con l’87,7% dei voti conteggiati i partiti filoeuropei sono in testa con il 44,4% dei voti cotro il 39,5% dei partiti pro Russia. Il Parlamento è composto da 101 membri e la soglia di sbarramento per entrarvi è del 6%. La Moldavia sembra dunque preferire un avvicinamento all’Europa piuttosto che un ritorno alla sfera di influenza di Mosca e il voto di ieri assume un significato ancora più ampio visto che giunge nel periodo di crisi che coinvolge la vicina Ucraina. Sia la Moldavia, sia l’Ucraina hanno delle parti filorusse nel proprio territorio orientale.
Risultato a sorpresa quello riportato dal Partito socialista, fortemente filorusso, che è risultato il primo partito con il 21,6% dei voti. Al secondo posto il Partito liberaldemocratico, che vuole l’adesione all’Ue. “La Moldavia deve rimanere uno Stato indipendente e non diventare uno Stato vassallo”, ha detto il suo leader Vlad Filat alludendo alla Russia. Secondo gli analisti, i socialisti hanno ottenuto un risultato migliore del previsto perchè un giorno prima delle elezioni la principale Corte del Paese aveva impedito di correre a un altro partito filorusso, Patria, perché avrebbe ricevuto finanziamenti stranieri illegali.
- See more at: http://www.losai.eu/moldavia-elezioni-parlamentari-testa-filo-europei/#sthash.BcLB8vzo.dpuf
==============
La Russia non invitata nel vertice di Bruxelles su “South Stream” La parte russa non ha ricevuto inviti ufficiali per la riunione dei ministri dei Paesi coinvolti nel progetto "South Stream" che si svolgerà il prossimo 9 dicembre a Bruxelles.
Lo ha rivelato a RIA Novosti una fonte informata sugli sviluppi riguardanti l'infrastruttura.
"A quanto pare i ministri dei Paesi che partecipano al progetto "South Stream" devono sviluppare la propria posizione su questo tema", - ipotizza l'interlocutore.
Lunedì il presidente Vladimir Putin aveva dichiarato che la Russia nelle circostanze attuali, tra cui la posizione non costruttiva dell'Unione Europea, non avrebbe realizzato "South Stream".
Per saperne di più: http://italian.ruvr.ru/news/2014_12_05/La-Russia-non-invitata-nel-vertice-di-Bruxelles-su-South-Stream-2322/
==============
Washington pronta a collaborare con Mosca sulla sicurezza
Rose Gottemoeller. Gli Stati Uniti sono pronti a collaborare con la Russia su tutte le questioni volte ad assicurare la stabilità strategica.
Lo ha dichiarato il sottosegretario di Stato per il controllo degli armamenti e la sicurezza internazionale Rose Gottemoeller.
Ha inoltre osservato che per questo è necessario intraprendere reali e significativi azioni che contribuiscano ad un contesto più sicuro. "E' una conseguenza logica, dato che gli Stati Uniti e la Russia continuano ad avere il 90 per cento delle armi nucleari del mondo," - ha dichiarato la Gottemoeller.
Per saperne di più: http://italian.ruvr.ru/news/2014_12_05/Washington-pronta-a-collaborare-con-Mosca-sulla-sicurezza-7791/
============
Mosca spera in accordo tra separatisti e Kiev su cessate il fuoco, Sergej Lavrov,
Il ministro degli Esteri russo Sergej Lavrov ha espresso la speranza che venga concordata al più presto una tregua in Ucraina orientale.
Lo ha dichiarato dopo una riunione del consiglio dei ministri degli Affari Esteri dell'OSCE a Basilea.
In precedenza il presidente dell'Ucraina Poroshenko aveva dichiarato che le forze di sicurezza ucraine dal 9 dicembre avrebbero introdotto il cessate il fuoco nel Donbass. Questa informazione è stata confermata dalle autorità delle autoproclamate Repubbliche Popolari di Donetsk e Lugansk.
Inoltre la Russia spera che l'Occidente influenzi Kiev non solo per concordare il cessate il fuoco, ma anche per far rispettare altri accordi, ha sottolineato Lavrov.
Ha inoltre esortato ad avviare un processo penale contro i parlamentari ucraini che hanno lanciato appelli per fare la guerra nel Caucaso.
Per saperne di più: http://italian.ruvr.ru/news/2014_12_05/Mosca-spera-in-accordo-tra-separatisti-e-Kiev-su-cessate-il-fuoco-4406/
=============
Putin: la Russia svilupperà proprie organizzazioni per i diritti umani
Vladimir Putin. La Russia ha bisogno di sviluppare e rafforzare proprie organizzazioni per i diritti umani.
Lo ha affermato il presidente Vladimir Putin in un incontro con i membri del consiglio per la società civile e i diritti umani e i difensori civici.
Ha inoltre detto che lo status e le garanzie di lavoro dei commissari regionali per i diritti umani dovrebbero essere aumentate. Per tale scopo secondo Putin è necessario aggiornare la legge sui commissari per i diritti umani in Russia.
La legge era stata approvata nel 1997 ed ora necessita di essere rivista.
Per saperne di più: http://italian.ruvr.ru/news/2014_12_05/Putin-la-Russia-sviluppera-proprie-organizzazioni-per-i-diritti-umani-5375/
===================
La polizia di New York sta procedendo agli arresti a margine del secondo giorno di proteste, legate alla morte dell'afroamericano Eric Garner mentre veniva arrestato dalla polizia.
Secondo il New York Times, nella giornata di ieri per le strade della metropoli si sono riversate migliaia di persone per manifestare. Le manifestazioni contro il proscioglimento del poliziotto coinvolto nella morte di Garner si sono svolte in altre città degli Stati Uniti: Washington, Boston, Chicago e Pittsburgh.
L'uccisione di Eric Garner è avvenuta lo scorso luglio a New York.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_12_05/A-New-York-proseguono-proteste-per-uccisione-afroamericano-da-parte-polizia-0355/
=========================
La Russia attende dalla Francia la risposta definitiva sulle "Mistral" entro la fine dell'anno.
Lo ha dichiarato il Consigliere del Cremlino Vladimir Kozhin.
Ha aggiunto che l'esposto in caso di mancata consegna verrà probabilmente presentato alla Corte Arbitrale Europea.
"Vladivostok", la prima nave d'assalto anfibia del modello "Mistral", secondo l'invito ricevuto dalla parte russa doveva essere consegnata dalla Francia il 14 novembre. Tuttavia la consegna non è ancora avvenuta e non è ancora chiaro quando possa avvenire.
Per saperne di più: http://italian.ruvr.ru/news/2014_12_05/Mistral-la-Russia-in-attesa-di-una-risposta-definitiva-dalla-Francia-0867/
La Russia sceglie la famiglia tradizionale e una nazione sana, ma ciò non significa che le persone con diverso orientamento sessuale abbiano limitati i diritti.
Lo ha affermato il presidente russo Vladimir Putin.
Ha osservato che hanno cercato di dipingere la Russia come Paese intollerante ed omofobo, in particolare gli Stati Uniti dove in diversi Stati l'orientamento sessuale non tradizionale è perseguito penalmente. Putin ha sottolineato che la legislazione russa in questo ambito è rivolta esclusivamente a proteggere i minori dalla promozione e propaganda di stili di vita non tradizionali.
Per saperne di più: http://italian.ruvr.ru/news/2014_12_05/Putin-in-Russia-nessuna-persecuzione-delle-minoranze-sessuali-6580/
Il presidente dell'autoproclamata Repubblica Popolare di Lugansk Igor Plotnitsky ha confermato l'esistenza di un accordo verbale con i rappresentanti di Kiev per condurre un altro incontro a Minsk sul cessate il fuoco.
Tuttavia ha sottolineato che i dettagli e le condizioni non sono state concordate.
Oggi inoltre è previsto un incontro tra i rappresentanti delle autorità separatiste di Lugansk e delle forze di sicurezza controllate da Kiev.
In precedenza Plotnitsky aveva dichiarato che Lugansk conta su un accordo scritto sul cessate il fuoco.
Per saperne di più: http://italian.ruvr.ru/news/2014_12_05/Probabile-incontro-a-Minsk-tra-filorussi-di-Lugansk-e-autorita-ucraine-5112/
4 dicembre 2014, http://cdn.ruvr.ru/download/2014/12/04/15/141204_SANTI_MOSKATELLI-VSE.mp3
Putin all’Assemblea federale: dalla Crimea alla crisi del rublo
Crimea, sovranità nazionale, guerra in Ucraina, sanzioni, diritto internazionale, lotta al terrorismo, crisi economica e molti altri temi sono stati toccati dal presidente Vladimir Putin durante il suo discorso all’Assemblea Federale del 4 dicembre.

Il presidente ha definito una grossa prova quella sostenuta quest’anno dalla Russia, ma ha aggiunto che “siamo pronti a qualsiasi sfida e anche a vincerla”. Putin ha posto l’accento anche sulle difficoltà economiche legate al corso del rublo. Ci siamo rivolti per una riflessione a Orietta Moscatelli, caporedattore esteri di Askanews, che ha gentilmente rilasciato un’intervista a La Voce della Russia.
- Quali sono a suo avviso i passaggi centrali del discorso di Putin all’Assemblea federale?
- È un discorso molto atteso e a conti fatti anche molto importante. Da come ho percepito io il discorso, si potrebbe dividere in due parti. La prima parte è politica, soprattutto politica estera, ma parlando alla nazione e confermando le scelte adottate negli ultimi mesi. La seconda era incentrata sull’economia proiettata verso il futuro: Putin ha parlato di economia interna e di misure da mettere in campo per rilanciarla. Queste due parti dipendono una dall’altra, ma l’obiettivo è uno: rassicurare sul versante economico e dare degli impulsi che oggi più che mai sono necessari e con questo tenere unito il Paese in un momento a dir poco delicato. L’economia, è stato confermato dal presidente, è il vero punto debole adesso della Russia e potrebbe diventare anche una minaccia per la nazione.
Putin ha proposto un piano di misure da adottare, che prospettano una svolta liberista per l’economia a livello nazionale. Il presidente ha detto che ci sarà un pieno condono fiscale per i capitali che rientreranno in Russia dagli offshore. Ha anche parlato della necessità di curarsi delle imprese medie e piccole, un altro elemento molto nuovo. Alla Banca centrale ha detto di agire in modo anche molto duro per contrastare le speculazioni sul rublo.
Nel campo della politica estera ha fondamentalmente confermato con toni molto duri le accuse all’Occidente, ma in fin dei conti agli Stati Uniti, di avere usato l’Ucraina come scusa per poi attaccare la Russia e cercare di indebolirla.
Una frase molto a impatto molto forte che qui in redazione abbiamo sottolineato è “per noi, per la Russia la Crimea è sacra. È come il monte del tempio”. A mio avviso però, ribadisco, è proprio il programma economico ad essere quello più innovativo e su cui adesso Putin si giocherà molto, anzi tutto nei prossimi mesi.
- Nonostante le forti critiche agli Stati Uniti e l’Europa nella questione ucraina, Putin ha anche detto che la Russia è aperta alla collaborazione sia con l’Oriente sia con i partner occidentali.
- Questo Putin lo fa regolarmente. Dice sempre che non è la Russia a voler chiudere le porte e a cercare l’isolamento. Ad essere sincera mi sembra una cosa che lui dice e ribadisce, ma non ci creda veramente nella possibilità di riallacciare ora un dialogo quanto meno sulle questioni di politica estera o sulla crisi ucraina.
Suppongo che Putin possa puntare di più sulla necessità di riprendere il dialogo a livello economico, perché l’Europa sta soffrendo molto dalle sanzioni varate nei confronti della Russia, l’America ovviamente ne soffre molto meno. La necessità di ripartire e a parlare di economia con altri toni in fin dei conti credo sia condivisa. Bisogna vedere quando poi riusciranno a farlo.
Per saperne di più: http://italian.ruvr.ru/2014_12_04/Putin-all-Assemblea-federale-dalla-Crimea-alla-crisi-del-rublo-6065/

Kiev ammette la presenza di mercenari stranieriKiev ha riconosciuto che dalla parte dell’Ucraina stanno combattendo dei mercenari. Lo Stato Maggiore delle forze armate dell’Ucraina ha comunicato che alle operazioni contro le milizie del Donbass partecipano più di 1000 stranieri, ai quali il presidente Poroshenko ha promesso cittadinanza ucraina.
Quindi, per avere il passaporto ucraino basta venire in Ucraina, prendere il fucile e puntarlo contro gli abitanti del Donbass. Non importa chi sei, da dove vieni e quanti precedenti hai. Parlando alla Rada Suprema il presidente Poroshenko ha promesso passaporto a tutti gli stranieri che si mettono la divisa ucraina. Il maggior generale Aleksandr Rozmaznin dello Stato Maggiore ucraino ha detto ai giornalisti che al momento sono circa 1000. In tal modo, Kiev per la prima volta ha riconosciuto quello che aveva negato per tanto tempo, fa notare il vice direttore dell’Istituto dei paesi CSI Igor Shishkin.
Prima o poi la verità viene sempre a galla, tanto più che la stampa filogovernativa, come ad esempio il quotidiano “Ukrainskaya Pravda”, ha pubblicato moltissime interviste in cui i capi dei battaglioni punitivi hanno parlato con entusiasmo di cittadini stranieri che combattevano a loro fianco. Solo che il presidente e il ministero degli Esteri continuavano a negare, accusando invece la Russia di aver mandato dei suoi mercenari nel Donbass.
Giorni fa a Kiev è terminata la formazione del nuovo governo. Su iniziativa di Poroshenko le cariche ministeriali adesso si possono affidare anche ai cittadini stranieri. Di conseguenza, un’americana è diventata ministro delle finanze, a capo del ministero dell’Economia è stato messo un lituano, mentre quello della Sanità sarà diretto da un georgiano. In questo contesto non abbiamo motivi per dubitare che sia davvero possibile la naturalizzazione dei mercenari che si trovano nelle file dell’esercito, sottolinea il direttore generale del Centro di congiuntura politica Serghei Mikheev.
Questa iniziativa fa eco alla nuova legge che consente ai cittadini stranieri di essere membri del governo. Cioè, l’Ucraina è disposta a passare totalmente in amministrazione controllata e a integrare nelle sue forze armate i mercenari provenienti da tutto il mondo, dando ad essi il passaporto ucraino. Credo che ben poche di queste persone stiano davvero combattendo per l’Ucraina. L’assoluta maggioranza vuole semplicemente guadagnare dei soldi o viene perché gli piace una vita spericolata.
Tuttavia la proposta di Petr Poroshenko difficilmente potrà interessare i legionari. Molti di loro già sono al servizio degli eserciti privati americani, si spostano per il mondo come gli viene ordinato e non intendono cambiare cittadinanza.
Per saperne di più: http://italian.ruvr.ru/2014_12_05/Kiev-ammette-la-presenza-di-mercenari-stranieri-7907/
Dov’è finito l’oro della banca dell’Ucraina?
21 novembre 2014 By Massimiliano Di Benedetto
  Facebook   Twitter   Google +   Linkedin   Pinterest
867
CONDIVISIONI
FacebookTwitter

Forzieri svuotati di lingotti: presente solo 1% delle riserve. Si riaccendono speculazioni sul trasferimento di oro presso la Fed.

KIEV (WSI) – Con il presidente precedente, le riserve auree dell’Ucraina sono aumentate progressivamente, toccando i massimi di sempre proprio prima del ribaltone politico che ha portato un leader filo europeo in carica.

Le cose sono decisamente cambiate da allora. In un’intervista concessa alla TV ucraina “Ukraina”, il capo della banca centrale ha ammesso che “nei forzieri della banca centrale non è praticamente rimasto più oro”. C’è un ammontare di lingotti pari all’1% delle riserve.

Nel frattempo la Russia resta il più attivo player nel mercato dell’oro, perché avere un’esposizione del genere consente a Mosca di avere una diversificazione dagli asset denominati in dollari.

Ciò significa non solo che l’Ucraina ha sprecato buona parte delle riserve in un anno, ma anche che gli ultimi dati ufficiali secondo cui l’Ucraina detiene fisicamente l’8% delle riserve, erano sbagliati e che il numero reale è del 90% più basso.

Le statistiche ufficiali dell’NBU dicono che la somma di lingotti presenti nei forzieri dovrebbe essere infatti pari a otto volte più del valore riportato dal banchiere centrale in Tv. Viene allora da chiedersi quanto tempo fa il trasferimento di oro è avvenuto, perché e a cosa sia servito.

Il valore complessivo dell’oro ucraino dovrebbe essere pari a $988,7 milioni, secondo i numeri ufficiali. È una cifra equivalente all’8% delle riserve aure. Stando alle dichiarazioni di Gontareva, tuttavia, nei forzieri sono invece rimasti lingotti per il valore di 123,6 milioni di dollari.

L’ammontare di oro alla fine di febbraio era 1,8 miliardi di dollari, pari al 12% delle riserve. Ma allora dov’è finito tutto l’oro? Da inizio anno le riserve si sono ridotte di 16 volte. Cos’è successo a 20,8 tonnellate di oro.
ADVERTISEMENT

Spiegare tale diminuzione di riserve solo con una vendita di oro e con la svalutazione della moneta nazionale non è sufficiente.

Il 92% delle riserve della Banca Nazionale è in valuta estera. È un metodo molto più efficace e facile per mantenere la hryvnia su livelli decenti e poter rifinanziare i propri debiti sul mercato.

Inoltre da marzo il prezzo internazionale dell’oro è crollato. Vendere oro in tali circostanze sarebbe da considerare un crimine.

A questi prezzi, sarebbe convenuto piuttosto convertire le riserve valutarie in metalli preziosi. Evidentemente, insomma, il risultato di una simile riduzione di oro non è dovuto alla negligenza o noncuranza del banchiere centrale, bensì a pressioni o interventi esterni.

L’oro come reserva è stato probabilmente portato via dal paese, come risultato della situzione economica e politica fragile dell’Ucraina. È successo lo stesso per l’Unione Sovietica. L’elite pro occidentale guidata da Gorbaciov ha capito che la perestroika avrebbe trascinaato il paese nell’abisso e da un momento all’altro l’oro è sparito, diretto in una direziona ignota.

In conclusione, come mostrano bene i precedenti storici, la riduzione drastica delle riserve aure in un contesto di acuta crisi politica ed economica è solitamente preceduta dal collasso di uno stato, le cui autorità disperate perdono la leva diplomatica e si trovano a dover accettare anche condizioni sfavorevoli in cambio di aiuti.

Ora che la scomparsa dell’oro è stata confermata dalla stessa banca centrale, forse sarebbe il momento di ricordare le voci che giravano, e che ancora non hanno trovato conferma, circa il trasferimento di gran parte dell’oro ucraino in Usa presso i forzieri della Fed. I rumor, che avevano iniziato a circolare poco dopo l’insediamento del nuovo regime in Ucraina, sono tornati di stretta attualità.
- See more at: http://www.losai.eu/dove-finito-loro-della-banca-dellucraina-2/#sthash.puOyjS68.dpuf
La Russia introduce la castrazione chimica per i pedofili
21 novembre 2014 By maurizio spezia
  Facebook   Twitter   Google +   Linkedin   Pinterest
2305
CONDIVISIONI
FacebookTwitter

Il parlamento russo ha approvato una legge sulla pedofilia in prima lettura. Da ora chiunque sia trovato colpevole di crimini sessuali contro i bambini sotto i 14 anni sarà sottoposto alla castrazione chimica, mentre i molestatori recidivi subiranno l’ergastolo.

In base alla nuova legge, la decisione d’effettuare una castrazione chimica obbligatorio sarà presa in seguito ad un esame di uno psichiatra forense su richiesta del tribunale, che può anche provvedere ad altre misure mediche, ha spiegato all’Itar-TASS il deputato Dmitry Vyatkin.

“Non sarebbe saggio limitare le misure mediche alla sola castrazione, dato che in alcuni casi potrebbe non bastare”, ha detto.

Allo stesso tempo, alcuni dei colpevoli possono fare domanda per una castrazione chimica volontaria, anche se la vittima è sopra i 14 anni. Questo può aiutarli ad ottenere degli sconti di pena se stanno già affrontando una detenzione, o ad ottenere una sentenza più mite se sono ancora sotto processo. Comunque, in quest’ultimo caso la decisione finale verrà rimessa al tribunale.

La legge cancella anche le sentenze sospese o rimandate per quanti sono stati riconosciuti come colpevoli di crimini sessuali contro minori di anni 14. Da questo momento essi possono chiedere uno sconto di pena solo dopo aver scontato almeno l’80% della loro detenzione.

La nuova legge risponde alle crescenti preoccupazioni della popolazione riguardo le violenze sessuali contro i minori nella società russa.

Almeno 1300 bambini russi hanno sofferto di abusi sessuali con violenze nel 2008 ed altri 5233 hanno sofferto di atti sessuali non violenti, secondo Anton Belyakov, deputato del partito “Una Sola Russia”. Belyakov era tra quanti esigevano pene più severe per i pedofili, dal momento che il 97% ripetono le loro violenze dopo essere stati liberati.
 Il deputato di “Russia Unita” Tatyana Yakovleva sostiene che il numero di crimini sessuali contro i minori è cresciuto di venti volte dal 2005.

“I pedofili sono persone malate e pericoloso che non saranno mai pieni membri della società, ed è per questo che il nostro obiettivo è di proteggere le persone sane, i nostri bambini, che hanno la propria vita davanti a sè”, ha detto a RIA Novosti.
ADVERTISEMENT

Le precedenti leggi sui crimini sessuali contro i giovani erano più lievi, con le pene più dure fra gli 8 e i 15 anni di detenzione.

E, come dimostrato dalla prassi legali, molti pedofili hanno ricevuto sentenze di 3 o 4 anni nella maggior parte dei casi.

Ormoni al salvataggio

La procedura di castrazione chimica è ottenuta usando il farmaco Depo-Provera, che contiene progesterone sintetico.

L’ormone femminile progesterone abbassa i livelli della sua controparte maschile, il testosterone, l’ormone responsabile del desiderio sessuale, riducendolo effettivamente ai minimi termini.

La comunità scientifica non si trova d’accordo sulla capacità del farmaco di bloccare il desiderio di abusare di un bambino da parte di un pedofilo, mentre ha effetti collaterali che includono la depressione, la fatica, il diabete, e i coaguli di sangue che, di certo, non sono parte della pena.

Traduzione da RussiaToday a cura di Filippo Bovo

Fonte: Stato e Potenza

Tratto da: Informare per Resistere
- See more at: http://www.losai.eu/la-russia-introduce-la-castrazione-chimica-per-pedofili/#sthash.zrD267d8.dpuf
====================
La Fondazione Gates lancia contraccettivo low cost da 1$ per il controllo demografico in 69 paesi in via di sviluppo
21 novembre 2014 By Laura Caselli
Un’iniezione contraccettiva low cost da 1 dollaro e destinata ai 69 paesi più poveri del mondo, sta per essere testata su migliaia e migliaia di donne. Il progetto di questa campagna per il controllo delle nascite nasce da un accordo tra la Fondazione Gates, la casa farmaceutica Pfizer, e il CIFF (The Children’s Investment Fund Foundation). L’iniezione contraccettiva, denominata Sayana Press, contiene una dose di progesterone sintetico denominato depot medrossiprogesterone acetato che sopprime l’ovulazione per un periodo di tre mesi. I primi quattro paesi su cui è stato “testato” il farmaco sono: Burkina Faso, Uganda, Nigeria e Senegal.
Per comprendere meglio lo scopo di tali campagne nei paesi del terzo mondo, leggi gli articoli: “Bill Gates: “Possiamo fare un buon lavoro coi vaccini per ridurre la popolazione mondiale” e “Banca Mondiale: vaccinazioni per ridurre la popolazione”. Quanto segue è un video che mostra la facilità di utilizzo di tale contraccettivo.
- See more at: http://www.losai.eu/la-fondazione-gates-lancia-contraccettivo-low-cost-da-1-per-il-controllo-demografico-69-paesi-via-di-sviluppo/#sthash.a5x7a9k0.dpuf
Jim Carrey dice tutta la verità sulla massoneria. Ma per prenderci in giro – VIDEO
21 novembre 2014 By Daniele Di Luciano
  Facebook   Twitter   Google +   Linkedin   Pinterest
ADVERTISEMENT
1636
CONDIVISIONI
FacebookTwitter

- di Daniele Di Luciano –

Recentemente Jim Carrey è stato ospite di uno dei tanti e inutili talk-show made in USA, il “Jimmy Kimmel Live”.

L’attore comico è entrato in studio con le idee chiare. Dopo aver stretto la mano al presentatore, si è subito rivolto verso le telecamere e il pubblico facendo un gesto particolare: le mani a formare un triangolo all’altezza della bocca e la lingua di fuori.

Ha ripetuto il gesto diverse volte, per quaranta secondi. Le persone presenti in studio, per tutto il tempo, hanno continuato ad applaudirlo, come se stessero assistendo a qualcosa d’intelligente.

Finalmente sedutosi, Jim Carrey ha continuato la scenetta con il presentatore. Scenetta sicuramente improvvisata (sì, sì, come no).

Il gesto del famoso attore americano, per chi non l’avesse capito, è uno sfottò al simbolo degli “Illuminati”, una delle tante sette satanico-massoniche che ruotano attorno al mondo di Hollywood. Invece del triangolo con l’occhio, il nostro Jim si è esibito nel triangolo con la bocca.

L’intento di Jim Carrey non era quello di prendersela con l’ordine fondato nel 1776 da  Adam Weishaupt, figuriamoci! Il simpatico attore americano intendeva deridere coloro che denunciano l’agenda massonica che Hollywood porta avanti senza tentare di nasconderlo.

Di seguito, infatti, potete guardare un breve video in cui decine di VIP si cimentano nella riproposizione dell’occhio onniveggente o occhio di Horus (coprendo l’altro occhio), e non certo per scherzare.

Avete visto? Anche voi, quando vi scattano una foto, vi mettete in posa con una mano a coprire un occhio? Eppure Jim Carrey cade dalle nuvole, come se fossero i “complottisti” a costringere le celebrità a ostentare il simbolismo massonico. Secondo il protagonista di “Scemo e più scemo” cosa dovrebbero fare le persone? Fingere che quel simbolo non sia lo stesso che proponeva Anton Lavey, fondatore della Chiesa di Satana?

Lo scambio di battute tra Jim Carrey e Jimmy Kimmel sono il naturale proseguimento dello sfottò iniziale. Quando Kimmel chiede cosa sia quel simbolo, Carrey risponde al presentatore di non fare il finto tondo, che tutti a Hollywood sanno cos’è: è il simbolo degli Illuminati. Poi prosegue affermando che la setta offre divertimento alla massa attraverso i mezzi di comunicazione per non farla pensare alle cose serie, in modo da controllarla.

Tecnica già collaudata: dire la verità sotto forma di battuta, così la gente ride e pensa che siano tutte stupidaggini.

Infine lo scemo di Scemo e più scemo finge di ricevere una telefonata dagli Illuminati, cambia la voce e finge di essere controllato mentalmente. La scena si chiude con i protagonisti che fanno insieme il triangolo con la bocca…

Alcuni spettatori, nonostante l’atmosfera esplicitamente sarcastica, hanno voluto credere che quella di Carrey fosse una denuncia al sistema satanico massonico che controlla Hollywood. Evidentemente non sanno che neppre il comico è nuovo a questo simbolismo.

Ad esempio nel video che segue potete vederlo con le corna e vestito da Hell-vis (hell significa inferno).

Ma già diversi anni fa si cimentava con gli stessi simboli e le stesse prese in giro. Come potete vedere nel frame di un vecchio film che vi riporto qui sotto:

Insomma, Jim Carrey è l’ennesimo burattino che difende il sistema. E mentre ci prende in giro, noi ridiamo lo applaudiamo pure.
- See more at: http://www.losai.eu/jim-carrey-dice-tutta-la-verita-sulla-massoneria-ma-per-prenderci-giro-video/#sthash.UrnXna8b.dpuf

 La Banca d'Italia confessa di essere una SPA ed ammette il falso in bilancio! di lyricus8 6.559 visualizzazioni
11:05 Le agenzie di rating attaccano l'Euro per favorire il dollaro - Eugenio Benetazzo di Voglio Scendere 7.577 visualizzazioni
2:29 DICHIARAZIONE SHOCK -DI CHI E' BANKITALIA? di Rorro David 3.770 visualizzazioni
26:15 Ancient History of Hierapolis, Pamukkale, Turkey (A Full Documentary) di Beautiful Places To See 2.505 visualizzazioni
14:29 Hierapolis,Pamukkale - Turkey 2012 di jerolim31 2.485 visualizzazioni
2:07 ぎょうざのマーチ di tsutsumukun 139.734 visualizzazioni
2:22 Le prove del Golpe della BCE di Controinformazione 195 visualizzazioni
2:51 Signoraggio Bancario e le S.p.A. (Professor Auriti) di Controinformazione 105 visualizzazioni
3:36 Roman Baths - Best video di IOLTV Channel 2.892 visualizzazioni
4:04 Flute Performance by Jean-Daniel Musician and Instrument maker (Luthier) di HurryKen Production 857 visualizzazioni
1:19 La BCE S.p.A. vuole le 2700t di oro italiano per pagare il 10% del debito di Controinformazione 235 visualizzazioni
==========================
questa islamica shariah nazi follia: Onu, finirà soltanto quando verrà rasa al suolo la MEcca, insieme alle tre moschee più importanti! Gentiloni, in Libia solo con l'Onu, Ministro, contributo italiano possibile in quadro Nazioni Unite, 05 dicembre 2014. "Di un intervento militare italiano in Libia non se ne parla. Semmai un contributo potrebbe esserci, per il mantenimento della pace ma in un quadro Onu": lo ha detto oggi il ministro degli Esteri Paolo Gentiloni a Agorà di Rai3. "Ma serve un percorso avviato di pace, e siamo lontani. C'è una mediazione Onu in corso, per mettere insieme le parti moderate, che noi sosteniamo con forza", ha aggiunto il ministro. http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/africa/2014/12/05/gentiloni-in-libia-solo-con-lonu_9af781c0-70ce-4a89-8673-c35392a3c72f.html
questa islamica shariah nazi follia: Onu, lega araba Cia Nato 322 Nwo: per soffocare a morte Israele, finirà soltanto, quando verrà rasa al suolo la MEcca, insieme alle tre moschee più importanti! BEIRUT, I miliziani dello Stato islamico sono arrivati quasi ai cancelli dell'aeroporto militare di Dayr az Zor, nell'est della Siria, uno dei pochi capisaldi delle forze del regime nella regione. Lo riferisce l'ong Osservatorio nazionale per i diritti umani in Siria (Ondus), sottolineando che i jihadisti si sono impadroniti del villaggio di Al Jaffra, vicino all'aeroporto. Nei combattimenti, secondo la stessa fonte, vi sono stati 30 soldati governativi e 37 miliziani dell'Isis: che sono stati uccisi. http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/asia/2014/12/05/isisjihadisti-vicini-scalo-dayr-az-zor_c0db5d08-7eec-4711-8069-bfe921c01504.html
=====================
fratello Abd Allah dell'Arabia Saudita, Āl Saʿūd. King Abdullah, TU CONOSCI TUTTI I PENSIERI, PIù SEGRETI: DEL MIO CUORE! TU LO SAI, IL MIO OBIETTIVO, 1. NON è REGNARE SUL MONDO: IO SONO GIà UNIUS REI! IL MIO OBIETTIVO NON è: 2. FARE EVITARE LA GUERRA MONDIALE NUCLEARE, 3. ECC.. 4. ecc.. NO. NIENTE DI TUTTO QUESTO .. IL MIO OBIETTIVO è VENDICARE TUTTI I MARTIRI CRISTIANI, CHE, TU HAI FATTO UCCIDERE!  "Il flusso dei foreign fighters" verso Siria e Iraq "non si arresta" è in "crescita costante", così il coordinatore anti-terrorismo europeo Gilles De Kerchove al suo ingresso al Consiglio Affari interni Ue.
    Come Europa "dobbiamo muoverci un po' più velocemente - afferma - ed essere più ambiziosi nella nostra risposta". "Molto dipende dal nostro dialogo con la piattaforma Internet, dal controllo dei documenti alle frontiere sulla base dell'analisi del rischio", ha detto ancora. http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/mediooriente/2014/12/05/mo-aumentano-i-foreign-fighters_c47ae637-2c8c-4dec-ae59-b943dcc48701.html
========================
PAPA FRANCESCO -- CAINO DOVE è IL MIO ACCOLITATO ABELE?
Ramondetta Vincenzo TU, DOPO AVERMI MANDATO UN VIRUS AL COMPUTER, SEMPRE TU MI HAI DENUNCIATO IN CURIA?
https://www.facebook.com/ramondetta.vincenzo?fref=tl_fr_box&pnref=lhc.friends Lorenzo Scarola · Teologico dell'Italia Meridionale
OPEN letter a 187AudioHostem, ex Direttore Generale dii youtube ] dove è finita tua moglie, che, su https://www.youtube.com/user/YouTube/discussion lei ha dichiarato: a me, di amarti? adesso che, io ti ho fatto licenziare, e che, tu per colpa mia, TU sei caduto in disgrazia, poi, Bush 322 Kerry, i tuoi sommi saceRdoti di satana dai super poteri del cazz0, hanno preso tua moglie, e la hanno data ad un altro? .. sorry, ma, era, sempre, tua moglie puerpera, che, ha fatto i video pornografici: delle puerpere XXX?, e che poi, ha fatto i video, per partorire in casa, per poter portare: tutti i vostri figli sull'altare di satana? cosa di quei bambini succhiano gli alieni? VOI FATEVI AVANTI, IO VI STO ASPETTANDO! COSTITUZIONE NON PREVEDE CESSIONE DI SOVRANITà MONETARIA, E ASSOCIAZIONI SEGRETE MASSONICHE! VOI STATE TUTTI PER MORIRE! Baltazar Christi ORAÇÃO DE SÃO BENTO A NOS. IRMÃOS E IRMÃS....... A CRUZ SAGRADA SEJA A MINHA LUZ NÃO SEJA O DRAGAÕ MEU GUIA RETIRA TE SATANAS.. E MAU O QUE TU ME OFERECES BEBA TU MESMO DO TEU VENENO.... ROGAI POR NOS BEM AVENTURADO SÃO BENTO PARA QUE SEJAMOS DIGNOS DAS PROMESSAS DE CRISTO... FILHO AMADO DO DIVINO PAI ETERNO..... AMEM.... C. S. P. B. Crux Sancti Patris Benedecti Croce del Santo Padre Benedetto C. S. S. M. L. Crux Sacra Sit Mihi Lux Croce sacra sii la mia Luce N. D. S. M. D. Non draco sit mihi dux Che il dragone non sia il mio duce V. R. S. Vadre Retro satana Allontanati satana! N. S. M. V. Non Suade Mihi Vana Non mi persuaderai di cose vane S. M. Q. L. Sunt Mala Quae Libas Ciò che mi offri è cattivo I.V. B. Ipsa Venena Bibas Bevi tu stesso i tuoi veleni ESORCISMO (Al segno + ci si fa il segno della croce) + In nomine Patris, et Filii et Spiritui Sancto Croce del Santo Padre Benedetto. Croce Santa sii la mia Luce e non sia mai il dragone mio duce. Va indietro satana! Non mi persuaderai di cose vane. Sono mali le cose che mi offri, bevi tu stesso il tuo veleno. Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo +. Amen! QUESTO è IL MONDO, che. i più grandi architetti sociali massoni usurai: Fmi-Nwo della storia di satana: i rothschild bildenberg hanno disegnato nel Nwo! MA, BUSH 322 KERRY, OBAMA GENDER. LORO FANNO LE STESSE COSE NELLA LORO CONFRATERNITA SEGRETA MASSONICA 322, "TESCHIO CON LE OSSA", perché i loro sudditi non devono fare le stesse cose? ] http://italian.ruvr.ru/news/2014_11_27/Il-Ministro-degli-Esteri-tedesco-ha-invitato-a-non-interrompere-il-dialogo-con-la-Russia-7603/
Lorenzo Scarola · Teologico dell'Italia Meridionale
27 NOV. Miliziani del Fronte al Nusra, la branca siriana di Al Qaida (FINANZIATI, ARMATI ED ADDESTRATI DA USA, E, ERDOGAN LE DONNE SONO INFERIORI, PERCHé LE CAMMELLE VANNO BENE LO STESSO!) in prima fila nel conflitto contro, le forze governative di Assad, hanno 'giustiziato' un giovane a est di Damasco con l'accusa di avere "insultato il profeta Maometto". MA, MA PENA DI MORTE PER BLASFEMIA C'è IN TUTTA LA LEGA ARABA UGUALMENTE, QUINDI LA DIFFERENZA, è SOLTANTO NEL METODO, NELLA STRATEGIA TRA LEGA ARABA, E SUA SHARIAH GALASSIA JIHADISTA! Ne dà notizia l'Osservatorio nazionale per i diritti umani in Siria (Ondus). Spesso è lo Stato islamico (Isis) a compiere esecuzioni sommarie per presunte violazioni di carattere religioso. "Ma ora anche altri gruppi vanno nella stessa direzione", nota l'Ondus. La Polonia ha promesso una decisione sulle sorti del giornalista russo. La decisione di revocare il diritto di soggiorno in Polonia del corrispondente di MIA "Rossia Segodnya" sarà presa nel corso delle prossime settimane. Questo è quanto riporta RIA Novosti. Le autorità polacche il 24 ottobre hanno ritirato l'accredito del corrispondente senza alcuna spiegazione. Più tardi si è saputo dell'intenzione delle autorità polacche di revocare anche l'autorizzazione a risiedere nel Paese. L'azione di Varsavia è stata definita “provocatoria” dal Ministero degli Esteri russo che si è riservato il diritto di una reazione di risposta. http://italian.ruvr.ru/news/2014_11_27/La-Polonia-ha-promesso-una-decisione-sulle-sorti-del-giornalista-russo-7916/
ok! dalla osservazione di quello che, nel soprannaturale: possono fare i satanisti? ... poi, qualcuno potrebbe avere la motivazione razionale per poter credere in Dio! LONDRA, 5 DIC - Un presunto ladro-ipnotista si aggira per le strade di Londra e Scotland Yard gli sta dando la caccia. La polizia della capitale britannica ha diffuso un video ripreso da una telecamera a circuito chiuso in cui si vede lo scaltro criminale in azione. Dalle immagini, pubblicate sul sito del Daily Mail, appare come il sospetto una volta entrato in un negozio riesca a ridurre in una sorta di trance un commesso, che resta immobile mentre l'uomo gli fruga nelle tasche e gli sottrae del denaro.  http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/europa/2014/12/05/gb-e-caccia-al-ladro-ipnotizzatore_e52573c7-3dd2-447e-966a-97583854aa58.html
Gb: é caccia al "ladro-ipnotizzatore" PERCHé, QUEL 666 DI UN IPNOTIZZATORE, VOI NON LO MANDATE DA ME? CHE CI PENSO IO AD IPNOTIZZARLO!
==============================
GRAZIE ALLA PROTEZIONE DI: SHARIAH 666 LEGA ARABA: ONU 322 NATO: GLI ISLAMICI IN COSOVO: CON I SATANISTI MASSONI UN SOLO ANTICRISTO: HANNO FATTO IL GENOCIDIO DI TUTTI I CRISTIANI, HANNO RASO AL SUOLO 3000, TRA MONASTERI CHIESE E CIMITERI! ed i nostro MEdia hanno nascosto ogni notizia di questo genocidio! allo stesso modo: stanno facendo, il genocidio di tutti i cristiani nel mondo! ] BELGRADO, 5 DIC - Belgrado intende riprendere al più presto il dialogo con Pristina, ma resta ferma nel suo rifiuto di riconoscere l'indipendenza del Kosovo. Questo in sintesi il messaggio contenuto nell'intervento che il premier Aleksandar Vucic ha tenuto la notte scorsa al consiglio di sicurezza dell'Onu, dove è stato presentato l'ultimo rapporto periodico sulla situazione in Kosovo stilato dal segretario generale delle Nazioni Unite Ban Ki-moon.
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/europa/2014/12/05/kosovo-serbia-si-ripresa-dialogo_fd875e1c-efc8-4d30-b0ea-3bb1a8bc52cd.html
BELGRADO, 6 OTT - Responsabili della procura serba per i crimini di guerra, insieme con esperti forensi europei della missione Eulex, stanno verificando informazioni su una possibile fossa comune a Piskota, presso Djakovica, in Kosovo, che conterrebbe i resti di serbi trucidati. Come ha reso noto la procura a Belgrado, si tratterebbe di civili uccisi nel conflitto armato del 1998-1999 a opera della guerriglia indipendentista albanofona dell'Esercito di liberazione del Kosovo (Uck).
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/europa/2014/10/06/kosovo-fossa-serbi-trucidati-indagini_2d096a3c-0fb4-4ffb-8de4-01e8485c0e1e.html
Lorenzo Scarola · Teologico dell'Italia Meridionale
VERAMENTE NATO BILDENBERG CIA USA UE FMI SPA, SONO IL MALE ASSOLUTO! DANNO DEMOLITO 3000: CIMITERI, CHIESE E MONASTERI, HANNO FATTO LA PULIZIA ETNICA, E NESSUNO HA MOSSO UN DITO! SONO STATI LORO CHE HANNO PIANIFICATO IL GENOCIDIO DEI CRISTIANI IN Kosovo: fossa serbi trucidati, indagini. Sarebbero vittime civili della guerriglia dell'Uck degli anni 90
TUTTO SAPEVANO MA LE BESTIE DI SATANA, DI MERKEL BARROSO, HANNO TACIUTO! tutti crimini commessi in nome della shariah NAZISTA, e della loro corrotta maligna religione! Quindi, Onu Criminale: violatore dei diritti umani, e sua LEGA ARABA SHARIAH DEVE RISPONDERNE! [ WELCOME in my holy JHWH holy! This is Faith that give the victory it has conquered the world; the Our Faith! 1 Giov 54[MENE TECHEL PERES] PAXCSPBCSSMLNDSMDVRSNSMVSMQLIVB ?"Drink your poisons made by yourself". Rei Unius King Israel Mahdì C. S. P. B. Crux Sancti Patris Benedecti, Croce del Santo Padre Benedetto C. S. S. M. L. Crux Sacra Sit Mihi Lux, Croce sacra sii la mia Luce N. D. S. M. D. Non draco sit mihi dux, Che il dragone non sia il mio duce V. R. S. Vadre Retro satana Allontanati satana! N. S. M. V. Non Suade Mihi Vana, Non mi persuaderai di cose vane, S. M. Q. L. Sunt Mala Quae Libas Ciò che mi offri è cattivo I.V. B. Ipsa Venena Bibas Bevi tu stesso i tuoi veleni. + In nomine Patris et Filii et Spiritui Sancto Croce del Santo Padre Benedetto. Croce Santa sii la mia Luce, e non sia mai il dragone mio duce. Va indietro satana! Non mi persuaderai di cose vane. Sono mali le cose che mi offri bevi tu stesso il tuo veleno. Nel Nome del Padre del Figlio e dello Spirito Santo. Amen! BELGRADO, 6 OTT - Responsabili della procura serba per i crimini di guerra, insieme con esperti forensi europei della missione Eulex, stanno verificando informazioni su una possibile fossa comune a Piskota, presso Djakovica, in Kosovo, che conterrebbe i resti di serbi trucidati. Come ha reso noto la procura a Belgrado, si tratterebbe di civili uccisi nel conflitto armato del 1998-1999 a opera della guerriglia indipendentista albanofona dell'Esercito di liberazione del Kosovo (Uck).
 6 ottobre alle ore 21.25
Marco Carmine · Top Commentator · Alba
Il Presidente russo Vladimir Putin e il Presidente svizzero Didier Burkhalter hanno chiesto un'indagine approfondita sulle fosse comuni ritrovate in Ucraina e sullo schianto del Boeing della compagnia aerea malese. In una conversazione telefonica le parti anche prestato attenzione alla sicurezza degli osservatori dell'OSCE.
Per saperne di più: http://italian.ruvr.ru/news/2014_10_06/Putin-e-Burkhalter-chiedono-unindagine-approfondita-sulle-fosse-comuni-3232/
=====================
Abd Allah dell'Arabia Saudita, Āl Saʿūd. King Abdullah, è colpa tua: se, dopo avere fatto il genocidio dei cristiani del Kosovo, tu hai fatto, e TU stai coompletando: DI FARE: ANCHE, il genocidio dei cristiani: in tutta la LEGA ARABA, Africa: Asia, Medio Oriente, ecc.. tu hai ucciso: sotto i miei occhi.. 1.2milioni di cristiani in Iraq, 2.milioni di cristiani: in Siria, e tu stai sterminando, anche, tutti i cristiani della Nigeria, giorno per giorno! ORA, IO DICO: MA, CON QUALE CORAGGIO, mio JHWH HOLY, CONTINUA A DIRMI, OGNI GIORNO: "TU LO DEVI PERDONARE! " COME LUI, il Santo: lui PUò CHIEDERMI QUALCOSA DEL GENERE: PROPRIO A ME?
================
la CINA è una super potenza: di conseguenza: ha tutto il diritto di sviluppare: una adeguata struttura difensiva! ] [ PECHINO, 24 NOV - La Cina ha difeso oggi il suo "diritto" a costruire un'isola artificiale che potrà essere usata come base aerea nell'arcipelago delle Spratili, nel mar della Cina meridionale. Le Spratili sono rivendicate, oltre che da Pechino, da Vietnam, Filippine, Brunei, Malaysia e Taiwan. Il generale Luo Yuan dell'Esercito di Liberazione Popolare (Pla), ha dichiarato che la costruzione è "del tutto giustificata" e che Pechino è decisa a "resistere alle pressioni internazionali" per bloccarla. http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/asia/2014/11/24/cina-difende-isola-in-arcipelago-conteso_94f6b100-91b5-41e2-9ad2-56b44d266a07.html